Il programma Datacenter e il prodotto di Windows 2000 Datacenter Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 265173 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Questo articolo viene descritto Microsoft Windows 2000 Datacenter come un prodotto e come un servizio offerta da Microsoft e fanno parte di fornitori di apparecchiature originale (OEM). Ulteriori informazioni sui Datacenter sono reperibili sul seguente sito Web:
http://www.microsoft.com/windowsserver2003/datacenter/default.mspx
Se Ŕ interessato all'acquisto di Windows 2000 Datacenter come un prodotto e un'offerta di servizi, contattare un fornitore OEM partecipano.

Informazioni

Introduzione

Windows Datacenter Program integra il sistema operativo Microsoft Windows 2000 Datacenter Server. Questo programma Ŕ progettato per offrire ai clienti un hardware integrato, il software e offerta, di servizi che viene recapitato da Microsoft e gli OEM che sono i fornitori di server completo. Il programma Ŕ progettato specificatamente per soddisfare i requisiti pi¨ elevati di clienti aziendali e include hardware scalabili, il team di supporto congiunto con fornitori di server per il supporto singolo punto di contatto e testing del sistema rigoroso e qualifica attivando l'intero sistema. Windows Datacenter Program include inoltre il controllo di manutenzione e modifica coordinato per aggiornamenti hardware e software.

Windows Datacenter Program Ŕ l'integrazione di un prodotto del sistema operativo, relazioni OEM e offerte di servizi per fornire ai clienti una soluzione di elaborazione fascia alta. Gli scenari di cliente chiave per il programma Datacenter esempio database non partitionable di grandi dimensioni in consolidamento dei server e file di grandi e server di stampa.

Piattaforma: hardware

Windows Datacenter Program richiede che un computer supporti almeno 8 unitÓ elaborazione centrale fisico di architettura Intel-32 (IA-32) (CPU). Un server abbia meno di 8 CPU, ma deve essere in grado di espansione a almeno 8 CPU quando il cliente deve o aumentano i requisiti. Un esempio di un computer in grado di 8 CPU Ŕ in sarebbe di essere computer che vengono create attorno il chipset profusion.

Windows 2000 Datacenter Server supporta fino a 32 CPU IA-32. Windows 2000 Datacenter Server supporta inoltre il partizionamento di hardware, e questo consente di eseguire pi¨ istanze del sistema operativo all'interno dello stesso server fisico di un cliente. Windows 2000 Datacenter Server dispone di soluzioni di tolleranza d'errore hardware che sono disponibili tramite OEMS certificata da Microsoft. Si noti che a tolleranza d ' errore hardware Ŕ solo necessario disporre di almeno 8 CPU all'interno della soluzione hardware. Inoltre i service pack sistema operativo Windows 2000 Datacenter Server sono forniti ai clienti da OEM sul supporto Ŕ bloccata BIOS per la piattaforma hardware dell'OEM che specifica.

Nota : Sebbene Datacenter Server supporta il partizionamento hardware, il Datacenter non supporta la modifica della configurazione partizione durante l'operazione. Sebbene esistano piattaforme hardware che supportano tali partizionamento dinamico , Ŕ Impossibile utilizzare questa funzionalitÓ con Windows 2000 Datacenter Server.

Piattaforma: sistema operativo

Windows 2000 Datacenter Server Ŕ un sistema operativo a 32 bit basato nel sistema operativo di Windows 2000 e Service Pack 1 (SP1). Alcune funzionalitÓ chiave software non inclusi in Windows 2000 Advanced Server sono:
  • Fino a 32 gigabyte (GB) di supporto di memoria, fornito da Enterprise Memory Architecture su estensione indirizzo fisico (PAE) Intel-computer dotati della funzionalitÓ.
  • A 32 vie multiprocessing simmetrico (SMP) fino a.
  • Clustering: Windows 2000 Datacenter Server supporta cluster a 4 nodi.
  • Processo di controllo: Questo consente di controllare le risorse allocate a programmi. Con Process Control, Ŕ possibile specificare l'utilizzo di memoria massima di un programma o servizio, programma prioritÓ, l'affinitÓ di processore programma e di vari altri limiti per garantire operazioni stabile di sistema e il programma.
  • Winsock Direct: Questo consente ai programmi che utilizzano Winsock per eseguire l'elaborazione pi¨ veloce con un minore sovraccarico durante la comunicazione su una rete system area network (SAN). Winsock Direct semplifica la comunicazione tra componenti distribuiti nei computer che eseguono Windows 2000 Datacenter Server, se una rete SAN Ŕ in posizione.

