Identificativo articolo: 2600217 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Introduzione

L'aggiornamento di affidabilitÓ 2 per il Microsoft.NET Framework 4 Ŕ disponibile per risolvere alcuni problemi di stabilitÓ, affidabilitÓ e prestazioni in .NET Framework 4.

Questo aggiornamento include i pacchetti di aggiornamento elencati nella "Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento"sezione.

Questo pacchetto di aggiornamento risolve anche alcuni problemi non documentati in un articolo della Microsoft Knowledge Base (KB) rilasciato in precedenza. Per ulteriori informazioni su questi problemi, vedere la "Problemi risolti da questo aggiornamento"sezione.

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento

I seguenti file sono disponibili per il download nell'Area download Microsoft:

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download dell'aggiornamento affidabilitÓ 2 per il pacchetto Microsoft .NET Framework 4.

Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile nella data in cui il file Ŕ stato registrato. Il file Ŕ archiviato su un server con protezione avanzata che consentono di impedire modifiche non autorizzate al file.

Prerequisiti

Per applicare questo aggiornamento, Ŕ necessario disporre di .NET Framework 4 o Microsoft .NET Framework 4 Client Profile installato.

Per installare questo aggiornamento, Ŕ necessario disporre di Windows Installer 3.1 o versione successiva. Per ottenere la versione pi¨ recente di Windows Installer, visitare il seguente sito Web Microsoft:
Scaricare Windows Installer 4.5 redistributable

Opzioni della riga di comando per questo aggiornamento


Per ulteriori informazioni sulle diverse opzioni della riga di comando supportate da questo aggiornamento, visitare il seguente sito Web Microsoft:
227091 Opzioni della riga di comando per lo strumento di Microsoft Windows Installer

Per ulteriori informazioni su Windows Installer, visitare il seguente sito Web MSDN:
Informazioni generali su Windows Installer

Richiesta di riavvio

Dopo avere applicato questo aggiornamento, Ŕ necessario riavviare il computer se tutti i file sono bloccati o in uso.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento

Questo aggiornamento sostituisce i seguenti hotfix:
2628838 FIX: Perdita di memoria quando si utilizza la classe FileSystemWatcher in un'applicazione basata su. NET Framework 4.0
2600088 ╚ disponibile un hotfix per i file di definizione del browser ASP.NET in Microsoft. NET Framework 4.0

Problemi risolti da questo aggiornamento

Questo aggiornamento risolve i seguenti problemi.

Fare clic qui per visualizzare o nascondere informazioni dettagliate

Problema 1

Si consideri lo scenario seguente:
  • Windows Internet Explorer 10 consente di accedere a una pagina Web basata su ASP.NET di Microsoft.
  • La pagina Web avvia un'operazione di postback.
In questo scenario, l'operazione di postback non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Errore di script rilevato","' __doPostBack' Ŕ indefinito


Nota. La pagina Web pu˛ avviare un'operazione di postback in vari modi. La pagina Web, ad esempio, pu˛ utilizzare un controllo LinkButton per avviare un'operazione di postback.

Problema 2

Si consideri lo scenario seguente:
  • Si crea una pagina Web basata su ASP.NET che presenta l'attributo MaintainScrollPositionOnPostBack impostata su True.
  • Per aprire la pagina Web si utilizza Mozilla Firefox 4.0 o versione successiva di Mozilla Firefox.
  • La pagina Web avvia un'operazione di postback.
In questo scenario, la posizione di scorrimento della pagina Web non viene mantenuta una volta completata l'operazione di postback.

Nota. I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da societÓ indipendenti da Microsoft. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita, sulle prestazioni o sull'affidabilitÓ di questi prodotti.

Problema 3

Si verifica un errore di Watson nella classe System.Web.Configuration in un sito Web ASP.NET basate su. NET Framework 4 per una race condition in cui la funzione InitStandaloneConfig viene chiamata due volte da due thread diversi. Quando si verifica questo problema, si blocca il sito Web. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore di violazione di accesso quando si verifica l'errore Watson:
Codice eccezione: System.AccessViolationException

Problema 4

Si consideri lo scenario seguente:
  • Un utente imposta un criterio di memorizzazione nella cache modalitÓ utente di Internet Information Services (IIS) per memorizzare nella cache le risposte per le richieste che contengono una determinata estensione di nome file nella cache di output di gestione IIS.
  • Viene ricevuta una richiesta per una risorsa con estensione precedentemente configurata per la memorizzazione nella cache dell'output di gestione IIS.
  • Un modulo personalizzato imposta un cookie alla risposta. Quindi, viene memorizzato nella cache la risposta per la memorizzazione nella cache dell'output di gestione IIS.
  • Un'altra richiesta da un altro utente viene ricevuta da Gestione IIS dell'output nella cache e la risposta memorizzata nella cache originale con il cookie viene inviata all'utente diverso.
In questo scenario, la risposta con lo stesso cookie viene inviata ai richiedenti diversi in modo imprevisto.

Problema 5

Sintomi

Quando si utilizza la classe FileSystemWatcher in un'applicazione basata su .NET Framework 4 per controllare le modifiche in una directory specificata, si verifica una perdita di memoria.

Causa

Questo problema si verifica a causa di un errore nella classe FileSystemWatcher . Quando viene creato un oggetto FileSystemWatcher , la classe FileSystemWatcher utilizza la classe GCHandle per creare un handle bloccato garbage collector. L'handle Ŕ di 8 kilobyte (KB) e utilizza il formato di dati byte [] . Tuttavia, l'oggetto FileSystemWatcher non libera mai l'handle del garbage collector.

Problema 6

Si consideri lo scenario seguente:
  • S'installa e quindi attiva il componente aggiuntivo PowerPivot per l'applicazione Excel in un computer con Microsoft.NET Framework 3.5 Service Pack 1 (SP1) o Microsoft.NET Framework 2.0 Service Pack 2 (SP2) installato.
  • Si tenta di avviare Microsoft Excel 2010.
In questo scenario, la schermata iniziale in modo discontinuo rimane aperta pi¨ del solito quando viene visualizzato il seguente messaggio di errore in Excel 2010:
Caricamento componenti aggiuntivi (<x> </x>di <y></y>) PowerPivot per Excel


Nota.<x></x> Ŕ un segnaposto che rappresenta la cui la sequenza di caricamento che PowerPivot viene visualizzato tra le applicazioni del componente aggiuntivo di Excel. <y> </y>Ŕ un segnaposto che rappresenta il numero totale di applicazioni del componente aggiuntivo in Excel.

Problema 7

La manutenzione degli assembly di.NET Framework 4.0 potrebbe causare una race condition. Questo comportamento fa sý che i processi che eseguono codice gestito con .NET Framework 4.0 di common language runtime (CLR) entrano in uno stato inconsistente. Inoltre, i processi potrebbero bloccarsi. Dopo aver installato questo aggiornamento, le voci vengono aggiunte all'elenco di unificazione CLR per chiudere l'elenco in modo transitivo. In questo modo si prevengono race condition.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare il Fuso orario scheda di Data e ora elemento nel Pannello di controllo.

Fare clic qui per visualizzare o nascondere informazioni dettagliate

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2600217 - Ultima modifica: lunedý 1 luglio 2013 - Revisione: 7.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft .NET Framework 4.0
Chiavi:á
kbqfe kbfix atdownload kbsurveynew kbexpertiseadvanced kbcip kbmt KB2600217 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2600217
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com