How to: Access la stringa del costruttore di oggetti COM + in un componente di Visual Basic

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 271284 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In Microsoft Windows 2000, Ŕ possibile configurare una stringa del costruttore di oggetto univoco per ogni componente di libreria a collegamento dinamico (DLL) che viene installato in fase di esecuzione COM +. Questa stringa di costruttore viene comunemente utilizzata per specificare una stringa di inizializzazione deve essere accessibile a tutte le istanze di oggetto del componente. In questo articolo Ŕ incluso un esempio di codice in cui viene illustrato come configurare la stringa costruttore di oggetti COM + per un componente di Visual Basic che Ŕ possono utilizzare istanze di oggetti del componente.

Informazioni

La stringa del costruttore viene comunemente utilizzata per specificare una stringa di connessione database che istanze dell'oggetto di un componente utilizzano per stabilire connessioni a database. Un vantaggio di utilizzare la stringa del costruttore per questo scopo Ŕ il che che impedisce la stringa di connessione vengano hardcoded nel codice del componente. Per modificare il nome del server di database, a un database diverso, o implementare altre modifiche, Ŕ sufficiente modificare il costruttore del componente COM + oggetto; non occorre modificare il codice del componente e ricompilare la DLL effettiva. Oltre a memorizzare le informazioni per la connessione al database, Ŕ possibile utilizzare la stringa costruttore dell'oggetto COM + per specificare qualsiasi stringa di inizializzazione che deve essere accessibile a tutte le istanze di oggetto del componente per cui Ŕ configurato.

Come configurare la stringa del costruttore di oggetti COM +

Il componente di Visual Basic Ŕ in deve essere di implementare l'interfaccia IObjectConstruct COM + per attivare le istanze di oggetto per l'accesso COM + oggetto stringa del costruttore che Ŕ stata configurata per il. IObjectConstruct espone un singolo metodo denominato creare ( IObjectConstruct_Construct ) che viene generato quando viene creata un'istanza di oggetto del componente. ╚ possibile utilizzare l'oggetto di costruttore che viene passato come parametro a questo metodo per ottenere la configurazione COM + oggetto stringa del costruttore. Per implementare un esempio che illustra come Ŕ possibile che questa funzionalitÓ, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire un nuovo progetto DLL ActiveX in Visual Basic.
  2. Rinominare il progetto "prjConstruct".
  3. Rinominare il modulo di classe "clsConstruct".
  4. Impostare i riferimenti progetto alla Libreria di servizi COM + e ActiveX Data Objects 2.5 Library .
  5. Copiare e incollare il codice seguente nel modulo di classe:
    'General Declarations Section
    Implements IObjectConstruct
    Dim connstr As String
    
    
    Private Sub IObjectConstruct_Construct(ByVal pCtorObj As Object)
    
    Dim mConstructString As IObjectConstructString
    Set mConstructString = pCtorObj
    connstr = mConstructString.ConstructString
    
    End Sub
    
    Public Function GetAuthors() As ADODB.Recordset
    
    Dim cn As ADODB.Connection
    Dim rs As ADODB.Recordset
    
    Set cn = New ADODB.Connection
    cn.Open connstr
    
    Set rs = New ADODB.Recordset
    rs.CursorLocation = adUseClient
    rs.Open "Select * from Authors", cn, adOpenStatic, adLockBatchOptimistic
    Set rs.ActiveConnection = Nothing
    