Modello di licenza

Windows 2000 Datacenter Server Ŕ disponibile per i clienti solo tramite OEM completo. Windows Datacenter Server Ŕ concesso in licenza in base al numero di CPU presenti all'interno della piattaforma hardware. Microsoft Ŕ di licenza OEM il prodotto nei seguenti pacchetti di tre:
  • fino a 8 CPU
  • fino a 16 CPU
  • fino a 32 CPU
Gli utenti possono inoltre l'aggiornamento a una licenza di 16 o 32 CPU secondo le necessitÓ. Si noti che la licenza di Windows 2000 Datacenter Server non include le licenze di accesso client (CAL) per Windows 2000. Questi deve essere acquistati separatamente. Microsoft pu˛ rendere un pack 5 CAL disponibili per il cliente mediante un OEM.

Oltre alle licenze software elencate in precedenza in questo articolo, Windows 2000 Datacenter Server dispone di sottoscrizioni aggiornabili disponibili da un OEM. Le sottoscrizioni di aggiornamento forniscono l'accesso di cliente ai versione versioni, supplementi e service pack per Windows 2000 Datacenter Server. La sottoscrizione di aggiornamento Ŕ disponibile su base annua e un cliente deve rinnovarlo annuale con un OEM per usufruire dei vantaggi della sottoscrizione. Un cliente potrebbe sceglie di non acquistare l'abbonamento aggiornamento ma quindi il cliente non riceve l'accesso a versioni di versione, supplementi o service pack. I clienti hanno l'opportunitÓ di pagare precedente quote di sottoscrizione se non acquistare l'abbonamento aggiornamento inizialmente, ma scegliere di effettuare la sottoscrizione in un secondo momento.

Qualifica

Windows Datacenter Program Ŕ stato sviluppato per fornire un elenco di completo server che sono stati attentamente testato e dimostrato di essere estremamente affidabili ai propri clienti. Windows Datacenter Program fornisce un processo di qualificazione che consente di estendere i requisiti di compatibilitÓ hardware corrente da Microsoft. Per ottenere ulteriori informazioni su questo, visitare il sito di Web di elenco di compatibilitÓ hardware (HCL) di Microsoft riportato di seguito:
http://www.windowsservercatalog.com/
Questo processo assicura che tutti i componenti server vengono testati contemporaneamente in un ambiente di utilizzo elevato. Inoltre, modifiche di hardware o del sistema componenti kernel richiede testing della configurazione del server per sette giorni. Un'eccezione per il testing Ŕ una modifica in una matrice di archiviazione di hardware o il disco rigido collegato a un adattatore di bus di Certificate host (HBA) datacenter in un computer autonomo (non cluster) di Datacenter Server.
Il ruolo di Windows Hardware Quality Labs
Windows Hardware Quality Lab (WHQL) garantisce che gli OEM producano hardware e software che interagisce in modo efficiente e ottimale con i prodotti Microsoft di qualitÓ. Prodotti OEM devono superare l'hardware appropriato test di compatibilitÓ (HCT). Se ha esito positivo, vengono inseriti dell'hardware elenco di compatibilitÓ (HCL, Hardware Compatibility List) e visualizzato il logo "Designed for Windows". Il logo Windows su prodotti hardware garantisce che il prodotto soddisfi gli standard Microsoft per la compatibilitÓ con sistemi operativi. Hardware destinato all'utilizzo con Windows 2000 Datacenter Server deve essere progettati in modo dalle specifiche di hardware struttura Guida versione 2.0 per Microsoft Windows NT (r) Server e associato:
http://www.microsoft.com/whdc/system/platform/pcdesign/desguide/serverdg.mspx
e domande frequenti sulla progettazione di server:
http://www.microsoft.com/whdc/archive/SDG2FAQ1.mspx
I clienti che ricevono server convalidati da Windows Datacenter Program sanno che ricevono una configurazione completa tutti i componenti hardware e prodotti software a livello di kernel Ŕ stati sottoposti a test rigorosi. Windows 2000 Datacenter Server Ŕ disponibile solo per gli OEM che eseguono test aggiuntivi e il controllo della configurazione e consentono di supporto tecnico completo programmi. Il risultato Ŕ un server estremamente affidabile e affidabile. OEM devono verificare i seguenti componenti per assicurarsi che questi funzionino insieme senza problemi nei server che eseguono Windows 2000 Datacenter Server:
  • Tutti i componenti hardware
  • Tutti i driver hardware
  • Tutti i programmi che operano a livello di kernel, tra cui programmi antivirus, Gestione disco e nastro, programmi di backup e tipi simili di programmi
Componenti affidabili sono la base per server affidabile. Di conseguenza, eventuali modifiche OEM apportare alla configurazione del server o i driver Ŕ necessario eseguire i test di Windows Datacenter Program e inviati nuovamente al WHQL la modifica.

