FIX: DTS "Invia posta elettronica" riempimenti di cassette postali e Outlook Impossibile vedere o eliminare messaggi di posta elettronica

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 261133 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo č stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosė come č? e non verrā pių aggiornato.
BUG #: 57661 (SQLBUG_70)
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando si crea un pacchetto che utilizza l'attivitā di Data Transformation Services (DTS) invia messaggi di SQL Server per inviare messaggi, cassetta postale di un mittente riempie costantemente perché DTS segnala, ad esempio messaggi di errore:
Impossibile eseguire il pacchetto perché di cassetta postale č piena.
Tuttavia, se si esaminare la cartella verrā SentItem del mittente e verificare le dimensioni della cassetta postale, la dimensione della cassetta postale č vicino a 0 KB e non č nella cassetta postale del mittente dal punto di vista di Outlook.

Se si controlla la dimensione di cassetta postale del mittente dalla console di amministrazione di Exchange Server, verrā visualizzata la dimensione della cassetta postale corretta. Non č possibile visualizzare i messaggi che riempiono la cassetta postale perché i messaggi sono nascosti da Outlook e il server.

Cause

I client di Outlook ed Exchange č Impossibile visualizzare gli elementi nella directory principale dell'archivio informazioni di Exchange Server. Una volta invia DTS invia il messaggio, DTS conserva il messaggio nella cartella principale del mittente č (origine) cassetta postale di Exchange Server. Client di Outlook del mittente non č in grado pertanto di visualizzare o eliminare questi messaggi.

Workaround

Utilizzare l'utilitā MDB Viewer, Microsoft Exchange per visualizzare messaggi di posta nascosto occupare la cassetta postale. Č inoltre possibile utilizzare MDB Viewer per eliminare tali messaggi.

Attenersi alla seguente procedura per controllare la cartella principale della cassetta postale configurato per l'utilizzo da DTS invia:
  1. Copiare i file seguenti a un computer in cui č installato Outlook:

    • Mdbvu32.exe
    • Propvu32.dll
    • Statvu32.dll
    • Tbvlu32.dll
    • Xvport.dll

    Č possibile trovare l'utilitā di Mdbvu32 e i relativi file DLL sul CD di Exchange Server 5.5 nella cartella di \Server\Support\Utils\I386 o la cartella \Server\Support\Utils\Alpha.
  2. Verificare che un profilo esista per cassetta postale dell'utente, che il profilo sia selezionato come profilo predefinito, e che un utente (che dispone dell'autorizzazione alla cassetta postale utente) č connesso correttamente alla workstation client.
  3. Assicurarsi che Outlook non č in esecuzione sulla workstation.
  4. Consente di avviare Visualizzatore MDB facendo doppio clic il file eseguibile MDBVU32.exe.
  5. Quando si apre la finestra di dialogo MAPILogonEx , selezionare la casella di controllo MAPI Explicit profilo e quindi fare clic su OK .
  6. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Scegli profilo , selezionare il profilo creato nella procedura precedente e quindi fare clic su OK .

    Nota : se la finestra di dialogo Scegli profilo non viene visualizzato, si č probabilmente giā connessi a un profilo. Exit, disconnettere il client e il profilo e quindi riprovare.
  7. Dal menu MDB Visualizzatore Test Application , fare clic su MDB e quindi selezionare l'opzione Apri archivio messaggi .
  8. Nella finestra di dialogo Selezione archivio messaggi da aprire , selezionare il nome di visualizzazione di Supervisore (Server) e quindi fare clic su Apri . (Modalitā di apertura deve predefinito Access procedure, in cui si desidera lasciare l'impostazione predefinita.)
  9. Dal menu MDB Visualizzatore Test Application , fare clic su MDB e quindi scegliere Apri cartella principale .

    In questo passaggio, č possibile visualizzare che il messaggio inviato da DTS "DTStest1" si trovi nella directory principale del profilo utilizzato da DTS. La directory principale č nascosto dal lato client, utilizzare Outlook. Non č possibile visualizzare questo messaggio, ma viene memorizzato nella cassetta postale anche dopo l'invio all'esterno al destinatario. Questo spiega perché la cassetta postale č completa, ma di Outlook potrebbe non visualizzare nulla nella cassetta postale.
  10. All'interno della finestra Principale di MAPI_FOLDER selezionare la seconda casella Operazione disponibile . Selezionare l'operazione e quindi fare clic su Chiamate di funzione . Selezionare la funzione denominata lpFld_DeleteMEssages e quindi fare clic su Chiamate di funzione per eliminare il messaggio selezionato nella directory principale.

Status

Microsoft ha confermato che si tratta un problema in SQL Server 7.0. Questo problema č stato corretto nella versione USA del Service Pack 3 per Microsoft SQL Server 7.0. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
274799INF: Come ottenere il Service Pack 3 per Microsoft SQL Server 7.0 e Microsoft Data Engine (MSDE) 1.0
Per ulteriori informazioni, contattare il provider di supporto.

Informazioni

Se si utilizza l'attivitā Invia messaggi nella finestra di Progettazione DTS GUI, posta elettronica non viene salvato nella cartella Posta inviata per impostazione predefinita. Interfaccia utente DTS non dispone di un'opzione per modificare questo comportamento nella versione corrente. Tuttavia, č possibile modificare il comportamento utilizzando il codice Microsoft Visual Basic:
Dim myPackage As New DTS.Package
Dim oCustomTask3 as DTS.SendMailTask
Set oTask = myPackage.Tasks.New("DTSSendMailTask")
Set oCustomTask3 = oTask.CustomTask
oCustomTask1.SaveMailInSentItemsFolder = False
				
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
308758FIX: Posta elettronica di Agente SQL puō causare la posta elettronica per scrittura alla directory principale della cassetta postale di origine

Proprietā

Identificativo articolo: 261133 - Ultima modifica: domenica 23 febbraio 2014 - Revisione: 3.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 7.0 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Active Server Components 5.0 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows NT 4.0
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbmt kbbug kbfix kbsqlprog KB261133 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo č stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non č sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pių o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non č la sua. Microsoft non č responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 261133
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com