Non Ŕ possibile configurare le impostazioni di protezione a livello di programmazione di Outlook 2010 per Simple MAPI, utilizzando l'oggetto Criteri di gruppo

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2723336 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

╚ possibile configurare le impostazioni di protezione di Microsoft Outlook 2010 utilizzando l'oggetto Criteri di gruppo. Quando si esegue questa operazione, si noterÓ che le impostazioni di protezione a livello di programmazione MAPI semplice non possono essere configurate correttamente.

Risoluzione

Per risolvere il problema, configurare le voci del Registro di sistema corrispondenti. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura.

Importante Questa sezione, il metodo o attivitÓ contiene viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, pu˛ causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo non corretto. Pertanto, assicurarsi di seguire attentamente i passaggi. Per una maggiore protezione, eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Quindi, Ŕ possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristinare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
Articolo 322756 Come eseguire il backup e ripristinare il Registro di sistema in Windows
  1. Impostare il valore di uno o pi¨ delle seguenti voci del Registro di sistema su 1 (PromptUser [default]), 2 (approvazione automatica) o 0 (AutoDeny):
    • PromptSimpleMAPISend
    • PromptSimpleMAPINameResolve
    • PromptSimpleMAPIOpenMessage
    Ad esempio, per impostare i dati del valore della voce del Registro di sistema PromptSimpleMAPISend su 1, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su Avviare, fare clic su Eseguire, tipo Regedit, quindi fare clic su OK.
    2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
      HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\14.0\Outlook\Security

      Nota: Se il percorso del Registro di sistema non esiste, crearla manualmente.
    3. Nel Modifica dal menu Nuovo, quindi fare clic su Valore DWORD.
    4. Tipo PromptSimpleMAPISend, quindi premere INVIO.
    5. Pulsante destro del mouse PromptSimpleMAPISend, quindi fare clic su Modificare.
    6. Nel Dati valore digitare 1, quindi fare clic su OK.
    7. Uscire dall'Editor del Registro di sistema.
╚ possibile distribuire i dati del Registro di sistema utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • Criteri di gruppo
  • Uno script di accesso
  • Un file di aggiornamento (con estensione msp) creato dallo strumento di personalizzazione di Office (Outlook 2010)

Per ulteriori informazioni su come distribuire queste impostazioni Simple MAPI, utilizzando un modello di criteri di gruppo personalizzato, vedere la sezione "Ulteriori informazioni".

Informazioni

Per distribuire le impostazioni di Simple MAPI, utilizzando un modello di criteri di gruppo personalizzato, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scaricare ed estrarre il modello di criteri di gruppo personalizzato seguente dall'area Download Microsoft:

    http://download.microsoft.com/download/6/D/1/6D113C3D-4651-4DE3-A501-7B602B0E0DEC/Outlk14-simplemapi.adm
  2. Se non si dispone di principale modello Criteri di gruppo per il 2010 di Outlook, scaricare ed estrarre il modello pi¨ recente dall'area Download Microsoft:

    http://www.microsoft.com/download/Details.aspx?ID=18968
  3. Aggiungere il Outlk14.adm file scaricato nel passaggio 2 per il controller di dominio.

    Nota La procedura per aggiungere il file. adm per un controller di dominio varia a seconda della versione di Windows in esecuzione. Inoltre, poichÚ Ŕ possibile applicare il criterio a un'unitÓ organizzativa (OU) e non all'intero dominio, i passaggi possono variare in questo aspetto dell'applicazione di un criterio. Di conseguenza, consultare la documentazione di Windows per ulteriori informazioni.
  4. Aggiungi personalizzata Outlk14-simplemapi.adm file scaricato nel passaggio 1 per il controller di dominio.
  5. Nella casella di gruppo Configurazione utente, espandere Modelli amministrativi (ADM) classici per individuare il nodo dei criteri per il modello.

    Nota In Windows XP e Windows Server 2003, espandere Modelli amministrativi.
  6. Per configurare utilizzando criteri di gruppo le impostazioni del modulo di protezione di Exchange, Ŕ necessario impostare ilModalitÓ di protezione di Outlookl'impostazione su Utilizzare Outlook protezione Criteri di gruppo. Per individuare tale impostazione, espandereModelli amministrativi (ADM) classici, espandere Microsoft Outlook 2010, espandere Protezione, quindi fare clic su Impostazioni del modulo di protezione. Nel riquadro dei dettagli fare doppio clic su ModalitÓ di protezione di Outlook. Attivare il criterio e quindi impostarlo suUtilizzare Outlook protezione Criteri di gruppo, come mostrato nell'immagine riportata di seguito.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2723459

  7. Le opzioni di Simple MAPI si trovano nel riquadro di spostamento (riquadro a sinistra) nella casella di gruppoImpostazioni di moduli di protezione, nel Protezione a livello di programmazionenodo, come illustrato nell'immagine riportata di seguito. Per configurare ilSimple MAPI opzioni, fare doppio clic su qualsiasi impostazione di criteri nel riquadro dei dettagli. Ad esempio, fare doppio clic su Configurare MAPI semplice invio richiestaPer configurare che cosa accade quando un programma tenta di inviare posta a livello di programmazione utilizzando SimpleMAPI.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2723460

  8. Nella finestra di dialogo per l'impostazione del criterio, fare clic su Attivata Per attivare il criterio e quindi impostare il comportamento desideratoSistema di protezione a discesa.

    Ad esempio, la seguente schermata mostra ilSistema di protezione opzioni per la Configurare MAPI semplice invio richiesta l'impostazione.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2723461

  9. Dopo aver configurato i criteri di Simple MAPI e vengono distribuite ai client Outlook, Ŕ possibile verificare che i criteri sono disponibili in Outlook esaminando la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\14.0\Outlook\Security

    Nella schermata riportata di seguito viene illustrato il Registro di sistema di un client di Outlook in cui sono configurati tutti e tre i criteri di Simple MAPI.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2723463


    Nota Il ModalitÓ di protezione di OutlookCriteri di gruppo impostato nel passaggio 6 creato ilAdminSecurityModevalore e impostarlo su 3. Ci˛ indica che i criteri di gruppo verrÓ utilizzato per la gestione della protezione a livello di programmazione.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2723336 - Ultima modifica: martedý 19 giugno 2012 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2010
Chiavi:á
kbexpertiseinter kbmt KB2723336 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2723336
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com