SMTP / modifiche dello stato di connettore gruppo di routing causano inutili connettore uno stato a altro in Exchange 2000 Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 271996 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Importante In questo articolo contiene informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Un connettore Simple Mail Transport Protocol/Routing Group (SMTP/RG) pu˛ essere allo stato "inattivo" temporaneamente e quindi modificare un minuto a un "massimo" stato dopo tentativi di Advanced Queuing (AQ) del connettore e determina che il servizio SMTP/RG sul server di destinazione Ŕ bloccato. Questo problema pu˛ verificarsi se un server SMTP/RG su altro lato non chiude la connessione corretta. Quando un connettore Ŕ in uno stato inattivo, AQ flag il connettore per indicare che Ŕ in stato di errore. ╚ possibile che si verifichi questo tipo di connettore uno stato a altro numero di volte in un'ora.

Questo problema influisce sulle prestazioni poichÚ induce inutile server del gruppo di routing versione cambia, che sono associati a calcoli ResetRoutes AQ costosi. Questo problema causa inoltre inutile amministrative notifiche da inviare all'amministratore di Exchange 2000 se Exchange 2000 Ŕ configurato per l'invio di notifiche (per eseguire questa operazione, fare clic per espandere Strumenti nel gestore di sistema di Exchange e quindi fare clic per espandere monitoraggio e stato).

Per noi correggere il problema, passare alla sezione "Fix it for me". Per risolvere il problema, passare alla sezione "Let me fix it myself".

Correggere per me

Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul pulsante Correggi, o sul collegamento. Fare clic su Esegui nella finestra di dialogo File Download casella e quindi seguire i passaggi della correzione tale procedura guidata.

Risolvere il problema
Microsoft Fix it 50344



Nota che questa procedura guidata potrebbe essere in inglese solo; tuttavia, la correzione automatica funziona anche per altre versioni di lingua di Windows.

Nota se non si Ŕ del computer che presenta il problema, salvare la correzione di tale soluzione a un'unitÓ memoria flash o un CD, quindi eseguirlo sul computer che presenta il problema.

Consenti all'utente di risolvere il problema manualmente

Per risolvere questo problema yorself, modificare il Registro di sistema per ritardare l'inoltro delle modifiche dello stato connettore e le modifiche al server (DMON info) da una quantitÓ di tempo specificato nel Registro di sistema. Inoltre, Ŕ possibile modificare il Registro di sistema per evitare elementi ridondanti in quella coda, in modo che l'elemento "connettore non disponibile" viene eliminato quando la coda contiene anche gli elementi "connettore alto". Se si configurano queste impostazioni, Exchange 2000 invia notifica pi¨ recente connettore appropriato dello stato e il server informazioni solo quando Exchange 2000 Svuota la coda.

Il valore StateChangeDelay influenza l'intervallo in cui i connettori sono contrassegnati verso il basso e le notifiche che si verificano a causa di connettore e server dello stato di modifica. Se si imposta questo valore, un server pu˛ solo essere contrassegnato alto o verso il basso una sola volta in ogni periodo di tempo impostato nel valore StateChangeDelay.

Avviso Se si modifica il Registro di sistema in modo errato mediante l'editor del Registro di sistema oppure utilizzando un altro metodo, potrebbero verificarsi problemi gravi. Tali problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che sia possono risolvere questi problemi. La modifica del Registro di sistema Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.
Per aggiungere il valore StateChangeDelay:
  1. Avviare l'editor del Registro di configurazione (Regedt32.exe).
  2. Individuare e fare clic sulla seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\RESvc\Parameters
  3. Fare clic su Aggiungi valore dal menu Modifica e aggiungere il seguente valore del Registro di sistema:
    Nome valore: StateChangeDelay
    Tipo di dati: REG_DWORD
    Radice: decimal
    Dati valore: imposta questo valore per il numero di secondi desiderato tra gli aggiornamenti (se non si imposta questo valore, il valore predefinito Ŕ 300, ovvero 5 minuti)
  4. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
  5. ╚ necessario riavviare il servizio Simple Mail Transport Protocol (SMTPSVC) e il servizio motore di routing (RESVC) per rendere effettiva la modifica.
Impostare il secondo parametro solo in situazioni in cui Ŕ veramente non critica se il connettore viene interrotto. Per aggiungere il valore SuppressStateChanges:
  1. Avviare l'editor del Registro di configurazione (Regedt32.exe).
  2. Individuare e fare clic sulla seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\RESvc\Parameters
  3. Fare clic su Aggiungi valore dal menu Modifica e aggiungere il seguente valore del Registro di sistema:
    Nome valore: SuppressStateChanges
    Tipo di dati: REG_DWORD
    Radice: decimal
    Dati valore: se si imposta questo valore su qualsiasi valore diverso da zero, eliminare tutte le modifiche dello stato dei collegamenti su questo server (per impostazione predefinita 0).
  4. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
  5. ╚ necessario riavviare il servizio Simple Mail Transport Protocol (SMTPSVC) e il servizio motore di routing (RESVC) per rendere effettiva la modifica.

Informazioni

Nello scenario descritto nella sezione "Sintomi" di questo articolo, della notifica pi¨ recente Ŕ molto probabilmente connettore verso l'alto, perchÚ il connettore di stato viene mantenuto per soltanto un minuto prima AQ inverte il connettore di stato. Quando un connettore di un pacchetto arriva al master, il numero di versione gruppo di routing non viene incrementato perchÚ (come anche molto probabilmente la distinzione tra maiuscole e minuscole) il connettore Ŕ giÓ noto alto. Pertanto, le modifiche al Registro di sistema evitare calcoli ResetRoute AQ inutili e costosi.

Il valore predefinito di timeout del ritardo (quando non Ŕ attivata questa voce del Registro di sistema) Ŕ 300 secondi, ovvero 5 minuti. Modificare questa voce del Registro di sistema solo nella situazione descritta nella sezione "Sintomi" di questo articolo. Questo avviene impostando il valore di ritardo del Registro di sistema, se necessario (ad esempio, su 600 secondi [10 minuti]) e riavviando il servizio Simple Mail Transport Protocol (SMTPSVC) e il servizio motore di routing (RESVC). Esistono due possibili valori che Ŕ possibile aggiungere a nessuno di essi sono impostate o create in base all'impostazione predefinita

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
888231 Exchange 2003 non Ŕ possibile controllare aggiornamenti dello stato dei collegamenti causati da modifiche della versione utente
832281Problema dello stato del collegamento e problemi di routing in Exchange 2000 Server e in Exchange Server 2003

ProprietÓ

Identificativo articolo: 271996 - Ultima modifica: giovedý 23 gennaio 2014 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbmsifixme kbfixme kbfix kbprb KB271996 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 271996
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com