    Set GetAuthors = rs
    GetObjectContext.SetComplete
    
    End Function
    						
    l'esempio di codice illustra come implementare IObjectConstruct_Construct per accedere la stringa costruttore dell'oggetto COM +. Il parametro di oggetto creare necessario possibile eseguire il cast un'interfaccia IObjectConstructString . IObjectConstructString espone una singola proprietÓ denominata ConstructString pu˛ essere utilizzato per accedere la stringa costruttore dell'oggetto COM +. Si noti come la stringa del costruttore Ŕ assegnata a una variabile globale e riutilizzata nella funzione GetAuthors .
  6. Compilare la DLL. Per creare l'applicazione server COM + per host il componente prjConstruct.clsConstruct, attenersi alla seguente procedura:
    1. Nel Pannello di controllo, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su Servizi componenti per aprire lo snap-in Microsoft Management Console (MMC) di Servizi componenti.
    2. Fare clic per espandere i Servizi componenti , computer , Risorse del computer e i nodi di Applicazioni COM + . Fare clic su applicazioni COM + .
    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse Applicazioni COM + , scegliere Nuovo e quindi fare clic su applicazione .
    4. Creare un'applicazione lato server vuota denominata VBComPlusTest e impostarne la proprietÓ identitÓ per utilizzare le credenziali dell'utente interattivo.
    5. Completare la procedura guidata e fare clic su Fine . VerrÓ creata l'esempio COM + l'applicazione viene utilizzato per il componente di Visual Basic prjConstruct.clsConstruct host.
  7. Per installare il componente di prjConstruct.clsConstruct nell'applicazione "VBComPlusTest" COM +, attenersi alla seguente procedura:
    1. Nella finestra lo snap-in MMC Servizi componenti, fare clic per espandere il nodo VBComPlusTest . Fare clic sulla cartella componenti .
    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse componenti , scegliere Nuovo e quindi fare clic su componenti .
    3. In Installazione guidata componenti COM fare clic su Avanti , fare clic su Installa nuovi componenti e selezionare prjConstruct.dll e fare clic su Avanti .
    4. Completare la procedura guidata e fare clic su Fine .
  8. Aprire la finestra proprietÓ per il prjConstruct.clsConstruct del componente di Visual Basic.
  9. Nella scheda attivazione , selezionare la casella di controllo Attiva oggetto costruzione .
  10. Nella casella Stringa costruttore , specificare la seguente stringa di connessione ADO e quindi fare clic su OK :

    Nota : questo esempio viene utilizzato il database di esempio di Microsoft SQL Server PUBS.
    "Provider=SQLOLEDB;Data Source=<Your SQL Server>;Initial Catalog=pubs;" & _
                       "User Id=<User Id>;Password=<Password>"
    					

Come utilizzare la stringa del costruttore di oggetti COM +

  1. Aprire un nuovo progetto EXE standard in Visual Basic per verificare il componente Visual Basic COM +. In base all'impostazione predefinita, viene creato il progetto Form1.
  2. Aggiungere una casella di riepilogo (List1) e un pulsante di comando (Command1) a Form1.
  3. Copiare e incollare il codice seguente nell'evento Click di Command1:
    Dim obj As Object
    Dim rs As Object
    
    Set obj = CreateObject("prjConstruct.clsConstruct")
    Set rs = obj.GetAuthors()
    Do While Not rs.EOF
      List1.AddItem rs.fields("au_fname")
      rs.movenext
    Loop
    
    Set obj = Nothing
    					
  4. Salvare il progetto EXE standard ed eseguirlo.
  5. Fare clic su Command1 per popolare la casella di riepilogo con i nomi prima di tutti gli autori nella tabella authors.
Per dimostrare l'utilitÓ di stringa del costruttore di oggetti COM +, modificare la proprietÓ di DataSource la stringa del costruttore per puntare a un altro SQL Server che dispone anche il database di esempio PUBS. Quando si esegue il codice del client, i record dalla nuova origine dati vengono recuperati e visualizzati. Per verificare questo, aggiungere un nuovo record alla tabella authors nel database PUBS di SQL Server secondo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 271284 - Ultima modifica: martedý 29 giugno 2004 - Revisione: 1.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Basic 5.0 Professional Edition
  • Microsoft Visual Basic 6.0 Professional Edition
  • Microsoft Visual Basic 5.0 Enterprise Edition
  • Microsoft Visual Basic Enterprise Edition for Windows 6.0
Chiavi:á
kbmt kbhowto kbmdacnosweep KB271284 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 271284
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com