Nota : non Ŕ stato effettuato l'accesso di driver di periferica non coperte da al programma Windows Logo e non vengono controllati per le firme.
Assuring disponibilitÓ del server: test di 14 giorni
Da inserire nell'elenco, i server di Windows Datacenter Program in Windows Datacenter Program devono essere testati in un lungo periodo. Microsoft richiede la partecipazione ai fornitori di impostare i server che esegue Windows 2000 Datacenter Server e di eseguire i test di Windows Datacenter Program. Fornitori correttamente devono passare un periodo di prova di 14 giorni durante il quale i server che esegue Windows 2000 Datacenter Server deve soddisfare o superare il 99,9 percento pianificata di disponibilitÓ.
Dell'HCL di Windows 2000 Datacenter Server
Piattaforme server compatibile con Windows Datacenter Program sono presente nell'elenco nello stesso modo che Microsoft sono elencati i server basati su Windows NT o server di cluster basato su Windows NT. Windows Datacenter Program Ŕ nuovo e non viene sostituito, ma piuttosto complementari, logo esistente o voci di elenco. Specifica le qualifiche pi¨ rigide di HCL per Windows 2000 Datacenter Server, qualsiasi componente hardware approvati automaticamente qualifica 2000 HCL per Windows Server nonchÚ.
Componenti di terze parti
Gli OEM integrare spesso con i server di schede di terze parti, utilitÓ o altri componenti. Si tratta di una pratica accettabile all'interno del framework Windows Datacenter Program. L'OEM Ŕ responsabile per l'integrazione e verifica i componenti di terze parti prima di inviare l'intera configurazione per la qualifica elenco Datacenter.
Strumento di verifica configurazione
Garantire che i driver del kernel e configurazione iniziali rimangono intatti Ŕ una parte chiave di questo programma. Windows 2000 Datacenter Server viene distribuito con un file che riflette la configurazione di server incluse BIOS e livelli di revisione del firmware del componente hardware. Lo strumento Controllo configurazione rileva eventuali modifiche alla configurazione originale sottoposta a test e viene visualizzato un messaggio illustrando le differenze. Nota: Le modifiche di configurazione non influiscono sull'installazione o il caricamento di Windows 2000 Datacenter Server.
Corso requisiti del programma
OEM sono necessarie per gestire configurazioni che Ŕ conforme a requisiti di Windows Datacenter Program. Fornitori devono inviare di nuovo le configurazioni per la convalida ogni volta che installare un service pack o di una nuova versione del sistema operativo. Quando vengono rilasciate versioni aggiornate dei driver forniti dal produttore, l'OEM necessario rendere disponibile un file di configurazione aggiornate al cliente. Inoltre, sotto il programma, OEM necessari per supportare le piattaforme durante il ciclo di vita della versione per Windows 2000 Datacenter Server. Convertito questo significa che viene fornito supporto fino al rilascio della prossima versione nonchÚ 18 mesi.

Servizi

Microsoft Gold Certified Partner di supporto per il programma Datacenter servizi di supporto

Il Microsoft Gold Certified Support Partner per il supporto tecnico Ŕ progettato per fornire un hardware integrato partner di Windows 2000 Datacenter e servizio software che offre che viene recapitato congiuntamente con Microsoft. Il Microsoft Gold Certified Support Partner per il programma Datacenter servizi di supporto Ŕ un'estensione di base Microsoft Gold Certified Support Partner per programma di supporto tecnico. Un OEM soddisfi innanzitutto la base Microsoft Gold Certified Support Partner per requisiti di supporto tecnico e quindi Microsoft Gold Certified Partner di supporto per il supporto servizi Datacenter requisiti, vendita di Windows 2000 Datacenter Server.

