Risoluzione dei problemi di visualizzazione o di salvataggio della cronologia di Internet Explorer 9

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2652752 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono illustrate le procedure di risoluzione dei problemi che possono aiutare a risolvere i problemi quando non Ŕ possibile visualizzare o salvare la cronologia di Internet Explorer 9.

Cause

Problemi di visualizzazione o salvare la cronologia delle pagine Web possono verificarsi per uno o pi¨ dei seguenti motivi:

  • Questo problema pu˛ verificarsi se si dispone di Elimina cronologia esplorazioni in uscita casella selezionata nelle opzioni Internet.
  • Se il disco rigido Ŕ quasi pieno, potrebbe essere necessario liberare spazio su disco.
  • Il numero di giorni in cui Internet Explorer mantiene una cronologia delle pagine Web visitate pu˛ essere impostato su 0 o un numero basso. Dopo tale periodo di tempo, la cronologia viene eliminata automaticamente.
  • La cronologia potrebbe essere danneggiato o bloccato da un altro processo.
  • Chiavi del Registro di sistema risulti danneggiato o modificato.
  • Il profilo utente potrebbe essere danneggiato.

Risoluzione

Metodo 1: Verificare che Elimina cronologia nella casella di uscita nelle opzioni Internet di esplorazione non Ŕ selezionata.
  1. Facendo clic sul pulsante Start , aprire Internet Explorer. Nella casella di ricerca digitare Internet Explorer e quindi nell'elenco dei risultati della ricerca, fare clic su Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante strumenti e quindi fare clic su Opzioni Internet.
  3. Nella scheda Generale , quindi nella sezione Cronologia esplorazioni, assicurarsi che Elimina cronologia esplorazioni in uscita casella non selezionata.
Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema viene risolto, Ŕ necessario continuare con questo articolo. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.


Metodo 2: Verificare se Ŕ disponibile spazio sufficiente sul disco rigido
  1. Facendo clic sul pulsante Start , aprire Internet Explorer. Nella casella di ricerca digitare Internet Explorere quindi nell'elenco dei risultati della ricerca, fare clic su Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante strumenti e quindi fare clic su Opzioni Internet.
  3. Nella scheda Generale , quindi nella sezione Cronologia esplorazioni, fare clic su Impostazioni. Sotto lo spazio su disco da utilizzare, assicurarsi che lo spazio su disco Ŕ impostato su 250 MBe in cronologia, assicurarsi che i giorni in cui conservare le pagine nella cronologia Ŕ impostata su 20.
    Nota: se non si desidera mantenuta una cronologia delle pagine Web, impostare il numero di giorni su 0.
Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema viene risolto, Ŕ necessario continuare con questo articolo. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.


Metodo 3: Eliminare i file temporanei Internet

Si consiglia di eliminare file temporanei Internet periodicamente per liberare spazio su disco.

  1. Facendo clic sul pulsante Start , aprire Internet Explorer. Nella casella di ricerca digitare Internet Explorere quindi nell'elenco dei risultati della ricerca, fare clic su Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante strumenti e quindi fare clic su Opzioni Internet.
  3. Nella scheda Generale , quindi nella sezione Cronologia esplorazioni, fare clic su eliminare.
  4. Nella finestra di dialogo Elimina cronologia esplorazioni , selezionare i file temporanei Internet, cookie e cronologia, fare clic su Elimina, quindi fare clic su OK.á

    Le modifiche saranno effettive alla successiva apertura di Internet Explorer
Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema viene risolto, Ŕ necessario continuare con questo articolo. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.


Metodo 4: Impostazioni reimpostare Internet Explorer

Avviso:Reimpostazione di Internet Explorer non Ŕ reversibile. Dopo la reimpostazione, tutte le impostazioni precedenti sono perdute e non possono essere recuperate. Per reimpostare le impostazioni di Internet Explorer, vedere ripristinare le impostazioni di Internet Explorer 9.

Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema viene risolto, Ŕ necessario continuare con questo articolo. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.



