XADM: Reimpostazione delle cartelle di sistema su un computer che esegue Exchange 2000 Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 275171 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In questo articolo viene descritto come creare nuove cartelle sito in Microsoft Exchange 2000 Server. Per creare nuove cartelle sito Ŕ necessario utilizzare l'utilitÓ Guidgen.exe disponibile nella cartella Support\Utils\I386 sul CD di Exchange 2000 Server. Se non Ŕ possibile accedere a questa utilitÓ, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o scaricare Guidgen.exe dal sito del supporto Microsoft (informazioni in lingua inglese).
Download del pacchetto GUIDGen.EXE.

Nota BenchÚ il file GUIDgen.EXE scaricabile sia destinato a Microsoft Exchange Server 2003, funziona anche con Exchange 2000.

L'utilitÓ Guidgen.exe genera in modo casuale un GUID che viene utilizzato per ricreare le cartelle sito. PoichÚ le cartelle vengono ricreate, i dati contenuti nelle cartelle sito originali andranno persi.

Informazioni

Avviso Se si utilizza lo snap-in ADSI Edit, l'utilitÓ LDP o qualsiasi altro client LDAP versione 3 e si modificano in modo scorretto gli attributi degli oggetti di Active Directory, Ŕ possibile causare gravi problemi, che possono richiedere la reinstallazione di Microsoft Windows 2000 Server, Microsoft Windows Server 2003, Microsoft Exchange 2000 Server, Microsoft Exchange Server 2003 o Windows ed Exchange. Microsoft non garantisce che i problemi derivanti dall'errata modifica degli attributi di oggetti di Active Directory possano essere risolti. La modifica di tali attributi Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.

Per reimpostare le cartelle sito in Exchange 2000:
  1. Eseguire Guidgen.exe.
  2. Nell'area relativa al formatoGUID selezionare il formato delregistro.
  3. Generare un nuovo GUID, copiarne il valore e incollare i risultati in un editor di testo, ad esempio il Blocco note.
  4. Uscire da Guidgen.exe.
  5. Rimuovere le parentesi e i trattini dal GUID generato.
  6. Anteporre 0x (zero) ogni due caratteri e farli seguire da uno spazio. Ad esempio, la striga:
    72D9691FA2194b798F24C0F6E5D2115F
    diventa:
    0x72 0xD9 0x69 0x1F 0xA2 0x19 0x4b 0x79 0x8F 0x24 0xC0 0xF6 0xE5 0xD2 0x11 0x5F
  7. Aprire lo snap-in ADSI Edit da Strumenti di supporto di Windows 2000 e individuare:
    CN=[Nome gruppo amministrativo],CN=Administrative Groups,CN=[Nome organizzazione],CN=Microsoft Exchange,CN=Services,CN=Configuration,DC=[Nome dominio],DC=com
    Nota Per individuare questa voce, fare doppio clic sui seguenti contenitori per espanderli:
    1. Contenitore di configurazione [Computer.Dominio.Com]
    2. CN=Configuration, DC=(Dominio),DC=com
    3. CN=Services
    4. CN=Microsoft Exchange
    5. CN=(Nome organizzazione)
    6. CN=Administrative Groups
    7. CN=(Nome gruppo amministrativo)
  8. Aprire le proprietÓ di CN=(Nome gruppo amministrativo).
  9. Nella scheda relativa agli attributinell'area di selezione delle proprietÓ da visualizzarefare clic su SiteFolderGuid.
  10. Incollare il GUID formattato con 0x nel campo dimodifica dell'attributo.
  11. Scegliere il pulsante diimpostazione.
  12. Scegliere OK.
  13. Uscire da ADSI Edit.
  14. A seconda del controller di dominio a cui era connesso ADSI Edit al momento dell'aggiunta del GUID, potrebbe essere necesario attendere o imporre la replica di Active Directory.
  15. Riavviare i servizi di Exchange.
Per ulteriori informazioni sull'impostazione del server della cartelle di sistema sito, l'equivalente di Exchange 2000 del primo server del sito, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
284200 XADM: La cartella di sistema Schedule+ Free/Busy Ŕ mancante
Per pubblicare di nuovo i dati relativi alla disponibilitÓ, utilizzare uno dei metodi seguenti:
  • Inviare una convocazione di riunione:
    1. Inviare una convocazione di riunione a tutti gli utenti del sito.
    2. Per compilare di nuovo i dati relativi alla disponibilitÓ, tutti gli utenti devono accettare la convocazione di riunione. Se alcuni utenti non accettano la convocazione o scelgono Provvisorio, i dati relativi alla disponibilitÓ non verranno ricompilati.
  • Utilizzare l'utilitÓ Updatefb.exe: Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    294282 XADM: Utilizzo di Updatefb.exe per pubblicare di nuovo i dati relativi alla disponibilitÓ mancanti
Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
152959 Rimozione del primo server di Exchange in un sito
822444 Reimpostazione delle cartelle di sistema in Exchange Server 2003

ProprietÓ

Identificativo articolo: 275171 - Ultima modifica: venerdý 2 dicembre 2005 - Revisione: 5.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
Chiavi:á
kbhowto KB275171
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com