Perché Outlook non supporta i supporti di sola lettura

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 269520 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In questo articolo viene descritto perché Outlook non supporta i supporti di sola lettura.

Informazioni

Ci sono tre ragioni perché Outlook non supporta l'apertura di file delle cartelle personali (pst) su supporti di sola lettura (ad esempio, CD-ROM) o le cartelle di sola lettura:
  • Il file pst è un formato di file di database. Come l'utente si sposta attraverso l'interfaccia utente di Outlook, l'utente si aspetta il computer per rispondere con ricerche e ordinamenti (simili a quando un utente fa clic su un'intestazione di colonna per ordinare il contenuto nella visualizzazione visualizzazione). Il computer deve essere in grado di scrivere il file pst in modo che siano disponibili le procedure di ricerca e ordinamento.
  • L'utente si aspetta di poter modificare il contenuto di visualizzazione, ad esempio possibile aggiungere colonne all'utente e l'utente può venga memorizzata da Outlook l'ordinamento corrente, filtri e così via. La definizione della vista Salva le informazioni in un'area speciale in tale cartella di Outlook, pertanto la definizione della vista viene scritto nel file pst.
  • Il file pst è in un formato di file singolo utente. Il computer utilizza una particolare area del file per scrivere le informazioni relative al computer che ha aperto il file. Il file consente di altri processi nello stesso computer per accedere al file, mentre altri computer impedisce l'accesso al file fino a quando il file viene chiuso il primo computer. Senza questa funzionalità di "blocco del file", il computer è aperto ai danni del file quando due computer aprire il file pst contemporaneamente.
Queste decisioni di progettazione riflettono l'architettura principale di Outlook e MAPI Messaging Application Programming Interface ().

File delle cartelle personali non sono supportati nelle condivisioni di file. Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
297019 File delle cartelle personali non sono supportati in una LAN o in un collegamento WAN

Proprietà

Identificativo articolo: 269520 - Ultima modifica: mercoledì 12 febbraio 2014 - Revisione: 6.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Outlook 2007
  • Microsoft Office Outlook 2003
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 98 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 97 Standard Edition
Chiavi: 
kbinfo kbmt KB269520 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 269520
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com