L'agente di merge potrebbe avere esito negativo durante la sincronizzazione di replica di tipo merge in SQL Server 2008 R2 o in SQL Server 2012

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2733630
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Durante la sincronizzazione di replica di tipo merge in Microsoft SQL Server 2008 R2 o in Microsoft SQL Server 2012, l'agente di merge potrebbe avere esito negativo. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
L'agente di Merge non riuscito dopo la che pulizia dei metadati basata sul criterio di conservazione sono stati eliminati i metadati nel server di sottoscrizione per le modifiche non ancora inviate al server di pubblicazione. È necessario reinizializzare la sottoscrizione (senza caricamento). (Origine: MSSQL_REPL, numero di errore: MSSQL_REPL-2147199401)

Visualizzare la Guida: http://help/MSSQL_REPL-2147199401

Questo messaggio di errore può verificarsi per diverse ragioni. Ad esempio molti motivi per cui si prevede che in determinate circostanze. Per determinare se si è verificato questo messaggio in modo imprevisto, esaminare i dettagli di metadati che sono descritti nella sezione "Cause".

Cause

La causa di questo problema sono disponibili nelle seguenti tabelle di sistema nel server di sottoscrizione:
  • dbo.sysMergeSubscriptions
  • dbo.MsMerge_Genhistory

Assicurarsi che l'agente di merge non è più sincronizzato. Quindi, eseguire la seguente query ed esaminare il risultato:
Selezionare sentgen da SubscriberDB.dbo.sysMergeSubscriptions dove pubid = subid e sentgen non è null


Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Risultati della query


Il sentgen colonna contrassegna il gruppo meno recente di modifiche che il server di sottoscrizione inviate al server di pubblicazione. Se vengono restituiti più valori, esaminare le altre colonne nella tabella dbo.sysMergeSubscriptions per assicurarsi che si siano visualizzando i metadati per la pubblicazione corretta. A questo punto, utilizzare il valore restituito da questa query nella query seguente:
Selezionare primi 20 * da SubscriberDB.dbo.MSmerge_genhistory in cui generazione > = sentgen_value ordine di generazione
L'output della query sarà simile al seguente:

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Risultato della query dalla generazione


Si può verificare il messaggio di errore imprevisto durante tutte le seguenti condizioni sono vere:
  • Il valore di generazione colonna nella prima riga è leggermente maggiore di sentgen valore nella query precedente.
  • Il valore di genstatus colonna è 4.
  • Il valore di changecount colonna è 0.

Nota Il valore del colDate colonna della prima riga inoltre è in genere molto meno il valore della colonna nelle altre righe.

Risoluzione

Per risolvere il problema, reinizializzare il server di sottoscrizione che ha generato l'errore.

In alcuni scenari, potrebbe essere in grado di risolvere il problema senza una reinizializzazione completa. Contattare il servizio di supporto tecnico clienti Microsoft per informazioni su una possibile soluzione.

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo

SQL Server 2008 R2 Service Pack 2

La correzione di questo problema è stata rilasciata prima nell'aggiornamento cumulativo 3. Per ulteriori informazioni su come ottenere il pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008 R2 con Service Pack 2, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2754552 Pacchetto di aggiornamento cumulativo 3 per SQL Server 2008 R2 Service Pack 2
Nota Poiché le versioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutte le correzioni rapide e rilascio delle correzioni per tutte le correzioni fornite con le precedenti SQL Server 2008 R2 Service Pack 2. Si consiglia di considerare l'ipotesi di applicare la versione più recente contenente tale hotfix. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2730301 Versioni di SQL Server 2008 R2 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 R2 Service Pack 2

SQL Server 2012

La correzione di questo problema è stato innanzitutto rilasciata aggiornamento cumulativo 4. Per ulteriori informazioni su come ottenere il pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2012, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2758687 Pacchetto di aggiornamento cumulativo 4 per SQL Server 2012
Nota Poiché le versioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutte le correzioni rapide e rilascio delle correzioni per tutte le correzioni fornite con il precedente 2012 di SQL Server. Si consiglia di considerare l'ipotesi di applicare la versione più recente contenente tale hotfix. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2692828 Il 2012 di SQL Server versioni rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2012

SQL Server 2008 R2 Service Pack 1

La correzione di questo problema è stata rilasciata prima nell'aggiornamento cumulativo 8. Per ulteriori informazioni su come ottenere il pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008 R2 con Service Pack 1, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2723743 Pacchetto di aggiornamento cumulativo 8 per SQL Server 2008 R2 SP1
Nota Poiché le versioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutte le correzioni rapide e rilascio delle correzioni per tutte le correzioni fornite con le precedenti SQL Server 2008 R2 Service Pack 1. Si consiglia di considerare l'ipotesi di applicare la versione più recente contenente tale hotfix. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2567616 Versioni di SQL Server 2008 R2 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 R2 SP1

Proprietà

Identificativo articolo: 2733630 - Ultima modifica: lunedì 19 novembre 2012 - Revisione: 3.0
Chiavi: 
kbtshoot kbexpertiseinter kbprb kbsurveynew kbmt KB2733630 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2733630
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com