Un hotfix che consente di ridurre la dimensione dei dati salvati nel database TFS Ŕ disponibile per Team Foundation Server 2010 Service Pack 1

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2608743 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Introduzione

Quando si pubblicano i risultati del test automatizzato eseguito in Microsoft Visual Studio Team Foundation Server (TFS) 2010 con Service Pack 1 (SP1), la distribuzione degli elementi e vengono caricati i file binari delle esecuzioni di test. Questi caricati gli elementi e file binari possono essere utilizzati successivamente rieseguire i test e analizzare gli errori.

Tuttavia, i seguenti problemi possono dipendere da pubblicazione:
  • TFS diventa pesante se gli elementi di distribuzione e i file binari sono di grandi dimensioni.
  • Riduzione delle prestazioni sul lato client quando si tenta di aprire il test pubblicato eseguire risultati perchÚ tutti gli elementi di distribuzione e i file binari vengono scaricati localmente.
╚ disponibile un hotfix che contiene le seguenti modifiche per TFS 2010 SP1:
  • Per impostazione predefinita, gli elementi di distribuzione e i binari delle esecuzioni dei test non vengono caricati quando si pubblicano i risultati delle esecuzioni di test automatizzato. Solo test invece file di risultati e altri agenti di raccolta dati allegati vengono caricati.
  • Nell'IDE di Visual Studio, l'opzione"Esecuzione controllata distribuito test"per i test Ŕ disattivato.
  • Un nuovo attributo booleano UploadDeploymentItem, le impostazioni di test viene aggiunto. Pu˛ essere impostata in modo esplicito su TrueSe si desidera ignorare il comportamento predefinito e caricare elementi di distribuzione e test file binari per alcune esecuzioni dei test.
  • Code coverage Ŕ abilitata per l'esecuzione del test, i file binari di test vengono sempre caricati perchÚ sono necessari per l'analisi code coverage.

Risoluzione

Prima di installare l'hotfix, Ŕ necessario utilizzare le seguenti informazioni. Assicurarsi di installare l'aggiornamento rapido sul computer corretto.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Ruolo del computerInstallazione dell'hotfixRisultati
Controller di testObbligatorioPer impostazione predefinita, tutte le esecuzioni di test automatizzati in coda tramite Microsoft Test Manager e laboratorio distribuire test workflow non Carica elementi di distribuzione se Ŕ installato l'hotfix.
Agente di compilazioneObbligatorioPer impostazione predefinita, tutti i test automatizzati eseguiti in coda tramite team build non caricare elementi di distribuzione se Ŕ installato l'hotfix.
Visual StudioOpzionale Se Ŕ installato l'hotfix, tutte le esecuzioni di test automatizzati in coda locale e successivamente pubblicate in TFS non caricare elementi di distribuzione.

Se Ŕ installato l'hotfix, il Eseguire nuovamente il test distribuiti pulsante Ŕ disattivato o attivato correttamente in base a se l'esecuzione del test con l'attributo UploadDeploymentItem abilitato.

Se non Ŕ installato l'hotfix, il Eseguire nuovamente il test distribuiti Ŕ attivato in ogni caso. Ma eseguire nuovamente operazione non riesce se l'esecuzione del test non ha caricati gli elementi di distribuzione.

Se Ŕ installato l'hotfix, supporto IntelliSense funziona quando si aggiunge l'attributo UploadDeploymentItem nell'impostazione del test nell'editor XML.
Microsoft Test Manager OpzionaleSe Ŕ installato l'hotfix, tutti i test automatizzati eseguiti pubblicati tramite tcm non caricare elementi di distribuzione.
Controller di compilazione TFS, agenti di testNon Ŕ necessarioNessun effetto

