ACP e audio VoIP non bridge e parti Impossibile sentire uno a altro in Lync Online

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2460853 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

PROBLEMA

Dopo che un utente si connette a una conferenza Lync Online utilizzando un numero di accesso (ACP) del provider di conferenza audio, l'utente non può ascoltare altri utenti connessi alla conferenza Lync Online tramite i propri computer, e viceversa.

SOLUZIONE

Federazione aperta dominio è necessaria per le riunioni di Lync Online che implicano un ACP. Ciò vale quanto degli Stati ACP si unisce alla conferenza Lync Online come utente anonimo. Se la federazione di dominio non è configurata per utilizzare l'impostazione Consenti federazione con tutti i domini, ad eccezione di quelli che il blocco , l'audio non bridge tra gli Stati ACP e Lync Online voce su utenti IP (VoIP).

Per risolvere questo problema, eseguire una delle operazioni seguenti, a seconda della situazione:
  • Impostare l'opzione di federazione di dominio Lync Online nel Pannello di controllo Lync Online o al centro di amministrazione di Lync per consentire la federazione con tutti i domini, ad eccezione di quelli che il blocco.
  • Disconnetti e quindi eseguire l'accesso alla conferenza per verificare che sia stato immesso l'ID conferenza corretto.
  • Utenti connessi tramite Lync Online è necessario verificare che i partecipanti ACP vengono visualizzati nell'elenco partecipanti e che i partecipanti hanno il numero corretto.
  • Utenti connessi tramite Lync Online è necessario verificare che hanno una connessione di rete solido e che non ricevono errori sulla rete una riduzione o la qualità audio.
  • Assicurarsi che il numero a pagamento e il numero verde vengono immessi senza punteggiatura o le parentesi quando viene eseguito il provisioning di chiamate in conferenza per un utente Lync Online.
  • Assicurarsi che account Lync Online dell'organizzatore della riunione e ACP sono configurati nella stessa regione geografica. Ad esempio, ha sede l'organizzazione di Office 365 in Nord America, deve utilizzare un account di ACP è configurato per l'America del Nord e non è possibile utilizzare un account di ACP è configurato per il Regno Unito. È possibile contattare l'ACP per verificare che l'account è stato creato nell'area appropriata.
  • In uno scenario ibrido, eseguire il seguente cmdlet PowerShell:
     Get-CsTenantFederationConfiguration -SharedSipAddressSpace $true 
    Assicurarsi quindi che i domini della ACP vengono aggiunti come domini consentiti in Lync Server. E, infine, fornire che il lato esterno completo dominio (FQDN) per gli Stati ACP in modo che possano eseguire lo stesso.

    Per ulteriori informazioni, vedere i seguenti siti Web Microsoft:

ULTERIORI INFORMAZIONI

Possono esistere molte cause di questo problema. Queste cause seguenti:
  • Lync Online federazione di dominio non è configurata per utilizzare l'impostazione Consenti federazione con tutti i domini, ad eccezione di quelli che il blocco .
  • Gli utenti di composizione immesso un ID di conferenza non corretta.
  • Gli utenti di composizione sono ancora in attesa partecipare perché nessun utente Lync Online fa parte la chiamata tramite VoIP.
  • Gli utenti di composizione dispongono di una connessione scadente che influenzano la qualità audio.
  • Gli Stati ACP non riesce a raggiungere il centro dati di Lync Online.
  • Il numero a pagamento o il numero verde è stato immesso in modo non corretto quando è stato eseguito il provisioning di chiamate in conferenza per un utente Lync Online.
  • L'organizzatore della riunione Lync Online utilizza un account di ACP da un paese diverso.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 .

Proprietà

Identificativo articolo: 2460853 - Ultima modifica: lunedì 30 giugno 2014 - Revisione: 16.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Lync Online
Chiavi: 
o365 o365a o365e o365p o365022013 o365m hybrid kbmt KB2460853 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2460853
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com