Elenco dei bug risolti nella CTP di SQL Server 2008 R2 Service Pack 1

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2463333 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo sono elencati i bug risolti nella versione Community Technology Preview (CTP) di Microsoft SQL Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1).

Le note
  • Si tratta di una versione CTP di Microsoft SQL Server 2008 R2 SP1. Questa versione non Ŕ supportata dal servizio supporto tecnico clienti Microsoft. ╚ possibile inviare commenti e suggerimenti dal sito Web Microsoft Connect riportato di seguito:
    Connessione di Microsoft SQL Server
  • Altre correzioni non documentate possono essere inclusi nel service pack.
  • Questo elenco verrÓ aggiornato quando vengono rilasciati ulteriori articoli.
Per ulteriori informazioni su come ottenere SQL Server 2008 R2 service pack, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2527041 Come ottenere il service pack pi¨ recente per SQL Server 2008 R2

Informazioni

Oltre alle correzioni che sono elencate in questo articolo, CTP di SQL Server 2008 R2 SP1 contiene le correzioni rapide che sono stati inclusi nell'aggiornamento cumulativo 1 a 6 di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008 R2.
Per ulteriori informazioni sui pacchetti di aggiornamento cumulativo per la CTP di SQL Server 2008 R2 SP1 sono disponibili, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
981356 Versioni di SQL Server 2008 R2 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 R2

I bug corretti in questo service pack

Per ulteriori informazioni sui bug risolti nella CTP di SQL Server 2008 R2 SP1, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito.

Consente di risolvere in questo service pack

Per ulteriori informazioni sui bug risolti nella CTP di SQL Server 2008 R2 SP1, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Numero di bug VSTSNumero dell'articolo della KBDescrizione
657377949775Il server di destinazione non Ŕ in grado di scaricare un processo multiserver dal server master se il server di destinazione Ŕ in esecuzione una versione in lingua tedesca o una versione francese di SQL Server 2005
6574042216478Messaggio di errore quando si esegue Get-Command in un ambiente di PowerShell versione 2 su un server che esegue SQL Server 2008: "Non Ŕ impostato su un'istanza di un oggetto di riferimento all'oggetto"
6494512216485FIX: Monitor risorse immette una condizione non cedente su un server che esegue SQL Server 2008
6494792216489Preoccupazione per il 2008 SP2 [destinazione SQL Server [19]] Errore: Impossibile preparare inserimento di massa SSIS per l'inserimento di dati
6495042216497FIX: Tipi di dati spaziali archiviazione geometria poligonale con anelli interni restituiscono dati non corretti attraverso diverse operazioni geometriche
6495292216501FIX: Processi Multiserver non vengono scaricati da SQL Server 2000 nel ruolo del server MSX per SQL Server 2008 nel ruolo del server TSX
6494572448971FIX: I blocchi di una tabella non passati quando si inserisce il numero di righe in una tabella di SQL Server 2008
6284282463682FIX: Un database abilitato per la crittografia trasparente dei dati potrebbe risultare inaccessibile se viene rilasciato il certificato utilizzato per crittografare la chiave di crittografia del Database.
6250282494517CORREZIONE: Il valore della casella di testo nascosto a cui fa riferimento nell'intestazione Tablix viene visualizzato solo nella prima pagina dopo aver esportato un report in un renderer di interruzione di pagina hardware
4476132515006L'elaborazione di SharedDataSet Durng per applicare dei filtri del DataSet o un parametro utilizzare le impostazioni delle regole di confronto non corretto
6974062525273FIX: Un modello di cluster che utilizza l'algoritmo K-medie genera risultati diversi che sono interessati da colonne PredictOnly in Analysis Services di SQL Server 2008 R2
6896832504090FIX: Violazione di accesso quando si inseriscono dati in una nuova partizione di una tabella partizionata dopo che Ŕ possibile eliminare una colonna della tabella in SQL Server 2008 R2
6494802216491L'utilitÓ Dumper SQL non Ŕ possibile generare un dump errore installare i file su un cluster di failover di SQL Server 2008 R2 in un Cluster di Failover avanzate/Enterprise SQL Server 2008
6493392216460Messaggio di errore quando si tenta di aprire un progetto in SQL Server 2008 o in SQL Server 2008 R2: "definizione di manifesto dell'assembly individuato non corrisponde al riferimento all'assembly"
4055122105809Viene visualizzato "Impossibile arrestare il servizio ReportServer sul computer <computer name="">" quando si passa dalla modalitÓ di connessione in modalitÓ locale</computer>
405514981588Viene visualizzato un messaggio di errore quando si tenta di passare direttamente al server di report SSRS 2008 R2 dopo aver creato un sito SharePoint

