Avviare Outlook 2011: "Aggiornare il database di Office"

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2702740 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Dopo l'installazione del Service Pack 2 (SP2) per Office per Mac 2011, Ŕ possibile che venga visualizzato questo messaggio:

Aggiornare il database di Office


Il messaggio fornisce due opzioni: l'aggiornamento o ricompilazione.

Se si seleziona l'aggiornamento, verrÓ visualizzato questo errore:

Esiste un problema con il database di Office. ╚ necessario ricompilare utilizzando l'utilitÓ di database.


Se si selezionano ricostruire, verrÓ visualizzato questo errore:

L'identitÓ dell'utente Ŕ precedente a questa versione di Outlook. Ricompilare utilizzando l'ultima versione di Outlook in cui viene utilizzata questa identitÓ.

Risoluzione

Avviso: ╚ necessario seguire questi passaggi solo se Office per Mac 2011 Ŕ stato aggiornato al Service Pack 2. Per controllare, aprire Word e quindi fare clic su Word dal menu Word . Se il numero di versione Ŕ 14.2.0 o superiore, Ŕ stato installato il Service Pack 2.

Metodo 1 - scaricare e installare l'aggiornamento 14.2.2

Aggiornamento 14.2.2 Ŕ disponibile e deve essere installato prima di provare la procedura descritta nel metodo 2. Aprire Word e fare clic Su Word per controllare la versione.

Se Ŕ giÓ installata la versione 14.2.2, passare al metodo successivo. Se si dispone ancora di versione 14.2.0, Ŕ necessario installare l'aggiornamento pi¨ recente. Per effettuare questa operazione:
  1. Aprire Word.
  2. Dal menu ? , fare clic su Controlla aggiornamenti.
  3. Fare clic sul pulsante Controlla aggiornamenti .
  4. Seguire le istruzioni per installare l'aggiornamento pi¨ recente.
╚ inoltre possibile scaricare l'aggiornamento 14.2.2 direttamente dal Aggiornamenti di Office per Mac pagina Web.

Metodo 2 - Ricostruisci database identitÓ principale

La procedura di cui modifica l'identitÓ corrente. Si consiglia si eseguire il backup dell'identitÓ prima prima che siano prese tutte le operazioni. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Uscire da Outlook.
  2. Dal menu Vai , fare clic su documenti.
  3. Aprire i dati utente Microsoft.
  4. Tenere premuto il tasto CTRL, fare clic su IdentitÓ di Office 2011e selezionare il duplicato.
VerrÓ creata una cartella denominata identitÓ di Office 2011 copia. Questo potrebbe richiedere tempo a seconda della dimensione della cartella originale.

Passaggio 1: Creare una nuova identitÓ di Outlook

Ora che avete un back up, creare una nuova identitÓ. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Uscire da Outlook.
  2. Tenere premuto il tasto opzione e fare clic su Outlook nel Dock. VerrÓ aperta una finestra dell'UtilitÓ di Database di Microsoft .
    Nota. ╚ inoltre possibile aprire l'utilitÓ nella cartella dell'applicazione. Fare clic su Vai > applicazioni, aprire la cartella di Microsoft Office 2011, quindi la cartella di Office. Individuare l'utilitÓ di Database di Microsoft e fare doppio clic per eseguirlo.

  3. Scegliere il simbolo + per creare una nuova identitÓ. Per impostazione predefinita, deve essere chiamato identitÓ 1.
    Importante: Non impostare questa nuova identitÓ come identitÓ predefinita.

  4. Chiudere la finestra UtilitÓ di Database di Microsoft .

Passaggio 2: Spostare la cartella delle intestazioni del Database

Spostare la cartella di intestazioni del Database dalla nuova identitÓ a quella precedente. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Uscire da Outlook.
  2. Dal menu Vai , fare clic su documenti.
  3. Aprire Microsoft User Datae quindi IdentitÓ di Office 2011.
  4. Aprire Identity 1 (o la nuova identitÓ che Ŕ stato creato) e quindi I record di dati.
  5. Tenere premuto il tasto CTRL, fare clic sulla cartella Delle intestazioni del Database e quindi selezionare le opzioni Copia "Database Headers" .
  6. Tornare alla cartella IdentitÓ di Office 2011 .
  7. Aprire l'IdentitÓ principale (o la cartella delle identitÓ in uso) e quindi I record di dati.
  8. Dal menu Modifica , fare clic su Incolla l'elemento.
  9. Fare clic su Sostituisci tutto.
  10. Chiudere tutte le finestre aperte.

Passaggio 3: Ricostruire il database di identitÓ principale

Ricostruire la tua identitÓ principale con l'UtilitÓ di Database di Microsoft. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Uscire da Outlook.
  2. Tenere premuto il tasto opzione e fare clic su Outlook nel Dock. VerrÓ aperta una finestra dell'UtilitÓ di Database di Microsoft .
    Nota. ╚ inoltre possibile aprire l'utilitÓ nella cartella dell'applicazione. Fare clic su Vai > applicazioni, aprire la cartella di Microsoft Office 2011, quindi la cartella di Office. Individuare l'utilitÓ di Database di Microsoft e fare doppio clic per eseguirlo.

  3. Selezionare identitÓ principale (o il nome dell'identitÓ della tua identitÓ principale in Outlook).
  4. Scegliere Rigenera...
La ricostruzione del database passa attraverso i passaggi 5 da. Questo potrebbe richiedere tempo a seconda delle dimensioni del database. Quando il database viene ricreato, aprire Outlook.

Informazioni

Per informazioni sui 14.2.0 aggiornare, noto anche come Service Pack 2, vedere Descrizione di Office per Mac 2011 14.2 aggiornamento.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2702740 - Ultima modifica: lunedý 20 maggio 2013 - Revisione: 7.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2011 for Mac
Chiavi:á
kbmt KB2702740 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2702740
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com