Opzioni della riga di comando per i pacchetti di aggiornamento software di Windows

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 262841 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Alcuni aggiornamenti software Microsoft utilizzano Hotfix.exe o Update.exe come programma di installazione. Questi programmi consentono di verificare la versione del service pack di Windows e la lingua del sistema operativo, di installare e registrare l'aggiornamento software nel computer e di eseguire il backup dei file per consentire la rimozione dell'aggiornamento software.

Gli aggiornamenti software che utilizzano uno di questi programmi di installazione supportano numerose opzioni della riga di comando che possono essere utilizzate dagli amministratori per distribuire gli aggiornamenti.

Per determinare se un aggiornamento software utilizza Hotfix.exe o Update.exe come programma di installazione per i pacchetti rilasciati dopo il mese di luglio 2004, controllare il valore relativo al programma di installazione nella scheda Versione della finestra di dialogo ProprietÓ per il pacchetto di aggiornamento software. Per i pacchetti rilasciati prima del mese di luglio 2004, Ŕ necessario estrarre il contenuto del pacchetto per verificare il programma di installazione utilizzato.

INTRODUZIONE

Gli aggiornamenti software Microsoft vengono forniti in diversi formati di file autoestraenti che consentono l'esecuzione automatica di un programma di installazione incluso nel pacchetto. In questo articolo vengono descritte le opzioni della riga di comando che possono essere utilizzate con i pacchetti di aggiornamento software che utilizzano Hotfix.exe o Update.exe come programma di installazione, che sarÓ indicato nella parte restante dell'articolo come "pacchetti di aggiornamento software di Windows".

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684 Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Informazioni

Per determinare se un pacchetto di aggiornamento software utilizza Update.exe come programma di installazione e per stabilire quale versione Ŕ impiegata, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pacchetto, quindi scegliere ProprietÓ.
  2. Nella scheda Versione, in corrispondenza di Altre informazioni sulla versione, fare clic sull'opzione relativa al programma di installazione. Update.exe dovrebbe essere visualizzato nel campo Valore.
  3. Per determinare la versione, fare clic sull'opzione relativa alla versione del programma di installazione. La versione del programma di installazione utilizzato nel pacchetto sarÓ visualizzata nel campo Valore.
Per i pacchetti rilasciati prima del mese di luglio 2004 o per i pacchetti il cui valore Descrizione nella scheda Generale corrisponde a un file cabinet autoestraente, attenersi alla procedura riportata per determinare se Ŕ utilizzato Update.exe o Hotfix.exe e per stabilire quale versione Ŕ impiegata:
  1. Estrarre il pacchetto di aggiornamento software in una cartella temporanea univoca. Per estrarre, ad esempio, i file per un pacchetto di aggiornamento denominato NumeroarticoloKB.exe in una cartella denominata Pacchettoestratto dell'unitÓ C, digitare quanto riportato di seguito al prompt dei comandi:
    NumeroarticoloKB /X:C:\Pacchettoestratto
  2. Aprire la cartella temporanea contenente i file estratti per il pacchetto di aggiornamento software. Ad esempio aprire C:\Pacchettoestratto.
  3. Individuare il file Update.exe o Hotfix.exe nella cartella temporanea o in una sottocartella.
  4. Per determinare la versione del file Update.exe o Hotfix.exe, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e scegliere ProprietÓ.
  5. Fare clic sulla scheda Versione e prendere nota del valore Versione file.

Nota Se la descrizione del pacchetto Ŕ Programma di autoestrazione di file CAB Win32, si tratta di un pacchetto di aggiornamento software IExpress. Per ulteriori informazioni sui pacchetti IExpress, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
197147 Opzioni della riga di comando per i pacchetti di aggiornamento software IExpress


Se l'estensione del nome file del pacchetto Ŕ msi o msp, significa che nel pacchetto di aggiornamento software viene utilizzato Windows Installer come programma di installazione. Per ulteriori informazioni sulle opzioni della riga di comando utilizzate da Windows Installer, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://msdn.microsoft.com/it-it/library/aa367988.aspx
Negli aggiornamenti software per Windows NT 4.0 e in quelli inclusi in Windows 2000 Service Pack 3 o precedenti viene utilizzato il programma di installazione Hotfix.exe.

Il file Update.exe Ŕ utilizzato come programma di installazione per gli aggiornamenti software inclusi in Windows 2000 Service Pack 4 e versioni successive e in Windows XP e Windows Server 2003.

Nota In alcuni pacchetti di aggiornamento software per le versioni di Windows elencate nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a" vengono utilizzati pacchetti di IExpress o di Windows Installer. Non viene quindi utilizzato Hotfix.exe o Update.exe come programma di installazione.