Ulteriori correzioni in questo service pack

Soluzioni ai problemi descritti di seguito sono inoltre inclusi nella CTP di SQL Server 2008 R2 SP1.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
IDDescrizione
418521Se un report la proprietÓ ConsumeContainerWhitespace Ŕ impostata su TRUE e se Ŕ presente uno spazio bianco orizzontale disponibile per il riempimento, il programma di rendering HTML genera non Ŕ pi¨ un'eccezione ArgumentOutOfRangeException.
346804FIX: La sintassi di hint di indice "forceseek" ora accetta parametri facoltativi. Viene aggiunto un nuovo suggerimento per la query FORCESCAN. Per ulteriori informazioni, vedere "Eseguire una Query dei parametri (Transact-SQL)" (http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms181714.aspx).
405562Stringhe di connessione, ad esempio "server =" tcp: "' e ' server =" np: "' sono supportati in SQL Server Native Client 2008 di effettuare connessioni all'istanza locale. Con questa correzione, queste stringhe di connessione ora funzionano in SQL Server Native Client 2008 R2 e consentono di stabilire connessioni all'istanza locale.
447996Se una colonna di partizionamento di una vista indicizzata corrisponde a quello della colonna di partizionamento della tabella partizionata di base, si verifica un problema nella logica del non controllo non Ŕ pi¨. Commutazione tabella ALTER non Ŕ pi¨ disponibile nella partizione non di viste indicizzate allineate.
471571Utilizzando SQL 10,5 offerte per la distribuzione di parti di report a un SQL Server 2008 R2 (e versioni successive) ha esito negativo o genera un messaggio di errore del controllo delle versioni SQL Server di Report non Ŕ pi¨.
512199I timestamp sono ora corretti quando vengono letti i file Extended Events o controllo di SQL su un computer diverso da quello che ha prodotto il file. I timestamp verranno inoltre corretti dopo un riavvio del server.
528501Eseguire il rendering del report in modalitÓ sincrona con Reporting Services 2008 R2 web part sono ora visibili se il report contiene spazi nel nome del report. Non viene generato un messaggio di errore di StreamNotFound.
538455Quando si visualizza in formato HTML utilizzando il DeviceInfo "stylestream" impostata su TRUE, le impostazioni di stile non sono pi¨ perse in caselle di testo o testo se le azioni sono state definite.
540725Due nuovi file di modello di traccia vengono generati per i servizi di analisi e del motore. In questo modo Profiler per visualizzare tutti gli eventi e le colonne per il modulo di gestione e di analysis services.
550635FIX: Testo non corretto di reporting quando l'analizzatore di salute del 2010 SP restituisce un messaggio di errore su Analysis Services che siano in esecuzione in modalitÓ VertiPaq.
550947In un elemento del report Tablix con 20 o pi¨ righe che contengono elementi del report contenitore nidificato (rettangolo e Tablix), la shell offerte non smette di risponda se si inserisce una nuova riga di sopra o di sotto di tutti i membri tablix.
555701Il messaggio in uscita dell'ordine, non Ŕ pi¨ un errore di violazione di accesso quando inizia l'oggetto di MCM.
617987La nuova installazione di Server report non Ŕ pi¨ una chiave di protezione archivio master non viene generato quando viene installato l'accessorio di Business Intelligence. (Il messaggio Ŕ stato generato anche se l'installazione Ŕ stata completata).
623819Viene corretto un problema in cui viene visualizzato un messaggio di errore quando l'utilitÓ di ottimizzazione di query non Ŕ in grado di generare un piano per alcune query su viste partizionate. Come descritto nel Microsoft Connect numero 620614. La correzione Ŕ disponibile nella cartella Ŕ in un (cfr. articolo KB 974006).
624909Le prestazioni non sono pi¨ diminuiscono quando si utilizza il Visualizzatore di Report o visualizzare in formato HTML, se si dispone di pi¨ web part in una singola pagina di SharePoint.
624951Un'eccezione di "Errore durante lo scaricamento di appdomain" non viene pi¨ visualizzato quando si chiude un'applicazione WPF che include il controllo ReportViewer.
626205Analysis Services non Ŕ possibile creare un cubo locale da un cubo del server che dispone di membri della dimensione correlata al membro sconosciuto.
