Identificativo articolo: 2768648 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si utilizzano programmi Microsoft Office 2013, Ŕ possibile notare differenze delle funzionalitÓ visive da un computer all'altro. Ad esempio, su un computer potrebbero essere visualizzate animazioni in Excel durante lo scorrimento di un foglio di lavoro. Tuttavia, su un altro computer non vengono visualizzate le stesse animazioni.

╚ possibile, inoltre, che si verifichino uno o pi¨ dei seguenti sintomi che riducono la funzionalitÓ di un programma di Office:
  • Un programma Office Ŕ sfocato.
  • Schermo lampeggiante o con sfarfallio.
  • Un programma Office Ŕ prevalentemente tutto bianco o tutto nero.
  • Il testo contenuto nel documento non viene visualizzato correttamente.
  • Il programma di Office si blocca.
  • Le prestazioni di un programma di Office (tranne quelle di avvio e arresto) risultano ridotte.
  • Durante una videochiamata in Microsoft Lync la riproduzione dei video potrebbe essere lenta.

Cause

Questi sintomi potrebbero verificarsi se la configurazione video Ŕ incompatibile con la funzionalitÓ di Office 2013, responsabile della visualizzazione dell'applicazione e delle relative animazioni.

Risoluzione

La risoluzione pu˛ variare a seconda della versione di Windows e il sintomo che si verifica.

Sintomo: visualizzazione mediocre del testo nei documenti di Office

Se il sintomo consiste in una visualizzazione mediocre del testo nei documenti di Office, provare ad utilizzare la soluzione riportata di seguito. In caso contrario, passare alla sezione successiva intitolata Tutti gli altri sintomi.

Passaggio 1: utilizzare l'impostazione "Ottimizzazione caratteri ClearType"
  1. Ricercare ClearType

    Windows 8

    Sulla schermata Start cercare ClearType, quindi selezionare Impostazioni.

    Windows 7

    Fare clic su Start e immettere ClearType nella casella Cerca programmi e file.
  2. Selezionare Modifica testo ClearType.
  3. Su Ottimizzazione caratteri ClearType, abilitare l'opzione Attiva ClearType e fare clic su Avanti.
  4. Regolare il monitor seguendo i passaggi e le istruzioni in Ottimizzazione caratteri ClearType, quindi scegliere Fine.
Se dopo aver regolato le impostazioni ClearType si verificano ancora problemi, procedere con il passaggio 2.
Passaggio 2: disattivare la funzionalitÓ Posizionamento a livello di sub-pixel
Per impostazione predefinita, Word 2013 utilizza il rendering dei sub-pixel di testo. Anche se questo fornisce un'ottima spaziatura, Ŕ preferibile un allineamento dei pixel di testo per un lieve miglioramento del contrasto. Per disattivare la funzionalitÓ di posizionamento a livello di sub-pixel in Word 2013, attenersi alla seguente procedura.
  1. Nella scheda File, fare clic su Opzioni.
  2. Fare clic su Avanzate.
  3. Nel gruppo Visualizzazione, deselezionare l'opzione Utilizza il posizionamento di sub-pixel per smussare i caratteri sullo schermo.
  4. Scegliere OK.

Se dopo aver disattivato l'impostazione del rendering dei sub-pixel di testo si verifica ancora il problema, riabilitare l'impostazione Utilizza il posizionamento di sub-pixel per smussare i caratteri sullo schermo e procedere con il passaggio 3.
Passaggio 3: installare Inter-operability Pack di Windows 8 sui client di Windows 7
Se si utilizza Windows 8, saltare questa sezione e procedere con i passaggi nella sezione Altri sintomi di questo articolo.

Se si utilizza Windows 7, installare l'aggiornamento disponibile nel seguente articolo per migliorare i componenti video.

2670838: Ŕ disponibile un aggiornamento della piattaforma per Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1
http://support.microsoft.com/kb/2670838/EN-US (potrebbe essere in inglese)


Se i passaggi precedenti non hanno risolto il sintomo di visualizzazione mediocre del testo nei documenti di Office, proseguire con la risoluzione del problema attenendosi alla procedura fornita nella prossima sezione di questo articolo.