Il Microsoft Gold Certified Support Partner per il supporto servizi Datacenter Program consente partner di accedere alle risorse di Microsoft, necessarie per consentire ai clienti di raggiungere livelli elevati di disponibilitÓ e stabilisce il livello di collaborazione nel recapito di supporto per i sistemi aziendali di importanza critica univoco. Il Microsoft Gold Certified Support Partner per il programma Datacenter servizi di supporto fornisce una suite completa di servizi per i partner e Microsoft congiuntamente recapitare le offerte di servizio sono necessari per gli ambienti di fascia alta utilizzano Windows 2000 Datacenter, tra cui:
  • Competenze lo sviluppo e disponibilitÓ servizi, avanzate, ad esempio formazione prodotto nuovo accesso internships e partner speciali programmi di sviluppo in Microsoft knowledge base partner a livello di risoluzione dei problemi noti; notifica anticipata di problemi critici e le correzioni; e, regolari bollettini tecnici di informazioni di supporto.
  • Servizi di supporto di software, tra cui un team congiunto di Microsoft e partner supportano ai professionisti di fornire un singolo punto di contatto per i clienti; rapido escalation dei problemi critici o complessi allo sviluppo di Microsoft per correzioni strumenti per la gestione degli aggiornamenti rapidi; e, in sede problema critico supporto per i clienti.
  • Una licenza di codice di origine per facilitare la diagnosi e isolamento di un problema.
  • Servizi di sviluppo aziendali, tra cui marchio marketing, destinato marketing congiunto, misura soddisfazione del cliente e partecipazione servizio continuo sviluppo.
  • Account servizi di gestione, tra cui un account dedicato, manager, business annuale pianificazione assistenza e sostenitori continuo di attivitÓ all'interno di Microsoft.
Per essere designato come un Microsoft Gold Certified Support Partner per partner di Datacenter di servizi di supporto, un'organizzazione deve soddisfare una serie di qualifiche come provider di servizi. Tali qualifiche includono:
  • QualitÓ: risultati coerenti dei livelli di soddisfazione del cliente di destinazione per servizi di supporto forniti ai clienti di fine e le metodologie di analisi e miglioramento continuo di qualitÓ.
  • Personale e di certificazione: requisiti per il numero di professionisti a tempo pieno che supportano i prodotti Microsoft e Microsoft certificazioni.
  • Escalation: velocitÓ massima per escalation degli incidenti non di bug a Microsoft e la possibilitÓ di condividere casi di supporto di partner e sistemi di rilevamento di Microsoft.
  • Gli ambienti di replica del problema: gli ambienti di laboratorio e replica in grado di riprodurre tutti i sistemi elenco Datacenter di risoluzione dei problemi problemi ai clienti e la verifica le patch software.
  • Percorso di escalation IHV/ISV: l'accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 un percorso di escalation di debug di file di risorse e i simboli per tutti i prodotti certificati come una parte del sistema Datacenter.
  • Offerte di assistenza: la capacitÓ di fornire componenti di servizio incluse:
    • Una garanzia di tempi di attivitÓ minima di disponibilitÓ del 99,9 %
    • Servizi di installazione e configurazione
    • Valutazioni della disponibilitÓ
    • supporto di hardware e software di 24 ore su 24, 7 giorni su 7
    • Servizio di risposta per il supporto hardware e software in sede.
    • Modificare il servizio di gestione