626243PowerPivot Ŕ stato installato correttamente a una farm esistente se sono installati i componenti di SQL Server condiviso in una posizione non predefinita.
629973Le offerte e Report Builder 3 non Ŕ pi¨ bloccarsi quando si attenersi alla seguente procedura: trascinare una cella in una tabella per il bordo, attivare la modalitÓ "Sposta l'elemento del report", spostare l'oggetto all'esterno della tabella e quindi premere ESC mentre si fa clic e tenere premuto il pulsante del mouse.
636999Se Upgrade Advisor non Ŕ possibile analizzare un file di traccia, Upgrade Advisor pu˛ ora in grado di fornire un messaggio di errore significativi a un utente.
639182La finestra di dialogo di accesso per Report Builder 3. 0. Ci˛ viene richiamato quando viene utilizzata l'autenticazione dei form per SSRS, non sarÓ pi¨ viene coperta da una "nuova segnalazione guidata" nella finestra di dialogo modale. (A causa del problema, gli utenti potrebbero non essere consapevoli che Ŕ richiesto un account di accesso.)
643961Tutte le opzioni dell'account utente specifico vengono ora utilizzati in base a pianificazioni origine dati.
646473Un'applicazione progettata nel.Ambiente NET Framework 4. 0 non viene pi¨ interrotta se RBS riesce a trovare le informazioni di configurazione. Le informazioni a questo punto viene eseguita la ricerca in entrambi i.NET Framework 4. 0 e il.NET Framework 3. 5 i file di configurazione.
658405╚ ora possibile creare report personalizzati utilizzando il file odc nel quadro comandi di gestione IT.
665971Le righe di trasferimenti di operatore Parallelism sono ora nell'ordine corretto. Query optimizer ora possibile scegliere un piano non ottimale. Di conseguenza, questa correzione richiede una Ŕ in. Per utilizzare questa correzione, Ŕ necessario attivare 4134 Ŕ in.
674357Due nuovi file di modello di traccia vengono ora generati per il servizio modulo di gestione e per il servizio di analisi. Per assicurarsi che il Profiler pu˛ visualizzare tutti gli eventi e le colonne per entrambi i servizi a tale scopo.
679035Corretto un errore di digitazione secondaria nella pagina Amministrazione centrale.
684435StringCchPrintf_l prevede che la dimensione del buffer di destinazione in caratteri. ╚ stata passata la dimensione in byte. Di conseguenza Ŕ stato generato l'errore OACR - BUFFER_OVERFLOW. Corretto il codice, passando la lunghezza corretta.
649475Insieme imposta lavoro in modo non corretto quando si raccolgono i contatori delle prestazioni in un cluster se il nome dell'istanza SQL Ŕ identico al nome di rete virtuale.
649357In un determinato database, utilizzando un puntatore di server Ŕ stato dichiarato per un'istruzione select che contiene tutti i sistemi Vista potrebbe produrre risultati errati dopo tale database Ŕ collegato e ricollegato.
649391Quando vengono utilizzate le stringhe contenenti sequenze Jamo che seguono il segno prolungato giapponese, si verificano errori di danneggiamento DBCC durante le regole di confronto di SQL Server 2008 R2.
657399In SQL Server Management Studio e SQL Server Reporting Services, viene visualizzato un numero di versione non corretta. Creare confusione perchÚ il numero visualizzato non varia rispetto al numero di versione RTM dopo l'esecuzione di un aggiornamento.
649476FIX: Migliorate e informazioni aggiuntive sono connesso per InvalidReportParameterException un output dettagliato se determinate condizioni si verificano durante l'elaborazione del parametro.
649557FIX: Un problema di accesso facilitato che si verifica perchÚ il nome MSAA di "Simbolo" Ŕ null. I nomi MSAA vengono aggiornati e sono ora facilmente individuabili.
649447ReportBuilder 2. 0 ClickOnce consente di visualizzare un report vuoto all'avvio se un utente modifica il report utilizzando ReportBuilder 2. 0 da un sito Web SharePoint 12.
649575I nomi MSAA per la finestra di dialogo ProprietÓ scala radiale sono corretti e non sono compatibili con accesso facilitato.
519534Utilizzo dei parametri con valori di tabella per le colonne LOB pu˛ causare una violazione di accesso nel server.
645824Durante l'esecuzione della Stored procedure estese in condizioni di stress elevato, potrebbe verificarsi un errore di violazione di accesso.