Tutti gli altri sintomi

Effettuare i seguenti passaggi nell'ordine in cui vengono presentati. L'ordine stabilito Ŕ risultato essere il modo pi¨ efficace per risolvere i problemi relativi al video nei programmi di Office 2013.

Passaggio 1: aggiornare il driver video


Il modo migliore per aggiornare il driver video Ŕ eseguire Windows Update per verificare la disponibilitÓ di un driver pi¨ recente. Per eseguire Windows Update sulla versione di Windows in uso, attenersi alla seguente procedura:

Windows 8
  1. Sulla schermata Start, fare clic su Impostazioni sulla Barra degli accessi.
  2. Scegliere Modifica impostazioni PC.
  3. Nell'applicazione Impostazioni PC, fare clic su Windows Update.
  4. Scegliere Controlla aggiornamenti.
  5. Se sono disponibili aggiornamenti, fare clic sul driver che si desidera installare, quindi scegliere Installa.


Windows 7
  1. Fare clic su Start.
  2. Digitare Windows Update nella casella Cerca programmi e file.
  3. Nei risultati di ricerca, fare clic su Controlla aggiornamenti.
  4. Se sono disponibili aggiornamenti, fare clic sul driver che si desidera installare, quindi scegliere Installa.

NotaI produttori della scheda video spesso rilasciano gli aggiornamenti dei driver per migliorare le prestazioni o risolvere problemi di compatibilitÓ con i nuovi programmi.
Se con Windows Update l'aggiornamento del driver video non viene trovato ed Ŕ necessario disporre dei driver pi¨ recenti per la scheda video, andare nella sezione supporto o download del sito Web dei produttori della scheda video per informazioni su come scaricare e installare i driver pi¨ recenti.

D1: cosa devo fare se l'aggiornamento del driver video consente di risolvere i problemi relativi al video in Office 2013?
R1: se i problemi relativi al video vengono risolti aggiornando il driver video, non Ŕ necessario effettuare ulteriori passaggi.

D2: cosa devo fare se l'aggiornamento del driver video non risolve i problemi relativi al video in Office 2013. In alternativa, cosa devo fare se non Ŕ possibile individuare un driver video aggiornato per il computer?
R2: se non Ŕ possibile individuare un driver video aggiornato e si verificano ancora problemi relativi al video nei programmi di Office 2013, andare al passaggio 2.

Passaggio 2: disabilitare l'accelerazione hardware di Office
Se dopo aver aggiornato il driver video si verificano ancora problemi relativi al video nei programmi di Office o non Ŕ possibile individuare un driver video aggiornato, provare a disabilitare l'accelerazione hardware in Office 2013. Per disabilitare l'accelerazione hardware, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare un programma di Office 2013.
  2. Nella scheda File, fare clic su Opzioni.
  3. Nella finestra di dialogo Opzioni, fare clic su Avanzate.
  4. Nell'elenco delle opzioni disponibili, fare clic per selezionare la casella di controllo Disattiva accelerazione grafica hardware.

    La figura seguente mostra, ad esempio, questa opzione in Microsoft Excel.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2816344


  5. Scegliere OK.

D1: cosa devo fare se la disattivazione dell'accelerazione grafica hardware consente di risolvere i problemi relativi al video in Office 2013?

R1: se i problemi relativi al video sono stati risolti dopo aver selezionato l'opzione Disattiva accelerazione grafica hardware, attenersi alla seguente procedura:
  1. mantenere l'opzione Disattiva accelerazione grafica hardware selezionata.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2816345

  2. Tra trenta giorni o in qualsiasi momento, deselezionare la casella di controllo Disattiva accelerazione grafica hardware.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2816346
  3. Ripetere la procedura descritta in questo articolo. Assicurarsi di iniziare con il "Passaggio 1: aggiornare il driver video".
D2: cosa devo fare se la disattivazione dell'accelerazione grafica hardware non consente di risolvere i problemi relativi al video in Office 2013?

R2: se i problemi relativi al video non sono stati risolti dopo la disattivazione dell'accelerazione grafica hardware, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic per deselezionare la casella di controllo Disattiva accelerazione grafica hardware.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2816347

  2. Tra trenta giorni o in qualsiasi momento, ripetere la procedura descritta in questo articolo. Assicurarsi di iniziare con il "Passaggio 1: aggiornare il driver video".