Servizi principali

Un partner OEM Datacenter deve offrire i seguenti servizi ai clienti, tuttavia, la consegna del servizio pu˛ essere diverso, perchÚ l'OEM scegliere modelli di implementazione diverso. Microsoft possono essere coinvolti nella fornitura di molti di questi servizi, tuttavia, Ŕ intenzione di Microsoft per i partner OEM Datacenter creare modelli di business interessante intorno a questi servizi di base.
Minimo 99,9 % garanzia di disponibilitÓ
L'OEM Datacenter deve offrire un servizio che garantisce la disponibilitÓ del sistema al livello di sistema operativo del 99,9 % del tempo di attivitÓ per il cliente. Ambienti cluster possono essere utilizzato per sistema maggiore tempo di attivitÓ.
Installazione
Requisiti minimi del servizio di installazione sono per installare il sistema operativo Datacenter, inclusi tutti i componenti hardware e software, l'avvio di Windows 2000 Datacenter Server e verificare che il file di configurazione di Datacenter elenco corrisponda esattamente l'installazione corrente. Questo assicura che il cliente inizia i Windows 2000 Datacenter Server esperienza con una configurazione di sistema qualificato correttamente.
Valutazione disponibilitÓ
Il servizio di valutazione di disponibilitÓ Ŕ una valutazione dell'ambiente del cliente Datacenter, funzionalitÓ di supporto e processi per facilitare la stabilitÓ dell'intero sistema e l'installazione. Minima deve includere valutazione fisiche condizioni ambientali, processo di controllo di modifica divario di identificazione, la pianificazione della capacitÓ, backup e ripristinare le procedure e i processi e strategie di ripristino d'emergenza e tolleranza d ' errore.
VelocitÓ di risposta in sede
Il servizio di velocitÓ di risposta in sede Ŕ la capacitÓ, con dipendenti della societÓ o tramite servizi sub-contracted, di essere in sede in qualsiasi posizione cliente di Datacenter Server. Personale inviato non sono necessario essere MCSE Certificate, ma dovrebbe essere possibile facilitare tecnici Joint coda supporto insieme di dati e la risoluzione dei problemi.
Coda di supporto congiunto
La coda di supporto Joint verrÓ cui assegnare personale con OEM e Microsoft dal personale per garantire una stretta collaborazione tra fornitori di sistemi operativi e hardware. La coda di Joint avranno accesso a tutte le configurazioni di hardware OEM Datacenter elenco di riproduzione del problema e l'isolamento.
Controllo di modifica
Un servizio di controllo di modifica deve essere offerto ai clienti. Il servizio di controllo di modifica Ŕ un processo per garantire la fornitura coordinata degli aggiornamenti hardware e software come singolo sistema re-qualified sistema HCL Datacenter. Il servizio di controllo di modifica necessario fornire il sistema da una configurazione completo elenco Datacenter a quella successiva di un modo per un cliente spostare l'aggiornamento su base periodica.
Misura l'affidabilitÓ
La combinazione di completo di piattaforme di HCL Datacenter e Microsoft Gold Certified Support Partner per Datacenter di servizi di supporto servizi rende Windows 2000 Datacenter Server pi¨ affidabile basato su Windows prodotto mai. Per valutare con precisione la qualitÓ del programma Windows Datacenter Program, l'OEM sono necessarie per segnalare i seguenti elementi:
  • Misura l'affidabilitÓ: Ogni OEM accetta misurare i sistemi basati su Datacenter clienti come consentito dai clienti con lo strumento log eventi Analyzer (ELA) ai dati del record di affidabilitÓ. Microsoft Gold Certified Support Partner per il supporto tecnico deve fornire i dati di affidabilitÓ, in un formato concordati, a Microsoft con scadenza trimestrale.
  • Schermate Blue: Il numero del cliente rilevato schermate blu devono essere segnalate trimestrale a Microsoft.
  • Esporta arresto anomalo del sistema: Microsoft Gold Certified Partner di supporto per il supporto tecnico accetta di fornire, come consentito dai propri clienti, una copia di ogni file di dump di arresto anomalo del sistema per l'analisi entro 7 giorni dell'occorrenza effettiva dello schermo blu.

Modelli di recapito

Partner OEM

Microsoft genera con consegna del servizio tramite i partner OEM. Partner OEM sono posizionati in modo univoco per creare un modello aziendale sui servizi basati su programma Datacenter principali. Ogni OEM offre il servizio di base e di un servizi aggiuntivi in modo che genera un valore univoco per tale OEM.

Microsoft Alliance

Alcuni clienti desidera Microsoft l'edile per i servizi e supporto. Per eseguire la richiesta, Microsoft Alliance Ŕ possibile acquistare i contratti di supporto e il servizio da rispettivi OEM per conto del cliente. Microsoft rivende quindi il servizio al cliente, aggiunta nel costo aggiuntivo per le risorse Microsoft, assicurando in tal modo Microsoft non competere con servizio dell'OEM che offrono.

Riepilogo

Il valore e la qualitÓ di Windows 2000 Datacenter Server si trova all'interno di Windows Datacenter Program. Il recapito di un sistema operativo integrato, piattaforma hardware, sistema qualifica, supporto e servizi da Microsoft e partner OEM offre una soluzione di elaborazione fascia alta basati su Windows. Windows Datacenter Program Ŕ progettato per modificare la modalitÓ di pensi sul sistema operativo Windows.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 265173 - Ultima modifica: mercoledý 28 febbraio 2007 - Revisione: 7.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
Chiavi:á
kbmt kbinfo KB265173 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 265173
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com