Metodo 5: Ricostruire la cronologia delle esplorazioni

Di seguito viene illustrato come visualizzare cartelle e file nascosti.

  1. Per aprire Opzioni cartella, fare clic sul pulsante Start , scegliere Pannello di controllo, aspetto e personalizzazionee quindi fare clic su Opzioni cartella.
  2. Fare clic sulla scheda visualizzazione .
  3. In Impostazioni avanzate, fare clic su Mostra unitÓ, cartelle e file nascosti, deselezionare Nascondi file protetti di sistemae quindi fare clic su OK.
Di seguito viene illustrato come eliminare manualmente la cronologia delle esplorazioni.
  1. Chiudere Internet Explorer ed Esplora risorse tutte le finestre che sono attualmente aperte.
  2. Fare clic sul pulsante Start , scegliere Esegui, digitare %userprofile%\AppData\Local\Microsoft\windows\ e quindi fare clic su OK.
  3. Per eliminare manualmente tutta la cronologia, eliminare il contenuto dell'intera cartella, eliminare la cronologia specifico, Elimina solo i file che non si desidera mantenere.
Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema viene risolto, Ŕ necessario continuare con questo articolo. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.

Risoluzione avanzata dei problemi

In questa sezione Ŕ destinata agli utenti pi¨ esperti di computer.á Se non si ha familiaritÓ con la risoluzione avanzata dei problemi, passare alla sezione "Servizi di supporto".

Metodo 1: Eliminare la chiave del Registro di sistema HKEY_CURRENT_USERS\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Internet\Settings\5.0

Avviso:Utilizzo errato dell'Editor del Registro di sistema pu˛ causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che i problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'Editor del Registro di sistema possano essere risolti. Utilizzare l'Editor del Registro di sistema a proprio rischio.

  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare regedite quindi fare clic su OK.
  2. Individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:

    HKEY_CURRENT_USERS\Software\Microsoft\Windows\Current\Version\Internet\Settings\5.0
  3. Il file e quindi fare clic su Elimina.
  4. Uscire dall'Editor del Registro di sistema

Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema viene risolto, Ŕ necessario continuare con questo articolo. Se il problema non viene risolto, passare al metodo successivo.

Metodo 2: Ripristinare un profilo utente danneggiato

Se il profilo utente Ŕ danneggiato, Ŕ necessario creare un nuovo profilo e quindi copiare i file dal profilo esistente a quello nuovo. Per creare un nuovo profilo utente e quindi copiare i file, attenersi alla procedura in questo articolo:

Ripristinare un profilo utente danneggiato

Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema viene risolto, Ŕ necessario continuare con questo articolo. Se non viene risolto il problema, vedere la sezione Supporto aggiuntivo .

Informazioni

Se non Ŕ possibile eliminare gli URL lunghi dalla cronologia delle esplorazioni, vedere ╚ possibile eliminare gli URL lunghi dalla cronologia delle esplorazioni in Internet Explorer in un computer che esegue Windows 7 o Windows Server 2008 R2

Supporto aggiuntivo

Controllare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema viene risolto, Ŕ necessario continuare con questo articolo. Se il problema non viene risolto, Ŕ possibile utilizzare anche sito Web del supporto tecnico clienti Microsoft per trovare altre soluzioni. Di seguito sono elencati alcuni servizi che fornisce il sito Web del supporto tecnico clienti Microsoft:

Ricerca nella Knowledge Base: consente di cercare informazioni di supporto tecnico e strumenti utili per i prodotti Microsoft.

Solution Center: consente di visualizzare le domande pi¨ frequenti specifiche per prodotto e rilievo.

ComunitÓ Microsoft: Contattare controparti, partner e Microsoft Most Valuable Professional (MVP)

Altre opzioni di supporto: Consente di utilizzare il web per porre una domanda, contattare il supporto tecnico clienti Microsoft o fornire commenti e suggerimenti.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2652752 - Ultima modifica: domenica 21 aprile 2013 - Revisione: 9.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Internet Explorer 9
Chiavi:á
kbmt KB2652752 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2652752
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com