Se si tenta di selezionare alcune esecuzioni di test per caricare gli elementi di distribuzione e file binari del test, attenersi alla seguente procedura:
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Tipo di esecuzionePassaggi
Esecuzione del test da Visual Studio Team Foundation Build e Microsoft Test Manager.
  1. Impostazioni di test per questi scenari vengono create e modificate da Visual Studio.
  2. Modificare l'impostazione di test nell'editor test di XML da aggiungere UploadDeploymentsItem = true il nodo di distribuzione .
  3. Salvare le impostazioni e utilizzarli per nuove esecuzioni dei test.
  4. Quando si pubblicano i risultati per nuove esecuzioni di test, vengono caricati gli elementi di distribuzione correlati e i binari di test.
Test viene eseguito da Microsoft Test Manager, TCM.
  1. Impostazioni di test per questi scenari vengono in genere create e modificate da Microsoft Test Manager.
  2. Scaricare ed eseguire lo strumento UpdateTestSettings.exe in un computer che esegue Visual Studio, un agente di compilazione, un controller di test o Microsoft Test Manager e con aggiornamento rapido installato. Scarica UpdateTestSettings dal sito Web del Blog MSDN seguente:
    http://blogs.msdn.com/b/aseemb/archive/2010/08/06/Update-testsettings-Utility.aspx
  3. Eseguire il comando seguente:
    UpdateTestSettings / insieme: xxx / teamproject:xxx / settingsname:xxx / uploaddeploymentitem:true

Informazioni sull'hotfix

Un hotfix supportato Ŕ disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix Ŕ destinato a correggere solo i problemi descritti in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi che rilevano i problemi descritti in questo articolo. Questo hotfix vengano eseguiti ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltÓ, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix Ŕ disponibile per il download, Ŕ disponibile una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non esiste, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se Ŕ richiesta la risoluzione dei problemi, Ŕ necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto usuali verranno applicati per ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui Ŕ disponibile l'hotfix. Se non la lingua, Ŕ perchÚ un aggiornamento rapido non Ŕ disponibile per tale lingua.

Problemi noti

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ProblemaDettagliGravitÓ/prioritÓ
Aggiornamento delle impostazioni di test Ŕ complessa in Microsoft Test Manager.╚ necessario scaricare e utilizzare lo strumento UpdateTestSettings per impostare o ottenere l'attributo UploadDeploymentItem . PrioritÓ: medio
GravitÓ: medio
In alcuni casi vengono persi modifiche all'attributo UploadDeploymentItem .
  1. Quando vengono aggiornate le impostazioni di test da un client con la correzione e quindi da un client che manca l'aggiornamento rapido, vengono perse le modifiche apportate all'attributo UploadDeploymentItem.
  2. Se il valore Ŕ impostato su true, l'impostazione di test da un client che non include la correzione di aggiornamento dovrÓ essere modificata in false.
  3. Per determinare se vengono perse le modifiche apportate a UploadDeploymentItem , Ŕ necessario utilizzare la funzionalitÓ "Rieseguire distribuito test" in Visual Studio.
PrioritÓ: bassa
GravitÓ: medio
"Test rieseguire distribuito" test forniscono gli errori in alcuni casi.
  1. Se l'esecuzione del test di works in un agente di compilazione con l'aggiornamento rapido, non sarebbero caricati elementi di distribuzione.
  2. Se si tenta di analizzare i test eseguiti da Visual Studio senza hotfix TFS ilEseguire nuovamente il test distribuiti pulsante Ŕ sempre attivata.
  3. Quando si tenta di eseguire il test, Ŕ possibile che venga visualizzato un errore sui file DLL mancanti.
PrioritÓ: alta
GravitÓ: basso
Strumento di aggiornamento test impostazioni genera eccezioni non gestite.Se viene specificato un'impostazione di test non valido o un parametro non valido, lo strumento potrebbe bloccarsi.PrioritÓ: bassa
GravitÓ: basso