Panoramica del processo di installazione

Quando si esegue un pacchetto di aggiornamento software di Windows senza opzioni della riga di comando, viene avviato automaticamente il programma Hotfix.exe o Update.exe per l'installazione dell'aggiornamento. Le azioni riportate di seguito sono eseguite dal programma di installazione:
  • Il programma di installazione (Hotfix.exe o Update.exe) esamina la versione del service pack correntemente disponibile. Se la versione del service pack Ŕ precedente a quella dell'aggiornamento software, ma non a quella minima specificata dall'aggiornamento, e se la lingua Ŕ la stessa, il programma di installazione installerÓ automaticamente l'aggiornamento software, mentre se la versione del service pack Ŕ successiva a quella dell'aggiornamento software, l'installazione non proseguirÓ.
  • Se la versione della lingua dell'aggiornamento software non corrisponde alla lingua del sistema operativo, l'installazione non proseguirÓ.
  • Se non esistono conflitti di versione, l'aggiornamento software verrÓ installato da Hotfix.exe o da Update.exe.
  • Il programma di installazione registra l'aggiornamento software in una delle seguenti chiavi del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE \Software\Microsoft\Updates\<operating system>\<service pack level>\KB<nnnnnn>
    HKEY_LOCAL_MACHINE \Software\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Hotfix\Q<nnnnnn>
    HKEY_LOCAL_MACHINE \Software\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Hotfix\KB<nnnnnn>
  • Le informazioni relative alla disinstallazione dell'aggiornamento software sono memorizzate in una cartella nascosta denominata $NtUninstallQnnnnnn$ o $NtUninstallKBnnnnnn$ in %SystemRoot%\.

Opzioni della riga di comando per il programma Update.exe

Nelle tabelle che seguono sono riportate le opzioni della riga di comando supportate dalle diverse versioni del programma Update.exe.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Opzione standardDescrizione dell'opzioneVersioni del file Update.exe che supportano questa opzione
/helpConsente di visualizzare la Guida della riga di comando.La versione 5.3.24.3 e le versioni successive supportano l'opzione /help. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /?.
/passiveModalitÓ di installazione automatica. Non Ŕ richiesta alcuna interazione da parte dell'utente, ma Ŕ visualizzato lo stato dell'installazione. Se Ŕ necessario un riavvio al termine dell'installazione, verrÓ visualizzata una finestra di dialogo con un timer che avvisa l'utente che il computer verrÓ riavviato entro 30 secondi.La versione 5.3.24.3 e le versioni successive supportano l'opzione /passive. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /u.
/quietModalitÓ non interattiva, uguale alla modalitÓ di installazione automatica, ma senza la visualizzazione dello stato o dei messaggi di errore.La versione 5.3.24.3 e le versioni successive supportano l'opzione /quiet. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /q.
/norestartConsente di non riavviare il computer al termine dell'installazione.La versione 5.3.24.3 e le versioni successive supportano l'opzione /norestart. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /z.
/warnrestartConsente la visualizzazione di una finestra di dialogo con un timer che avvisa l'utente del riavvio del computer entro x secondi. (Il valore predefinito Ŕ 30 secondi.) Da utilizza con le opzioni /quiet o /passive.La versione 6.1.22.0 e le versioni successive supportano l'opzione /warnrestart.
/forcerestartConsente di riavviare il computer dopo l'installazione e di forzare la chiusura delle altre applicazioni senza salvare prima i file aperti.La versione 5.3.24.3 e le versioni successive supportano l'opzione /forcerestart.
/promptrestartConsente la visualizzazione di una finestra di dialogo per richiedere il riavvio se necessario. Da utilizzare con /quiet.La versione 6.1.22.0 e le versioni successive supportano l'opzione /promptrestart.
/forceappscloseConsente di forzare la chiusura degli altri programmi all'arresto del computer.La versione 5.4.15.0 e le versioni successive supportano l'opzione /forceappsclose. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /f.
/nobackupConsente di non eseguire il backup dei file per la disinstallazione.La versione 6.1.22.0 e le versioni successive supportano l'opzione /nobackup. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /n.
/overwriteoemConsente di sovrascrivere i file OEM senza chiedere previa conferma all'utente.La versione 6.1.22.0 e le versioni successive supportano l'opzione /overwriteoem. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /o.
/integrate:percorsoConsente di integrare gli aggiornamenti software nei file di origine dell'installazione di Windows che si trovano nel percorso specificato. percorso si riferisce alla cartella contenente la cartella i386.La versione 5.4.15.0 e le versioni successive supportano l'opzione /integrate:percorso. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /s.
/log:percorsoConsente all'utente di specificare la posizione in cui creare il file di registro.La versione 6.1.22.0 e le versioni successive supportano l'opzione /log.
/ERConsente la segnalazione degli errori estesa.Tutte le versioni supportano l'opzione ER.
/verboseConsente la registrazione dettagliata. Crea il file %Windir%\CabBuild.log dell'installazione che elenca in dettaglio i file da copiare. Questa opzione potrebbe rallentare notevolmente l'installazione.La versione 5.3.24.3 e le versioni successive supportano l'opzione /verbose. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /v.
/d:percorsoConsente di specificare una directory di backup per l'installazione del service pack di Windows. percorso indica la cartella di destinazione dei file di backup. Il percorso di backup predefinito Ŕ %UnitÓdisistema%\$ntservicepackuninstall$. Questa opzione non Ŕ disponibile per gli aggiornamenti diversi dai service pack ed Ŕ disponibile solo per le versioni 5.3.16.5 e successive del programma di installazione.
/extract[:percorso]Consente di estrarre i file senza avviare il programma di installazione. Se il "percorso" non Ŕ incluso, verrÓ richiesto il percorso per una cartella di destinazione in cui estrarre i file. Se il "percorso" Ŕ utilizzato, i file verranno estratti nella cartella di destinazione specificata.La versione 5.3.24.3 e le versioni successive supportano l'opzione /extract. Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ utilizzare l'opzione /x.
/hotpatch:disableConsente di disattivare la funzionalitÓ di hotpatching e di installare solo la cold patch.Questa opzione deve essere utilizzata solo per i pacchetti Windows Server 2003 che supportano la funzionalitÓ di hotpatching ed Ŕ disponibile nella versione 6.1.22.0 e successive. Per ulteriori informazioni sulla funzionalitÓ di hotpatching, vedere la sezione "Riferimenti" del presente articolo per un collegamento relativo al white paper "Inside Update.exe".


