Outlook non elaborare le richieste di riunione con regole attive

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 246480 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Le convocazioni di riunione, le modifiche riunione e annullamenti di riunione non vengono aggiunte al calendario.

Cause

Quando è inattivo per un breve periodo di tempo, Outlook elabora le convocazioni di riunione. Se esiste una regola che sposta una convocazione di riunione a un'altra cartella, il processo di registrazione di tale elemento nel calendario non riesce.

Workaround

Per evitare che ciò che si verificano, creare regole per mantenere questi elementi nella posta in arrivo anziché spostarli in un'altra cartella. Per effettuare questa operazione, creare regole che includono i tipi di moduli associati gli appuntamenti.

Creare regole per coprire tutti i tipi di moduli che sono associate le modifiche di appuntamenti e annullamenti di cinque. Per funziona correttamente, è necessario che le regole che quelle prima esecuzione. Le regole vengono eseguite dall'alto verso il basso nell'ordine in che cui sono elencati nella finestra di dialogo Creazione guidata regole.

Utilizzare la procedura seguente per creare le regole di cinque eccezione:
  1. Avviare Outlook e aprire la cartella Posta in arrivo.
  2. In Microsoft Outlook 2000 e in Microsoft Outlook 2002, fare clic su Creazione guidata regole dal menu Strumenti .

    In Microsoft Office Outlook 2003, scegliere regole e avvisi dal menu Strumenti .
  3. In Outlook 2000 e in Outlook 2002, fare clic su Nuovo . Quindi, in tipi di regole si desidera creare? , fare clic su Controlla messaggi in arrivo e quindi fare clic su Avanti .

    Nella finestra di Outlook 2003, fare clic su Nuovo . Quindi, fare clic su Crea una regola vuota , fare clic su Controlla messaggi in arrivo e scegliere Avanti .
  4. Nella casella di gruppo condizioni si desidera controllare? , scegliere selezionare utilizza il form di nome , il collegamento del nome del modulo nel riquadro inferiore e in Scegli modulo , fare clic Form dell'applicazione nell'elenco. Fare clic per selezionare l'appuntamento seguente associato a maschere, utilizzando un formato per ciascuna delle cinque regole:
    Accettare la convocazione riunione
    Rifiuto convocazione di riunione
    Annullamento riunione
    Richiesta di riunione
    Convocazione di riunione provvisorio
  5. Fare clic su Aggiungi , fare clic su Chiudi e quindi fare clic su Avanti .
  6. Nella casella di gruppo cosa si desidera eseguire con il messaggio? , fare clic per selezionare spostarlo nella cartella specificata e non elaborare altre regole . Selezionare posta in arrivo come la cartella e quindi fare clic su OK e Avanti .
  7. In Aggiungi eventuali eccezioni (se necessario) , effettuare non effettuare una selezione e scegliere Fine per completare la regola. Ripetere la procedura di utilizzo di completare tutte e cinque le regole un tipo di modulo diverso per ogni regola. Assicurarsi che queste regole si siano all'inizio dell'elenco di creazione guidata regole, in modo che eseguano prima.

Informazioni

Regole consente di spostare i messaggi dalla posta in arrivo in altre cartelle, in particolare quelli che i messaggi di spostamento indirizzati in modo specifico il destinatario (anziché per i messaggi inviati a un alias), può causare convocazioni di riunione non essere aggiunto automaticamente al calendario.

In genere, se una convocazione di riunione viene ricevuta nella posta in arrivo, una riunione provvisoria verrà inserita nel calendario fino a quando la convocazione di riunione viene discusso selezionando accetta, provvisorio o Rifiuta. Anche con questa impostazione sulla convocazione di riunione passerà a un'altra cartella prima consente di elaborare la richiesta e inserirlo provvisoriamente nel calendario.

Per creazione di regole che elabora le richieste di riunione in primo luogo, mantenendoli in posta in arrivo, concedere il tempo di elaborazione sfondo agire sui messaggi dalla posta in arrivo.

Proprietà

Identificativo articolo: 246480 - Ultima modifica: giovedì 25 gennaio 2007 - Revisione: 4.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Outlook 2003
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi: 
kbmt KB246480 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 246480
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com