649559FIX: Migliorare le prestazioni di creazione dell'indice istruzioni DDL per le tabelle che presentano molte partizioni e che non contengono dati. In precedenza, il tempo necessario per questo processo Ŕ aumentato in una progressione geometrica come il numero di partizioni aumentato. Il tempo necessario a questo punto aumenta in una progressione lineare.
649537, 448009In determinate condizioni, il nome della colonna di partizionamento nel messaggio di errore 11405 pu˛ essere errato. In questo modo un nome di colonna non corretta per la stampa.
649530Un'eccezione secondaria pu˛ verificarsi quando Analysis Services genera un file di dump di Dr. Watson. Questo Ŕ vero se il file di dump di Dr. Watson viene generato a causa di un'eccezione effettiva o a causa di una richiesta esplicita per eseguire il dump di alcuni errori. Se si verifica l'eccezione secondario, il server pu˛ subire una ricorsione infinita. Questo genera molti dei file di immagine e quindi arresta il server.
649524Se un utente crea un tipo definito dall'utente e una funzione con valori di tabella nella stessa transazione, e se la funzione Ŕ disponibile una tabella restituita che contiene una colonna di tipo definito dall'utente, si verifica un self-deadlock. Inoltre, viene interrotta la connessione che tenta di eseguire queste operazioni.
649532Impossibile creare un indice spaziale in modo sicuro in una tabella che utilizza CELL_ID, CELL_ATTRIBUTES o SRID per i nomi di colonna.
657405SQL Server a volte genera un messaggio di errore "Non vi Ŕ memoria di sistema insufficiente nel pool di risorse"interno"per eseguire la query". Questa situazione Ŕ spesso evitabile.
649434Se i parametri associati tramite la funzione SQLBindParameter specificano una lunghezza pari a SQL_DATA_AT_EXEC, il driver SQL Server 2008 R2 Native Client ODC causa una violazione di accesso se la funzione SQLPutData specifica una lunghezza di SQL_NULL_DATA quando il valore del parametro viene fornito per l'esecuzione.
512170Se viene utilizzato il MARS, la visualizzazione di sys.dm_os_tasks consente di visualizzare lo stesso valore nella colonna request_id per tutte le attivitÓ anzichÚ il valore corretto associato a ogni attivitÓ di reporting.
649425La visualizzazione os_wait_stats Visualizza le righe duplicate per il tipo di attesa esterni. Ci˛ pu˛ causare problemi per gli strumenti di monitoraggio.
649346La destinazione bucketing asincrona consente di visualizzare coppie valore/stringa non corretto dei campi mappati quando viene confrontato con le informazioni che sono disponibile in dm_xe_map_values.
649340FIX: La tabella di base del sistema syscolpars visualizzate le righe duplicate. Questa correzione consente di distinguere tali aggiungendo il numero di routine in DBCC checkcatalog.
649427FIX: Un nuovo codice di errore (6257) viene restituito quando un utente tenta di registrare un assembly CLR viene creato da un runtime pi¨ recente, ad esempio v4 CLR. Il messaggio di errore precedente (codice 6218) sia poco e non stato il problema effettivo. Il bug per informazioni dettagliate, vedere.
649433Un caso di bordo consente di inserire un valore identity compreso nell'intervallo corrente in modalitÓ "set identity_insert TABLE_NAME su". Questo problema si verifica anche nelle operazioni di backup e ripristino.
649450Le informazioni di colonna non corretta delle regole di confronto viene restituite quando bcp. exe consente di recuperare le informazioni sui metadati di colonna.
649527Utilizzo di una funzione PeriodsToDate che dispone di un parametro di membro Null pu˛ causare un errore "Eccezione imprevista".
649341Quando la query include un filtro che fa riferimento a una colonna nella visualizzazione sys.dm_server_audit_status, il filtro viene ignorato e vengono restituite tutte le righe da sys.dm_server_audit_status.
629570Errore 955 si verifica quando gli utenti si Ŕ cercato di configurare Gestione Data Warehouse pur disponendo di database sul server che non sono in linea.
649374Il buffer circolare consente di visualizzare i dati dell'evento incomplete (output di eventi di dm_xe_session_targets) quando viene raggiunto il limite di dimensione per l'output XML.
