L'eliminazione di una richiesta di riunione, non rimuovere la riunione dal calendario di Outlook

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2771436 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In Microsoft Outlook 2013, quando si elimina una convocazione di riunione dalla posta in arrivo, la copia provvisoria della riunione associata rimane nel calendario. Inoltre, viene scritto un evento 64 nel registro applicazione. L'evento contiene dettagli simili al seguente:

Nome registro: applicazione
Origine: Outlook
ID evento: 64
Categoria di attività: nessuno
Livello: informazioni
Utente: n/d
Computer: UserWorkstation02
Descrizione:
Una richiesta di riunione è stata eliminata ma il meeting rimane provvisorio nel calendario fino a quando l'utente sceglie una risposta o Elimina l'elemento direttamente dalla cartella Calendario. Oggetto: Utente corrente di revisione del Budget: flag UtenteA: avvio 0x00000000: 15/10/2012 alle 18.00 ora di fine: 15/10/2012 EntryID 6:30 PM: 0000000042CE0E32AD5F7C49A6F42B1C1C8716CD0700C3B68E10F77511CEB4CD00AA00BBB6E600000000000
C0000D9539C2261A6BB45B9DAB62C7081B3C10100150000000000.

Informazioni

Iniziando con l'aggiornamento rapido di Outlook 2007 e Outlook 2010 pacchetti datato 28 agosto 2012 (KB2687336 e KB 2687351rispettivamente), Outlook mantiene la copia provvisoria della riunione associata nel calendario quando si elimina una convocazione di riunione dalla posta in arrivo. Il nuovo comportamento si applica anche lo scenario di gestione e il delegato. Se si desidera rimuovere la copia provvisoria della riunione dal calendario, è necessario rifiutare l'invito alla riunione.

Nota. Solo Outlook 2013 registra l'evento 64. Outlook 2007 e Outlook 2010 non scrittura evento 64 nel registro applicazione. Ciò vale se si dispone del pacchetto di hotfix 28 agosto 2012 o non installato.

Se si utilizza una compilazione con Outlook 2010 o Outlook 2007 precedente a 28 agosto 2012, quando si elimina la convocazione di riunione dalla posta in arrivo, viene eliminata anche la copia provvisoria della riunione dal calendario.

Proprietà

Identificativo articolo: 2771436 - Ultima modifica: martedì 12 febbraio 2013 - Revisione: 8.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2013
  • Microsoft Outlook 2010
  • Microsoft Office Outlook 2007
Chiavi: 
kbmt KB2771436 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2771436
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com