Pacchetto di hotfix 2561430 Ŕ disponibile per System Center Service Manager + + 2010 Service Pack 1

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2561430 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Introduzione

In questo articolo viene descritto un pacchetto di hotfix che risolve alcuni problemi di Microsoft System Center Service Manager + + 2010 Service Pack 1 (SP1).

Informazioni

Problemi risolti in questo hotfix

Questo hotfix corregge i problemi descritti di seguito, non documentati in precedenza nella Microsoft Knowledge Base:

Problema 1

Quando una classe o un'estensione della classe che contiene un tipo di dati decimal Ŕ definita e popolata, la scala del separatore decimale viene ignorata. Il risultato Ŕ che decimali vengono sempre memorizzate come arrotondato al numero intero pi¨ vicino.



Problema 2

Quando viene definita una relazione con una proprietÓ del tipo di dati decimal, il fatto di relazione che si avvale di questa relazione non vengono distribuiti a causa delle cifre decimali. Precisione decimale recupera 256 indipendentemente dalla definizione per la lunghezza massima di questa proprietÓ.



Problema 3

Quando una classe che utilizza che una chiave numerica Ŕ definita, proprietÓ inserimenti e aggiornamenti per le istanze di tale classe potrebbero non riuscire a causa di una violazione del vincolo unique.



N. 4

Quando la proprietÓ su una relazione vengono aggiornate nella stessa transazione in cui la relazione viene eliminata, gli aggiornamenti di proprietÓ non vengono riflesse nel data warehouse.



Informazioni sull'hotfix

Disponibile un hotfix supportato da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix Ŕ destinato a correggere il problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verificano il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix vengano eseguiti ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltÓ, si consiglia di attendere il prossimo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'aggiornamento rapido Ŕ disponibile per il download, Ŕ presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzato, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se Ŕ richiesta la risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto usuali verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui Ŕ disponibile l'aggiornamento rapido. Se non viene visualizzata la lingua, Ŕ perchÚ una correzione rapida non Ŕ disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Per installare questo hotfix, Ŕ necessario disporre System Center Service Manager + + 2010 Service Pack 1 (SP1) e nell'aggiornamento cumulativo 2 per System Center Service Manager + + 2010 Service Pack 1 (SP1) installato.

Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento cumulativo 2 per System Center Service Manager + + 2010 SP1, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2542118 Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 2 per System Center Service Manager + + 2010 Service Pack 1

Componenti che sono interessati da questo aggiornamento rapido

Questo aggiornamento rapido si applica ai seguenti componenti di System Center Service Manager:
  • Gestore del servizio Gestione Server (server SM)
  • Servizio gestione dati Warehouse Management Server (server DW)
  • Console Gestione servizio

Come installare questo aggiornamento rapido

Importante Prima di installare questo aggiornamento rapido, si consiglia di attenersi alla seguente procedura:
  1. Eseguire il backup dei seguenti database:
    • ServiceManager
    • DWDataMart
    • DWRepository
    • DWStagingandConfig
  2. Backup delle chiavi di crittografia per server SM e server DW.
Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup del database e le chiavi di crittografia, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
System Center Service Manager + + 2010 SP1 Disaster Recovery Guide
Per installare questo hotfix, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutte le applicazioni di System Center Service Manager prima di applicare questo hotfix.

    Ad esempio, chiudere la Console di gestione del servizio e lo strumento di creazione.
  2. Scaricare questo aggiornamento rapido in una cartella di destinazione.

    Nota Questo hotfix contiene la versione x86 e la versione x64. Scaricare la versione appropriata del sistema.
  3. Aprire la cartella di destinazione.
  4. Destro il file seguente e quindi fare clic su Esegui come amministratore:

    Per un sistema basato su AMD64:
    SCSM2010SP1_OD_KB2561430_AMD64_7.0.6555.116.exe
    Per un sistema basato su x86:
    SCSM2010SP1_OD_KB2561430_i386_7.0.6555.116.exe
  5. Accettare le condizioni di licenza Software Microsoft e quindi seguire le istruzioni dell'installazione guidata.
  6. Per servizio di gestione dati Warehouse Management Server, Ŕ necessario avviare manualmente il servizio di gestione del centro di sistema al termine dell'installazione dell'hotfix.

Informazioni

Questo hotfix non installa tutti i nuovi file. Tuttavia, esso aggiornare i seguenti file dll e una stored procedure per le versioni elencate nella tabella seguente.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersioneSi applica a
Microsoft.EnterpriseManagement.core.dll7.0.6555.116Server SM, server DW, Console
Microsoft.EnterpriseManagement.warehouse.Server.dll7.0.6555.116Server DW
Per determinare se questo hotfix Ŕ installato correttamente, utilizzare uno dei seguenti metodi:

Metodo 1

  1. Nel Pannello di controllo, aprire il Programmi e funzionalitÓ elemento.
  2. Fare clic su Visualizza aggiornamenti installati.
  3. Controllare se l'elemento seguente Ŕ elencato nell'elenco visualizzato:
    Hotfix per Microsoft System Center Service Manager SP1 (KB2561430)
    Nota Se il computer Ŕ in esecuzione server SM, questo elemento viene visualizzato sotto Microsoft System Center Service Manager SP1.

Metodo 2

  1. Aprire la cartella di installazione del prodotto. Per impostazione predefinita, il percorso della cartella Ŕ il seguente:
    C:\Program Files\Microsoft sistema Center\Service Manager 2010
  2. Verificare che i seguenti file DLL vengono aggiornati alla versione 7.0.6555.116:
    • Microsoft.EnterpriseManagement.core.dll
    • Microsoft.EnterpriseManagement.warehouse.Server.dll

Metodo 3

Visualizzare i file di registro per determinare se si Ŕ verificato un errore durante l'installazione dell'aggiornamento rapido. A questo scopo, esaminare i seguenti file di log nella cartella % temp %:
  • SCSM2010SP1_OD_KB2561430_AMD64_7.0.6555.116.msp.0.log per AMD64
  • SCSM2010SP1_OD_KB2561430_i386_7.0.6555.116.msp.0.log per x 86 console
  • SCSMPatcherSetupWizard*.log

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2561430 - Ultima modifica: venerdý 24 giugno 2011 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft System Center Service Manager 2010
Chiavi:á
kbautohotfix kbqfe kbhotfixserver kbfix kbexpertiseinter kbsurveynew kbmt KB2561430 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2561430
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com