Note
  • ╚ in fase di adozione un'importante serie di opzioni della riga di comando che si possono utilizzare per distribuire i pacchetti che contengono gli aggiornamenti software. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
    824687 Opzioni della riga di comando per i pacchetti di aggiornamento software Microsoft
    Per la compatibilitÓ con le versioni precedenti gli aggiornamenti software Windows che implementano i nuovi nomi delle opzioni standard supportano anche le opzioni di installazione utilizzate dalla versione precedente del file. Si consiglia tuttavia di non utilizzare pi¨ le vecchie opzioni perchÚ questo supporto potrebbe venire rimosso negli aggiornamenti software futuri.
  • Tutte le opzioni elencate utilizzano una barra (/). Per compatibilitÓ con le versioni precedenti si pu˛ ancora utilizzare un trattino (-) invece della barra (/).
  • Per una rimozione sicura di un aggiornamento software, disinstallare innanzi tutto la versione pi¨ recente. Si supponga ad esempio che gli aggiornamenti rapidi (hotfix) A e B sostituiscano entrambi lo stesso file o le stesse chiavi del Registro di sistema e che l'aggiornamento rapido (hotfix) A sia stato installato prima dell'aggiornamento rapido (hotfix) B. Per ripristinare il sistema allo stato originario prima dell'installazione dell'aggiornamento rapido (hotfix) A, rimuovere l'aggiornamento rapido (hotfix) B prima di rimuovere l'aggiornamento rapido (hotfix) A. Per ulteriori informazioni sulla rimozione degli aggiornamenti di Update.exe, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    823836 La rimozione degli aggiornamenti software di Windows nell'ordine scorretto potrebbe causare l'interruzione del sistema operativo

Opzioni della riga di comando del programma Hotfix.exe

Nella tabella che segue sono riportate le opzioni della riga di comando supportate dal programma Hotfix.exe.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Opzione della riga di comandoDescrizione
/fConsente di chiudere gli altri programmi all'arresto del computer.
/lConsente di visualizzare l'elenco degli aggiornamenti software installati.
/mModalitÓ automatica.
/nConsente di non eseguire il backup dei file per la disinstallazione.
/qModalitÓ non interattiva (senza intervento dell'utente).
/yConsente di eseguire la disinstallazione (deve essere utilizzata con /m o /q)
/zConsente di non riavviare il computer dopo l'installazione.

Per ulteriori informazioni sull'installazione e sulla rimozione degli aggiornamenti software che utilizzano Hotfix.exe, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
184305 Installazione e rimozione degli aggiornamenti rapidi tramite Hotfix.exe

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su come rimuovere gli aggiornamenti software, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc738788.aspx
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
934307 Descrizione del programma di installazione di Windows Update Stand-alone (Wusa.exe) e dei file msu in Windows Vista
Nota: questo Ŕ un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "cosý come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapiditÓ con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 262841 - Ultima modifica: giovedý 30 gennaio 2014 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2005 Update Rollup 2
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2004
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
Chiavi:á
kbproductlink kbinfo kbsetup kbupgrade w2000setup w2000upgrade KB262841
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com