INFORMAZIONI: SQL Server CE Performance Tips e la gestione efficiente di memoria

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 274112 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Viene descritto come progettare un SQL CE (SSCE) applicazione per migliorare le prestazioni e ridurre al minimo l'utilizzo della memoria.

Informazioni

Il prestazioni di un'applicazione di SQL CE possono variare in base a una serie di fattori. Questi fattori comprendono:
  • VelocitÓ della CPU.
  • Set di istruzioni della CPU.
  • VelocitÓ di rete (per le applicazioni di connettivitÓ).
  • VelocitÓ di memoria.
  • Dimensione della memoria.
  • Dimensioni del database.
  • Query di complessitÓ.
  • Utilizzo degli indici.
  • Altri problemi di database.
utilizzo di indici

Se si utilizza una clausola WHERE, ORDER BY o JOIN, un indice nelle colonne appropriate pu˛ migliorare notevolmente le prestazioni. Tuttavia, se si esegue codice simile a:
 "SELECT * FROM tablename" 
quindi non consentirÓ di indici.

Riduzione memoria

Memoria Ŕ vincolato sul dispositivo. Sono disponibili metodi per ridurre al minimo utilizzo della memoria in SSCE. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Se si utilizza una query, eseguire il ritorno solo le colonne o le righe necessarie. Ad esempio:
    Select col1, col2 From tablename Where search_condition
  • Se non Ŕ necessario funzionalitÓ di scorrimento, utilizzare un cursore forward-only, il adopenforwardonly o il adlockreadonly , riducendo notevolmente l'utilizzo della memoria.
  • Evitare inutili ORDER BY, DISTINCT o GROUP BY operazioni, che possono utilizzare pi¨ memoria rispetto agli altri operatori.
  • ╚ consigliabile di passaggio da una query a operare direttamente su tabella di base. ╚ possibile utilizzare Seek per individuare le righe desiderate, presupponendo che non vi sia un indice nelle colonne nella clausola WHERE. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento "Ricerca" nella documentazione in linea di SQL CE.
Per impostazione predefinita, SQL Server CE crea file di database temporaneo nella cartella temporanea sul dispositivo Windows CE. ╚ possibile spostare i file di database temporaneo a una scheda CompactFlash (CF) per aumentare lo spazio disponibile nell'archivio principale. Per SQL Server CE 1.1, utilizzare l'articolo della Knowledge Base riportato di seguito come guida:
317032HOW TO: Come modificare il percorso del database temp in SQL Server CE per SQL Server CE 2.0
Inoltre, vedere "Utilizzo di database SQL Server CE temporanei" nella documentazione in linea di SQL Server CE.

Riferimenti

Vedere l'argomento "Building Applications" nella documentazione di SQL Server CE in linea.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 274112 - Ultima modifica: lunedý 24 febbraio 2014 - Revisione: 1.7
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2000 Windows CE Edition 2.0
  • Microsoft SQL Server 2000 Windows CE Edition 1.1 Service Pack 1
  • Microsoft SQL Server 2000 Windows CE Edition 1.1
  • Microsoft SQL Server 2000 Windows CE Edition
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbinfo KB274112 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 274112
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com