Informazioni

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo pu˛ causare seri problemi. Questi problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non Ŕ in grado di garantire la soluzione di tali problemi. La modifica del Registro di sistema Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.

Amministrazione dell'opzione "Disattiva accelerazione grafica hardware"

L'opzione Disattiva accelerazione grafica hardware sotto Visualizzazione, nella sezione Avanzate della finestra di dialogo Opzioni, viene controllata dai seguenti dati del Registro di sistema:

Chiave: HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\15.0\Common\Graphics
DWORD: DisableHardwareAcceleration
Valori: 1 = opzione attiva, 0 = opzione disattiva (impostazione predefinita)


A causa del percorso della chiave del Registro di sistema utilizzata dal valore DisableHardwareAcceleration, il valore specificato per queste impostazioni si applica a tutti i programmi di Office 2013.

Se necessario, questo valore del Registro di sistema pu˛ essere distribuito tramite Criteri di gruppo. Per configurare l'impostazione Criteri di gruppo appropriata, attenersi alla seguente procedura:
  1. aggiungere i seguenti file al controller di dominio: Office15.admx e Office15.adml, quindi
  2. nell'Editor Criteri di gruppo locali, selezionare il nodo Varie nell'albero Microsoft Office 2013 . Questa configurazione viene mostrata nell'immagine seguente.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    2816348




Nota Se il valore Disattivare l'accelerazione hardware viene distribuito tramite Criteri di gruppo, viene utilizzata la seguente chiave del Registro di sistema:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\15.0\Common\Graphics


Per ulteriori informazioni su come utilizzare i file .admx e .adml per l'amministrazione dei Criteri di gruppo, andare sul seguente sito Web Microsoft TechNet:
Gestione dei file ADMX dei Criteri di gruppo

Disattivazione automatica dell'accelerazione hardware delle schede video

Per impostazione predefinita, l'accelerazione hardware viene disattivata automaticamente nei programmi di Office 2013 se vengono rilevate combinazioni tra scheda video e relativo driver durante l'avvio di un programma Office 2013. Se l'accelerazione hardware viene disattivata automaticamente dal programma, niente indica che si Ŕ verificata questa modifica. Ad esempio, se si esamina l'opzione Disattiva l'accelerazione grafica hardware nella finestra di dialogo Opzioni, l'opzione non verrÓ attivata a meno che non sia stata attivata precedentemente.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2816349


L'elenco di combinazioni scheda video/driver video che generano la disattivazione automatica dell'accelerazione grafica hardware non Ŕ documentato perchÚ Ŕ codificato e viene modificato ogni volta che vengono rilevate altre combinazioni video che causano problemi ai programmi di Office 2013. Pertanto se su un computer non viene visualizzata la stessa funzionalitÓ di animazione che viene visualizzata su un altro computer, Ŕ consigliabile aggiornare il driver video utilizzando le istruzioni fornite nella sezione "Passaggio 1: aggiornare il driver video". Se sul computer ancora non Ŕ disponibile l'animazione prevista, aggiornare nuovamente il driver video. Microsoft sta lavorando su questo problema con i principali produttori di schede video, i quali rilasceranno nuovi driver video nel momento in cui verranno sviluppati.

Nota Se due computer dispongono della stessa combinazione scheda video/driver video, Ŕ possibile visualizzare le differenze nelle funzionalitÓ di animazione di Office 2013 tra due computer che eseguono rispettivamente Windows 7 e Windows 8. In un computer che esegue Windows 7, le animazioni di Office 2013 vengono disattivate se la combinazione scheda video/driver video viene visualizzata nell'elenco delle incompatibilitÓ. Pertanto, su un computer che esegue Windows 8 e che ha la stessa combinazione video, le animazioni non sono disattivate grazie alle capacitÓ video migliorate.


ProprietÓ

Identificativo articolo: 2768648 - Ultima modifica: mercoledý 13 febbraio 2013 - Revisione: 8.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Word 2013
  • Microsoft Excel 2013
  • Microsoft Lync 2013
  • Microsoft Outlook 2013
  • Microsoft PowerPoint 2013
  • Microsoft OneNote 2013
  • Microsoft Publisher 2013
  • Microsoft Visio Professional 2013
  • Microsoft Access 2013
  • Microsoft Project 2013 Professional
Chiavi:á
KB2768648
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com