656177FIX: Una violazione di accesso si verifica quando si utilizza una stored procedure o una funzione definita dall'utente per creare una variabile di tabella di SQL Server 2008
677560Consente di correggere un problema in cui una query remota offre 7359 codice di errore in SQL Server 2008 R2. Questo problema si verifica se una FDU viene utilizzato un sinonimo di una tabella collegata, un piano di esecuzione per la FDU esistente nel server locale e una versione dello schema della tabella collegata viene aggiornata in un server remoto.
562310Consente di correggere un errore di "Leggere AV in xact.cpp FullXactImpBase::GetXdes @ 2536" viene generato quando viene creato un database db1, una query viene memorizzato nella cache per db1, quindi db1 viene rilasciato, viene creato un secondo database, quindi db1 viene nuovamente creato e viene eseguita nuovamente la query memorizzati nella cache.
623804Consente di correggere un risultato errato di una query eseguita all'interno di corpi di trigger. Lo scenario Ŕ necessario un indice univoco filtrato. Il trigger deve contenere una query che Ŕ interessata da una colonna sia o meno univoca per l'intera tabella.
636156Correzioni un problema in cui i backup vengono danneggiati quando nei database Ŕ attivata, la crittografia Database trasparente avere attivati i checksum della pagina e la copia di backup fino utilizza i valori di checksum.
657511FIX: Questa correzione risolve i timeout e deadlock che possono verificarsi durante l'elaborazione della sottoscrizione, quando il numero di sottoscrizioni viene elaborate simultaneamente. L'aggiornamento rapido si applica quando Reporting Services viene distribuito in modalitÓ di integrazione con SharePoint.
676139Consente di correggere un problema in cui il cliente ha eseguire un ordinamento ed Empori di una pagina di ordinamento su disco. Inoltre, analisi TDE fornisce contemporaneamente tocca pagina specifica. ╚ possibile riavviare il computer per ignorare il problema. Tuttavia, Ŕ possibile evitare questo problema completamente a meno che non si disattiva TDE.
676491Consente di correggere un problema potenziale che si verifica dopo l'applicazione di un aggiornamento rapido descritto nel bug VSTS 473052.
679886Un problema in cui estesa gli eventi o i registri di controllo SQL raccolti correzioni potrebbero visualizzare informazioni di timestamp non corretti.
686401Consente di correggere un problema in cui un valore null di c# viene convertito in dbNull prima la persistenza.
620861FIX: Viene fornito supporto per un massimo di 15000 partizioni in tabelle e indici nelle edizioni Datacenter, Enterprise, Developer e la valutazione di Microsoft SQL Server 2008 R2 SP1. Per ulteriori informazioni su come questo supporto pu˛ essere attivato e disattivato, sulle relative limitazioni e su alcuni problemi noti e soluzioni alternative, vedere il white paper "Supporto per partizioni 15000" all'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId = 199773

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su come determinare la versione di SQL Server e l'edizione corrente, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
321185 Come identificare la versione di SQL Server e l'edizione
I prodotti di terze parti in questo articolo viene descritto sono forniti da produttori indipendenti da Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia, implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilitÓ di tali prodotti.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2463333 - Ultima modifica: martedý 26 aprile 2011 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard Edition for Small Business
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Developer
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Express
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Express with Advanced Services
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Web
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Workgroup
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Analysis Services
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Reporting Services
Chiavi:á
kbqfe kbfix kbsurveynew kbexpertiseadvanced kbmt KB2463333 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2463333
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com