Come sincronizzare i calendari di Outlook per Mac 2011

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2452489 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In questo articolo contiene informazioni sulla sincronizzazione del calendario di Microsoft Outlook per Mac 2011.

Informazioni

Per attivare la sincronizzazione di Outlook per Mac 2011, scaricare e installare il Service Pack 1. Per scaricare e installare Microsoft Office per Mac 2011 con Service Pack 1, fare clic sul collegamento riportato di seguito:
Download di Microsoft Office per Mac 2011 Service Pack 1
Per sincronizzare il calendario, contatti e note di Outlook con un dispositivo portatile di Apple come un iPhone, iPad o iPod, attenersi alla seguente procedura.
Passaggio 1: Eseguire il backup dell'identità di Outlook
  1. Chiudere tutte le applicazioni.
  2. Dal menu Vai , fare clic su Home.
  3. Aprire documenti/Microsoft User Data.
  4. Tenere premuto CTRL, fare clic su Identità di Office 2011e quindi fare clic su Duplica. Viene creata una copia della cartella.
  5. Chiudere tutte le applicazioni.
Nota.Ora che è stato creato un backup della propria identità, Vai al "passaggio 2: sincronizzare i dati di Outlook con i servizi di sincronizzazione" sezione.
Passaggio 2: Sincronizzare i dati di Outlook con i servizi di sincronizzazione
Per rendere disponibili per la sincronizzazione dei dati di Outlook, è necessario attivare i servizi di sincronizzazione. Dopo avere attivato i servizi di sincronizzazione in Outlook, è possibile utilizzare iTunes per sincronizzare le informazioni con iPhone, iPad o iPod. Servizi di sincronizzazione è un database centrale nel computer Macintosh che tiene traccia delle applicazioni e dispositivi che condividono informazioni.

Nota.MobileMe non è più sincronizzata con Sync Services a partire dal 5 maggio 2011. Di conseguenza, Outlook per Mac 2011 con Service Pack 1 calendari sincronizzati con i servizi di sincronizzazione per Mac non vengono sincronizzati con i calendari di MobileMe. Per ulteriori informazioni su MobileMe, visitare il seguente sito Web Microsoft:
Sincronizzazione di contatti di Outlook e le note con MobileMe
  1. Nella scheda Strumenti , fare clic su Servizi di sincronizzazione.
  2. Nel riquadro di sinistra, fare clic per selezionare la casella di controllo per il primo tipo di elemento che si desidera eseguire la sincronizzazione, ad esempio calendario o contatti.
  3. In Selezionare gli account per la sincronizzazione, selezionare il conto o i conti che si desidera eseguire la sincronizzazione per il tipo di elemento selezionato nel passaggio 2B.

    Nota
    l'account In questo Computer include tutti gli elementi di Outlook non sono sincronizzati con un account di Microsoft Exchange.
  4. Dal menu cartella di Outlook per aggiungere nuovi elementi a pop-up , selezionare il percorso in cui si desidera salvare i nuovi elementi di Outlook. Nuovi elementi vengono aggiunti prima in un altra applicazione o un dispositivo e quindi sincronizzati con Outlook.
  5. Ripetere i passaggi da 2B a 2D per altri tipi di elementi da sincronizzare.

    Nota
    per ogni tipo di elemento che si desidera sincronizzare, è necessario selezionare gli account e la cartella di Outlook a cui si desidera aggiungere nuovi elementi.
  6. Chiudere la finestra di dialogo Servizi di sincronizzazione e quindi fare clic su OKnel messaggio di conferma. A questo punto, i dati di Outlook vengono sincronizzati con il database di Sync Services.

    Nota. Vengono sincronizzati solo i campi esistenti sia in Outlook e nel database dei servizi di sincronizzazione.
Passaggio 3: Utilizzare iTunes per sincronizzare gli elementi di Outlook con iPhone, iPad o iPod

Importante La procedura seguente è stato scritto per iTunes 10. Se si utilizza una versione diversa di iTunes, vedere la Guida di iTunes.
  1. Collegare l'iPhone, iPad o iPod al computer e aprire iTunes.
  2. ITunes, dispositivi nel riquadro di sinistra fare clic sull'icona per il dispositivo.
  3. Nella finestra principale di iTunes, scegliere la scheda Info .
  4. Effettuare una delle seguenti operazioni:
    Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
    Per la sincronizzazioneEseguire questa operazione
    CalendarioFare clic per selezionare la casella di controllo calendari iCal di sincronizzazione e quindi selezionare i calendari che si desidera sincronizzare.
    ContattiFare clic per selezionare la casella di controllo Sincronizzazione contatti della Rubrica e quindi selezionare i contatti che si desidera sincronizzare.
    NoteIn altri, fare clic per selezionare la casella di controllo di sincronizzazione di note .
    Nota. Se gli elementi di Outlook vengono assegnati alle categorie, le categorie sono elencate come gruppi in iTunes.
  5. Fare clic su Applicae quindi fare clic su sincronizzazione.
Note
  • Alcuni modelli di iPod non è possibile visualizzare le note sincronizzate da Outlook. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione per il modello specifico.
  • Per sincronizzare l'account di posta elettronica tra Outlook e il dispositivo, è possibile aggiungere l'account sia in Outlook e nel dispositivo. Non è necessario attivare servizi di sincronizzazione in Outlook.
  • Potrebbe richiedere alcuni minuti per i dati di Outlook vengono visualizzati sul iPhone, iPad o iPod.
  • Quando si è connessi al computer, l'iPhone, iPad o iPod continua a eseguire la sincronizzazione utilizzando le opzioni che è stato selezionato fino a quando non si modifichino le opzioni di sincronizzazione.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su Microsoft Outlook per Mac 2011 e i calendari, visitare il seguente blog:
Outlook per Mac e il blog di calendari

Proprietà

Identificativo articolo: 2452489 - Ultima modifica: giovedì 31 ottobre 2013 - Revisione: 10.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2011 for Mac
Chiavi: 
dftsdahomeportal kbmt KB2452489 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2452489
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com