Informazioni sui file

Versione inglese (Stati Uniti) di questo hotfix viene utilizzato un pacchetto di Microsoft Windows Installer per installare l'hotfix. Le date e ore dei file elencate nella tabella seguente tempo universale coordinato (UTC). Quando si visualizzano le informazioni del file, la data viene convertita in ora locale. Per trovare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare il Fuso orario Nella scheda di Data e ora elemento Pannello di controllo.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome fileVersione fileDimensione fileDataOraPiattaforma
Leviewer.exe10.0.40219.350117,58429-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.Build.client.dll10.0.40219.350435,08028 Set 201104: 44x86
Denominati10.0.40219.3501,592,70428 Set 201104: 44x86
Microsoft.TeamFoundation.Common.dll10.0.40219.350523,13628 Set 201104: 44x86
Microsoft.TeamFoundation.Controls.dll10.0.40219.350937,85629-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.dll10.0.40219.350674,67228 Set 201104: 44x86
Microsoft.TeamFoundation.Lab.Activities.dll10.0.40219.350767,88829-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.Lab.client.dll10.0.40219.350152,45628 Set 201104: 44x86
Microsoft.TeamFoundation.Lab.uiutils.dll10.0.40219.350266,12029-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.Lab.workflow.Activities.dll10.0.40219.350439,71229-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.officeintegration.Project.dll10.0.40219.350515,49629-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.Activities.Common.dll10.0.40219.350314,29629-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.Activities.dll10.0.40219.3501,510,31229-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.activityruntime.dll10.0.40219.350219,05629-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.client.dll10.0.40219.350684,44828 Set 201104: 44x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.client.Themes.dll10.0.40219.3503,058,09629-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.client.WpfControls.dll10.0.40219.350256,95229-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.clientpackage.dll10.0.40219.35073,13629-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.Common.dll10.0.40219.35033,69628 Set 201104: 44x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.controller.dll10.0.40219.350119,72029-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.Controls.dll10.0.40219.350492,96029-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.TestManagement.Controls.wpfworkitemcontrols.dll10.0.40219.35099,28029-Set-201116: 34x86
DLL10.0.40219.350704,92828 Set 201104: 44x86
VersionControl10.0.40219.350231,84028 Set 201104: 44x86
Microsoft.TeamFoundation.VersionControl.Controls.dll10.0.40219.3504,438,43229-Set-201116: 34x86
Microsoft10.0.40219.350698,27228 Set 201104: 44x86
Microsoft.TeamFoundation.WorkItemTracking.Controls.dll10.0.40219.3501,213,35229-Set-201116: 34x86
Microsoft.TeamFoundation.WorkItemTracking.proxy.dll10.0.40219.350390,04828 Set 201104: 44x86
Microsoft.VisualStudio.QualityTools.agentobject.dll10.0.40219.350104,86429-Set-201116: 34x86
QualityTools10.0.40219.3501,353,61629-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.QualityTools.controllerobject.dll10.0.40219.350275,36829-Set-201116: 34x86
ExecutionCommon10.0.40219.350480,16829-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.QualityTools.testcasemanagement.dll10.0.40219.3501,284,01629-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.QualityTools.TMI.dll10.0.40219.350397,71229-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.Build.dll10.0.40219.350141,72029-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.dll10.0.40219.35093,06429-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.TEAMEXPLORER.dll10.0.40219.350798,12029-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.VersionControl.dll10.0.40219.35058,28829-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.VersionControl.dll10.0.40219.35058,80029-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.VersionControl.dll10.0.40219.35060,33629-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.VersionControl.dll10.0.40219.35062,89629-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.VersionControl.dll10.0.40219.350939,43229-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamFoundation.WorkItemTracking.dll10.0.40219.350460,20829-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TeamSystem.Integration.dll10.0.40219.350192,40829-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TestTools.manualtest.Common.dll10.0.40219.350812,45629-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TestTools.UITest.Extension.IE.dll10.0.40219.350250,28029-Set-201116: 34x86
Microsoft.VisualStudio.TestTools.UITest.Extension.UIA.dll10.0.40219.350106,41629-Set-201116: 34x86
Microsoft_visualstudio_qualitytools_vstst_schema.x86Non applicabile140,17527 Set 201120: 18Non applicabile
Msdiff.dll10.0.40219.350484,68029-Set-201116: 34x86
MTM10.0.40219.350448,32829-Set-201116: 34x86
Qtagent32.exe10.0.40219.35020,30429-Set-201116: 34x86
Qtagent32.exe10.0.40219.35020,31229-Set-201116: 34x86
Tf10.0.40219.350324,92829-Set-201116: 34x86

Status

Microsoft ha confermato che questo Ŕ un problema nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2608743 - Ultima modifica: giovedý 11 ottobre 2012 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Studio Team Foundation Server 2010
Chiavi:á
kbautohotfix kbqfe kbhotfixserver kbfix kbmt KB2608743 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2608743
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com