Un dispositivo mobile in modo discontinuo Impossibile connettersi a Exchange Online

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2748176 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.

Non si Ŕ certi su quale versione di Office 365 si utilizza? Visitare il seguente sito Web Microsoft:
Sto utilizzando Office 365 dopo l'aggiornamento del servizio?
Espandi tutto | Chiudi tutto

PROBLEMA

Quando si tenta di sincronizzare un dispositivo mobile che utilizza Microsoft Exchange ActiveSync (EAS) con Microsoft Exchange Online in Microsoft Office 365, Impossibile connettersi al dispositivo. A seconda del dispositivo, potrebbe essere visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:
Impossibile ricevere la posta
Impossibile connettersi al server.
Impossibile ricevere la posta
Si Ŕ verificato un errore durante il recapito del messaggio.
Impossibile aprire la connessione al server a causa di un aggiornamento della protezione.
Se si utilizza il pannello di controllo di Exchange (ECP) per visualizzare i dettagli di daevice mobile o se si raccolgono un log di sincronizzazione per il dispositivo Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore:
State:
Accesso negato
La colonna impostazione accesso conterrÓ ulteriori infosuch come indicato di seguito:
Troppi comandi identici
Per la procedura Office 365 amministratori possono utilizzare per identificare il problema in ECP, vedere la sezione "Informazioni".

CAUSA

Quando un dispositivo portatile funziona in modo che pu˛ influire negativamente sulle prestazioni del servizio Exchange Online, il dispositivo viene posto in uno stato Negato l'accesso per un breve periodo di tempo. Ad esempio, ci˛ si verifica se un dispositivo invia Troppi comandi sync identici al servizio per una cartella specifica in un periodo molto breve.

In linea di Exchange Ŕ implementato EAS la limitazione per gestire e mantenere prestazioni ottimali dell'ambiente Exchange Online in Office 365. Per ulteriori informazioni su come Ŕ possibile visualizzare lo stato di accesso del dispositivo mobile quando si utilizzano ECP e per raccogliere i registri EAS, vedere la sezione "Ulteriori informazioni".

SOLUZIONE ALTERNATIVA

Per ovviare a questo problema, attenersi alla seguente procedura mentre si discussione di questa soluzione con il fornitore del dispositivo o il vettore:
  1. Quando si verifica un ritardo sincronizzato, non premere ripetutamente il pulsante Sincronizza nei dispositivi mobili. Inoltre, non passare rapidamente cartelle e premere ripetutamente il pulsante per la sincronizzazione.
  2. Attendere almeno 10 minuti prima di intraprendere un'azione specifica in modo che la limitazione verrÓ automaticamente rimosso dal servizio.
  3. Passare alla sincronizzazione manuale per vedere se utilizzabile per connettere e sincronizzare il dispositivo con la cassetta postale. In questo modo si impedisce che il dispositivo l'invio di troppi comandi identici.
Se il problema persiste, controllare la connettivitÓ wireless per il dispositivo nella rete locale. Potrebbe essere necessario contattare il produttore del dispositivo o portante per acquisire ed esaminare la registrazione del dispositivo.

Se non si risolve il problema, contattare il produttore del dispositivo mobile per segnalare e analizzare questo problema.

Nota. L'implementazione del protocollo EAS sul dispositivo controlla la frequenza di comandi inviati al servizio. Supporto Microsoft non pu˛ modificare il software sui dispositivi. Tutti gli aggiornamenti per il dispositivo possono verificarsi solo tramite il produttore della periferica.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Dispositivo mobile Visualizza dettagli

Per ulteriori informazioni su come visualizzare i dettagli del dispositivo portatile, visitare uno dei seguenti siti Web Microsoft:

Raccogliere EASlogs

Per ulteriori informazioni su come raccogliere i registri EAS, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
2461792 Come raccogliere i registri di dispositivo ActiveSync per risolvere i problemi di sincronizzazione tra dispositivi mobili ed Exchange Online
╚ possibile aprire il file di registro utilizzando un editor di testo come blocco note. Nel file di registro, eseguire la ricerca di un errore 503 che contiene le seguenti informazioni:
  • ResponseHeader con state: bloccati
  • AccessStateReason: SyncCommands o AccessStateReason : RecentCommands
Tenere presente che, prima di questo errore, il dispositivo pu˛ inviare lo stesso comando pi¨ volte. Ad esempio, il dispositivo potrebbe inviare il comando di sincronizzazione con parametri identici, ad esempio SyncKey e CollectionId.

Se si esaminano i timestamp, Ŕ possibile visualizzare i comandi che vengono inviati pi¨ volte in un periodo di tempi molto brevi, determinare l'errore 503 Servizio non disponibile. Ci˛ indica che un dispositivo Ŕ attualmente in esecuzione in modo che il servizio in linea di Exchange abilitare la limitazione protezione impedire al dispositivo di ridurre le prestazioni del servizio.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 .

ProprietÓ

Identificativo articolo: 2748176 - Ultima modifica: mercoledý 22 gennaio 2014 - Revisione: 9.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office 365 for enterprises (pre-upgrade)
  • Microsoft Office 365 for small businessesá (pre-upgrade)
  • Microsoft Office 365 for educationá (pre-upgrade)
  • Microsoft Exchange Online
Chiavi:á
o365 o365e o365a o365p o365062011 pre-upgrade o365022013 after upgrade o365m kbmt KB2748176 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2748176
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com