Visualizzazione e trasferimento dei ruoli FSMO nell'interfaccia utente

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 255690 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Avviso
L'articolo si applica a Windows 2000. Il supporto per Windows 2000 termina il 13 luglio 2010. Il Centro soluzioni relativo alla fine del supporto Windows 2000 Ŕ un punto di partenza per la pianificazione della strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni vedere i criteri del ciclo di vita del supporto Microsoft.
Avviso
L'articolo si applica a Windows 2000. Il supporto per Windows 2000 termina il 13 luglio 2010. Il Centro soluzioni relativo alla fine del supporto Windows 2000 Ŕ un punto di partenza per la pianificazione della strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni vedere i criteri del ciclo di vita del supporto Microsoft.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Esistono cinque ruoli FSMO (Flexible Single Master Operations) in un insieme di strutture Windows 2000. Due sono i modi per trasferire un ruolo FSMO in Windows 2000. In questo articolo viene descritto come trasferire i cinque ruoli FSMO mediante lo snap-in MMC (Microsoft Management Console). I cinque ruoli FSMO sono i seguenti:
  • Master schema - Un detentore del ruolo master per insieme di strutture. Il detentore del ruolo FSMO master schema Ŕ il controller di dominio responsabile degli aggiornamenti allo schema della directory.
  • Master per la denominazione dei domini - Un detentore del ruolo master per insieme di strutture. Il detentore del ruolo FSMO master per la denominazione dei domini Ŕ il controller di dominio responsabile di apportare modifiche allo spazio dei nomi a livello di insieme di strutture della directory.
  • Master infrastrutture - Un detentore del ruolo master per dominio. Il detentore del ruolo FSMO di master infrastrutture Ŕ il controller di dominio responsabile di aggiornare il SID e il nome distinto di un oggetto in un riferimento di oggetto in un diverso dominio.
  • Master RID - Un detentore del ruolo master per dominio. Il detentore del ruolo FSMO di master RID Ŕ il controller di dominio responsabile di elaborare le richieste del pool RID provenienti da tutti i controller di dominio presenti in un determinato dominio.
  • Emulatore PDC - Un detentore del ruolo master per dominio. Il detentore del ruolo FSMO emulatore PDC Ŕ un controller di dominio Windows 2000 che si annuncia come controller di dominio primario (PDC, Primary Domain Controller) alle workstation, ai server membri e ai controller di dominio di versioni precedenti del sistema operativo. Costituisce inoltre il browser principale di dominio e gestisce le discrepanze tra password.
Per ulteriori informazioni sui ruoli FSMO in Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
197132 Ruoli FSMO di Active Directory in Windows 2000
Nota Per eseguire con successo le procedure di questo articolo, Ŕ necessario essere un membro del gruppo Enterprise Administrators.

Trasferimento dei ruoli FSMO con lo strumento MMC

?╚ possibile trasferire i cinque ruoli FSMO attraverso lo strumento MMC in Windows 2000. PerchÚ un trasferimento funzioni, entrambi i computer devono essere disponibili in linea. Se un computer non esiste pi¨, Ŕ necessario assegnare il ruolo. Per effettuare questa operazione, Ŕ necessaria un'utilitÓ denominata Ntdsutil. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
255504 Utilizzo dello strumento Ntdsutil.exe per assegnare o trasferire ruoli FSMO a un controller di dominio

Trasferimento dei ruoli specifici dei domini: master RID, emulatore PDC e master infrastrutture

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Strumenti di amministrazione, quindi Utenti e computer di Active Directory.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona accanto a Utenti e computer di Active Directory e scegliere Connessione al controller di dominio.NOTA: se non si Ŕ connessi al controller di dominio a cui si desidera trasferire il ruolo, Ŕ necessario effettuare questa operazione, che non Ŕ invece necessaria se si Ŕ connessi al controller di dominio.

  3. Fare clic sul controller di dominio che sarÓ il nuovo detentore del ruolo, quindi scegliere OK.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Utenti e computer di Active Directory e scegliere Master operazioni.
  5. Nella finestra di dialogo Cambia master operazioni fare clic sulla scheda appropriata (RID, PDC o Infrastruttura) per il ruolo che si desidera trasferire.
  6. Fare clic su Cambia nella finestra di dialogo Cambia master operazioni.
  7. Scegliere OK per confermare il trasferimento del ruolo.
  8. Scegliere OK.
  9. Scegliere Annulla per chiudere la finestra di dialogo.

Trasferimento del ruolo master per la denominazione dei domini

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Strumenti di amministrazione e infine Domini e trust di Active Directory.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona Domini e trust di Active Directory e scegliere Connessione al controller di dominio.NOTA: se non si Ŕ connessi al controller di dominio a cui si desidera trasferire il ruolo, Ŕ necessario effettuare questa operazione, che non Ŕ invece necessaria se si Ŕ connessi al controller di dominio.

  3. Fare clic sul controller di dominio che sarÓ il nuovo detentore del ruolo, quindi scegliere OK.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Domini e trust di Active Directory e scegliere Master operazioni.
  5. Nella finestra di dialogo Cambia master operazioni fare clic su Cambia.
  6. Scegliere OK per confermare il trasferimento del ruolo.
  7. Scegliere OK.
  8. Scegliere Annulla per chiudere la finestra di dialogo.

Trasferimento del ruolo master schema

?╚ possibile utilizzare lo strumento master schema per il trasferimento del ruolo. Tuttavia, perchÚ lo strumento sia disponibile come snap-in MMC, la libreria di collegamento dinamico Schmmgmt.dll deve essere registrata.

Registrazione dello strumento relativo allo schema

  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Digitare regsvr32 schmmgmt.dll e scegliere OK. Dovrebbe essere visualizzato un messaggio che indica che la registrazione Ŕ andata a buon fine.

Trasferimento del ruolo master schema

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare mmc, quindi scegliere OK.
  2. Scegliere Aggiungi/Rimuovi snap-in dal menu Console.
  3. Scegliere Aggiungi.
  4. Fare clic su Schema di Active Directory.
  5. Scegliere Aggiungi.
  6. Scegliere Chiudi per chiudere la finestra di dialogo Aggiungi snap-in autonomo.
  7. Scegliere OK per aggiungere lo snap-in alla console.
  8. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona Schema di Active Directory e scegliere Connessione al controller di dominio.NOTA: se non si Ŕ connessi al controller di dominio a cui si desidera trasferire il ruolo, Ŕ necessario effettuare questa operazione, che non Ŕ invece necessaria se si Ŕ connessi al controller di dominio.

  9. Fare clic sull'opzione relativa alla specifica del controller di dominio, digitare il nome del controller di dominio che sarÓ il nuovo detentore del ruolo, quindi scegliere OK.
  10. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Schema di Active Directory e scegliere Master operazioni.
  11. Nella finestra di dialogo Cambia master schema fare clic su Cambia.
  12. Scegliere OK.
  13. Scegliere OK.
  14. Scegliere Annulla per chiudere la finestra di dialogo.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su un argomento correlato, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
324801 Visualizzazione e trasferimento di ruoli FSMO in Windows Server 2003
Nota: questo Ŕ un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "cosý come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapiditÓ con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 255690 - Ultima modifica: giovedý 30 gennaio 2014 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
Chiavi:á
kbenv kbhowtomaster KB255690
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com