SAMPLE: Funzioni di conversione ARRAYCONVERT.EXE Variant

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 250344 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

ArrayConvert.exe è un esempio che consente di convertire varianti di un tipo in varianti di un altro tipo. Ad esempio, se si utilizza Visual Basic Script (VBScript), queste funzioni di conversione facilitano la conversione di un valore Variant che contiene una stringa di ottetto per un valore Variant che contiene una stringa esadecimale.

Informazioni

Il seguente file è disponibile per il download dall'Area download Microsoft:
ArrayConvert.exe
Il file di ArrayConvert.exe contiene i seguenti file:

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ADS.vbpbyte 747
ADS.vbwbyte 35
ArrayConvert.clsbyte 3017
ArrayConvertTest.basbyte 1205
ArrayConvertTest.vbgbyte 67
ArrayConvertTest.vbpbyte 884
ArrayConvertTest.vbwbyte 31
ADS.dllbyte 24.576
ADs.expbyte 996
ADs.libbyte 2536
AdsConvert.vbgbyte 73


Data di rilascio: 13-Apr-2000

Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file è archiviato in server con protezione avanzata per impedire modifiche non autorizzate al file. Le cinque funzioni presenti in questo esempio sono:
  1. CStrArray - utilizzare questa funzione per convertire una matrice Variant di stringhe in un Variant matrice di varianti che contengono stringhe. Ciò consente a VBScript di attributi di stringa multivalore accesso restituiti nei recordset ADO.

    CvOctetStr2vHexStr - utilizzare questa funzione per convertire una matrice Variant di byte in un valore Variant contenente una stringa con codifica ASCII esadecimale. In questo modo VBScript convertire un valore Variant ADSTYPE_OCTETSTRING in una stringa di caratteri ASCII da 0 a 9 A-f.

    CvHexStr2vOctetStr - utilizzare questa funzione per convertire un valore Variant contenente una stringa con codifica ASCII esadecimale in una matrice Variant di byte. In questo modo VBScript creare varianti per ADSTYPE_OCTETSTRING da stringhe ASCII caratteri 0-9 A-f.

    CvOctetStr2vStr - utilizzare questa funzione per convertire una matrice Variant di byte in un valore Variant contenente una stringa ASCII. In questo modo VBScript convertire un valore Variant ADSTYPE_OCTETSTRING in una stringa di caratteri ASCII.

    CvStr2vOctetStr - utilizzare questa funzione per convertire un valore Variant contenente una stringa in una matrice Variant di byte. In questo modo VBScript creare varianti per ADSTYPE_OCTETSTRING da stringhe di caratteri ASCII.
  2. CvOctetStr2vHexStr - utilizzare questa funzione per convertire una matrice Variant di byte in un valore Variant contenente una stringa con codifica ASCII esadecimale. In questo modo VBScript convertire un valore Variant ADSTYPE_OCTETSTRING in una stringa di caratteri ASCII da 0 a 9 A-f.

    CvHexStr2vOctetStr - utilizzare questa funzione per convertire un valore Variant contenente una stringa con codifica ASCII esadecimale in una matrice Variant di byte. In questo modo VBScript creare varianti per ADSTYPE_OCTETSTRING da stringhe ASCII caratteri 0-9 A-f.

    CvOctetStr2vStr - utilizzare questa funzione per convertire una matrice Variant di byte in un valore Variant contenente una stringa ASCII. In questo modo VBScript convertire un valore Variant ADSTYPE_OCTETSTRING in una stringa di caratteri ASCII.

    CvStr2vOctetStr - utilizzare questa funzione per convertire un valore Variant contenente una stringa in una matrice Variant di byte. In questo modo VBScript creare varianti per ADSTYPE_OCTETSTRING da stringhe di caratteri ASCII.
  3. CvHexStr2vOctetStr - utilizzare questa funzione per convertire un valore Variant contenente una stringa con codifica ASCII esadecimale in una matrice Variant di byte. In questo modo VBScript creare varianti per ADSTYPE_OCTETSTRING da stringhe ASCII caratteri 0-9 A-f.

    CvOctetStr2vStr - utilizzare questa funzione per convertire una matrice Variant di byte in un valore Variant contenente una stringa ASCII. In questo modo VBScript convertire un valore Variant ADSTYPE_OCTETSTRING in una stringa di caratteri ASCII.

    CvStr2vOctetStr - utilizzare questa funzione per convertire un valore Variant contenente una stringa in una matrice Variant di byte. In questo modo VBScript creare varianti per ADSTYPE_OCTETSTRING da stringhe di caratteri ASCII.
  4. CvOctetStr2vStr - utilizzare questa funzione per convertire una matrice Variant di byte in un valore Variant contenente una stringa ASCII. In questo modo VBScript convertire un valore Variant ADSTYPE_OCTETSTRING in una stringa di caratteri ASCII.

    CvStr2vOctetStr - utilizzare questa funzione per convertire un valore Variant contenente una stringa in una matrice Variant di byte. In questo modo VBScript creare varianti per ADSTYPE_OCTETSTRING da stringhe di caratteri ASCII.
  5. CvStr2vOctetStr - utilizzare questa funzione per convertire un valore Variant contenente una stringa in una matrice Variant di byte. In questo modo VBScript creare varianti per ADSTYPE_OCTETSTRING da stringhe di caratteri ASCII.
Per utilizzare l'esempio, fare doppio clic sul file eseguibile autoestraente ArrayConvert.exe. Utilizzo di Visual Basic, aprire il file di ArrayConvertTest.vbg. Una volta aperto il progetto è possibile eseguire il programma di test che di seguito viene illustrato come utilizzare le funzioni di conversione.

Per utilizzare le funzioni da VBScript, è possibile registrare il file Ads.Dll eseguendo Regsvr32 Ads.dll e quindi chiamando le funzioni da VBScript.

Di seguito è riportato un esempio di utilizzando la funzione di CStrArray in un VBScript per convertire e visualizzare i membri di liste di distribuzione in un'organizzazione di Exchange:
 
Set cnvt = CreateObject("ADs.ArrayConvert")
Set conn = CreateObject("ADODB.connection")
conn.provider = "ADSDSOObject"
conn.open ""
Set rs = conn.execute( _
    "<LDAP://Server/o=organization/ou=site/cn=recipients>;(objectClass=groupOfNames);ADsPath,member;onelevel")
       
While Not rs.EOF
    v1 = cnvt.CStrArray(rs.fields("member").Value)
    For Each v2 In v1
	msgbox v2
    Next

    rs.movenext
Wend
				

Proprietà

Identificativo articolo: 250344 - Ultima modifica: giovedì 5 agosto 2004 - Revisione: 4.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Basic 4.0 Professional Edition
  • Microsoft Visual Basic 5.0 Professional Edition
  • Microsoft Visual Basic 6.0 Professional Edition
  • Microsoft Visual Basic 4.0 Enterprise Edition
  • Microsoft Visual Basic 5.0 Enterprise Edition
  • Microsoft Visual Basic Enterprise Edition for Windows 6.0
Chiavi: 
kbmt kbdownload kbfile kbhowto kbprogramming kbsample KB250344 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 250344
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com