In alcuni casi, l'installazione degli aggiornamenti per Microsoft .NET Framework 4 potrebbe richiedere più tempo del previsto

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2570538 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Durante l'installazione di un aggiornamento per Microsoft .NET Framework 4, lo strumento Native Image Generator (NGen.exe) utilizza un'alta percentuale di cicli di CPU sul computer per diverso tempo. Questo varia in base al numero di immagini native installate nel computer.

Cause

Gli aggiornamenti a .NET Framework 4 comportano la rigenerazione completa della cache dell'immagine nativa e questa operazione richiede molto tempo. In alcuni computer, l'interazione con immagini native installate precedentemente potrebbe richiedere molto più tempo del previsto per la rigenerazione. Anche se il problema interessa solo i tempi di setup, l'effetto può variare da alcuni minuti a decine di minuti. I computer con più immagini native installate avranno tempi di generazione maggiori.

Workaround

Per risolvere il problema automaticamente, accedere alla sezione "Correzione automatica". Se si desidera risolvere il problema manualmente, andare alla sezione "Correzione manuale".

Correzione automatica


Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul collegamento o sul pulsante Fix it. Quindi, fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata di Fix it.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Per Microsoft .NET Framework 4, versione a 32 bitPer Microsoft .NET Framework 4, versione a 64 bitPer Microsoft.NET Framework 4, versione Itanium
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets fixit1
Correggi problema
Microsoft Fix it 50735
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets fixit2
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets fixit1
Correggi problema
Microsoft Fix it 50736
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets fixit2
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets fixit1
Correggi problema
Microsoft Fix it 50737
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets fixit2


Note
  • Questa procedura guidata è disponibile solo in lingua inglese. Tuttavia la correzione automatica funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.
  • Se non si sta utilizzando il computer che presenta il problema, è possibile salvare la correzione automatica su un'unità memoria flash o su un CD ed eseguirla sul computer interessato dal problema.

Risolvere il problema manualmente

Per risolvere il problema, è possibile ridurre i tempi di generazione delle immagini native forzando NGen.exe a generare nuove immagini native, indipendentemente da quanto precedentemente generato.

Per ottimizzare i tempi di generazione, immediatamente prima dell'installazione dell'aggiornamento a .NET Framework 4, aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati ed eseguire i comandi seguenti.

Importante Eseguire i comandi immediatamente prima di applicare l'aggiornamento. In caso contrario, i comandi saranno meno efficaci.

In un computer con il sistema operativo Windows a 32 bit in esecuzione
%windir%\microsoft.net\framework\v4.0.30319\ngen.exe update /force /queue

In un computer con il sistema operativo Windows a 64 bit in esecuzione
%windir%\microsoft.net\framework\v4.0.30319\ngen.exe update /force /queue

%windir%\microsoft.net\framework64\v4.0.30319\ngen.exe update /force /queue

Proprietà

Identificativo articolo: 2570538 - Ultima modifica: venerdì 29 novembre 2013 - Revisione: 5.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft .NET Framework 4.0
Chiavi: 
kbexpertiseinter kbprb kbsurveynew kbmsifixme kbfixme KB2570538
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com