Windows NT Service Pack richiede l'accesso con autorizzazioni amministrative locali dopo il riavvio

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 255987 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?così come è? e non verrà più aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

La progettazione del processo di aggiornamento Windows NT 4.0 Service Pack richiede un accesso con credenziali amministrative locali aggiuntivo dopo il riavvio del computer di Update.exe.

Se un utente non amministrativo accede direttamente dopo aver eseguito il processo di installazione del Service Pack, vengono registrati due eventi di applicazioni per ProtectedStorage:
Errore ProtectedStorage: 5; OpenSCManager non riuscita.

Errore ProtectedStorage: 203, installare il servizio non riuscita.
Questi eventi vengono registrati a ogni accesso solo un amministratore locale.

Cause

Autorizzazioni di amministratore locale sono necessari per elaborare correttamente e di eliminare tutti i valori del Registro di sistema nella seguente chiave:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunOnce
I valori di RunOnce vengono elaborati con le credenziali di accesso corrente. Un utente tipico non dispone di autorizzazioni sufficienti elaborare correttamente il "4."Installazione pstores.exe'='pstores.exe - installare ' "voce RunOnce, causando entrambi gli eventi elencati da registrare.

Inoltre, un utente tipico per impostazione predefinita è "Everyone = lettura" autorizzazioni per la chiave RunOnce, in modo che le voci non possono essere eliminate.

Se si utilizza le chiavi RunOnce o RunOnceEx per completare l'installazione durante l'accesso successivo, in modo analogo potrebbero essere interessate altri Microsoft e procedure di installazione di terze parti.

Workaround

Utilizzare uno dei metodi descritti di seguito:
  • Dispone un utente con diritti amministrativi locali log al computer.
  • Utilizzare un AutoAdminLogon amministrativo e, facoltativamente, disattivare il driver Mouclass e Kbdclass per impedire l'interruzione dell'utente.

    Questo metodo comporta alcuni problemi. La password dell'amministratore locale viene memorizzata come testo normale nel Registro di sistema (più il corrispondente file di script), e può causare un problema con i driver disattivati un sistema inaccessibile. Inoltre, necessario tenere presenti le informazioni sul seguente articolo nella Knowledge Base:
    159969AutoLogon non riesce se DontDisplayLastUserName anche è attivato.
    A causa di questi problemi, si consiglia di utilizzare il primo metodo.

Proprietà

Identificativo articolo: 255987 - Ultima modifica: domenica 23 febbraio 2014 - Revisione: 2.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 4
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 5
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 6
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 6a
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 4
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 5
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 6
  • Microsoft Windows NT 4.0 Service Pack 6a
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbmt kbenv kberrmsg kbprb kbsetup KB255987 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 255987
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com