Sistema non pu˛ essere avviato durante la creazione di un numero elevato di unitÓ logiche e volumi

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 277222 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Se il sistema dispone di un numero elevato di numeri di unitÓ logica (LUN, Logical Unit Number) e volumi (oltre 700), quando si riavvia Windows 2000 Server o Windows Server 2003, Ŕ possibile che venga visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:
Impossibile avviare Windows 2000 a perchÚ il file seguente Ŕ mancante o danneggiato:
Opzioni di avvio \WINNT\SYSTEM32\CONFIG\SYSTEM.CED per Windows 2000, premere F8.

╚ possibile tentare di ripristinare questo file avviando l'installazione di Windows 2000 Serveror Windows Server 2003 utilizzando il disco floppy di installazione originale o il CD. Selezionare 'r' nella prima schermata per avviare il ripristino.
Impossibile avviare Windows 2000 a causa di un errore nel software. Segnalare il problema come errore di caricamento 3.

╚ possibile tentare di ripristinare questo file avviando l'installazione di Windows 2000 Serveror Windows Server 2003 utilizzando il disco floppy di installazione originale o il CD. selezionare 'r' nella prima schermata per avviare il ripristino.
Puoi ricevere uno dei seguenti messaggi di errore se riconfigurare il sistema mediante l'eliminazione o la rimozione LUN esistente e volumi, quindi ricreare o rilevato il nuovo LUN e volumi.

Cause

Server Windows 2000 e Windows Server 2003 memorizzare informazioni sui volumi che sono stati installati e configurati in un computer nell'hive del Registro di sistema SYSTEM e LUN. Quando una periferica (inclusa un'unitÓ) viene rimosso da un sistema, Windows 2000 Server e Windows Server 2003 mantiene le voci del Registro di sistema nel caso la periferica restituisce al sistema, parte Plug and Play. Questo problema pu˛ verificarsi dopo una matrice o insieme di unitÓ viene riconfigurato, se vengono rilevati nuovi dispositivi e quindi creare le voci duplicate. In presenza di un numero elevato di unitÓ (oltre 700), questo problema pu˛ provocare l'hive SYSTEM a crescere di grandi dimensioni.

L'hive SYSTEM Ŕ limitato a circa 10.3 megabyte (MB) di dimensioni in Windows 2000 Server. Infatti, l'hive SYSTEM e i file del kernel di Windows devono adattarsi sotto di 16 MB all'avvio di Windows.

A causa di modifiche di progettazione, Windows Server 2003 non avranno solitamente il problema a meno che l'opzione/3 GB non venga utilizzata.

Per ulteriori informazioni sulla hive SYSTEM e Windows Server 2003, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
302594Il limite di memoria hive di sistema Ŕ stato migliorato in Windows Server 2003

Risoluzione

Per risolvere il problema, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito, in base allo stato che il sistema Ŕ. Se questo problema si verifica dopo il fatto (ad esempio, se non si avvia il computer), contattare il servizio supporto tecnico clienti Microsoft per assistenza nella ripristinare l'hive SYSTEM e il ripristino dell'installazione di Windows a uno stato avviabile.

Per un elenco completo di numeri di telefono del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft e per informazioni sui costi dell'assistenza, visitare il sito Web Microsoft all'indirizzo (informazioni in lingua inglese):
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=fh;EN-US;CNTACTMS

Come ripristinare un computer che non Ŕ possibile riavviare

importante Questa sezione, metodo o l'attivitÓ sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, Ŕ eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. ╚ quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows
Se giÓ tentato di riavviare il computer e viene visualizzato il messaggio di errore Ŕ descritto nella sezione "Sintomi" di questo articolo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Installare un'installazione parallela di Windows 2000 Server o Windows Server 2003 nel sistema.

    Per ulteriori informazioni su come eseguire un'installazione parallela, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
    266465Come eseguire un'installazione parallela di Windows 2000 o Windows Server 2003
    Nota : per fini di questo articolo, presuppone che l'installazione originale Ŕ in C:\Winnt e che la nuova installazione parallela sia Winnt.new.

    Nota La cartella di installazione originale per Windows Server 2003 Ŕ in C:\Windows.
  2. Dopo aver completato l'installazione parallela, accedere al computer l'installazione parallela come amministratore locale.
  3. Avviare Regedt32.
  4. Fare clic sulla finestra HKEY_LOCAL_MACHINE sul computer locale per portarla in primo piano.
  5. Fare clic sulla cartella principale HKEY_LOCAL_MACHINE .
  6. In Windows 2000 Server, scegliere Carica Hive dal menu del Registro di sistema . Windows Server 2003, dal menu file , scegliere Carica Hive dal
  7. Individuare l'hive
    SYSTEM
    effettuando una ricerca nella cartella C:\Winnt\System32\Config e quindi eseguire il backup del file di sistema.

    Nota : verificare che esegue il backup del file System e non il file System.log.
  8. Fare clic su file System e quindi fare clic su Apri .
  9. Nella casella Nome digitare OriginalInstall e quindi fare clic su OK .

    Nota : il nome desiderato non Ŕ importante, purchÚ sia univoco per il subhive viene visualizzato.
  10. ╚ ora elencato il subhive caricato denominato OriginalInstall. Espandere il ramo OriginalInstall .
  11. Fare clic sulla chiave Seleziona .
  12. Nota le impostazioni per i valori del Registro di sistema corrente , predefinito , non riuscito e LastKnownGood .

    I numeri in questi valori del Registro di sistema corrispondono ai numeri delle chiavi CONTROLSET sono inoltre elencati nella chiave Seleziona . In circostanze normali, la chiave CONTROLSET001 e la chiave CONTROLSET002 sono elencati.

    Le impostazioni per i valori correnti e predefinito in genere Ŕ 0 x 1 e la corrispondente chiave CONTROLSET per questi valori Ŕ CONTROLSET001 . L'impostazione per il LastKnownGood valore in genere Ŕ 0 x 2 , e la corrispondente chiave CONTROLSET Ŕ CONTROLSET002 . L'impostazione per il valore di errore in genere Ŕ 0 e non esiste alcuna chiave CONTROLSET corrispondente. Tuttavia, se esiste un CONTROLSET danneggiato, l'impostazione per il valore di errore pu˛ essere 0 x 3 e la corrispondente chiave CONTROLSET potrebbe essere CONTROLSET003 .

    Per ulteriori informazioni su come utilizzare la chiave di selezione e il ControlSets, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
    102984REG: Le voci di sottochiave ControlSet\Select
  13. Fare clic sulla chiave CONTROLSET corrisponde all'impostazione del valore di errore annotato nel passaggio 12.
  14. In Windows 2000 Server, nel menu protezione , fare clic su autorizzazioni . In Windows Server 2003, scegliere autorizzazioni dal menu Modifica
  15. Nella finestra di Windows 2000 Server, selezionare deselezionare la casella di controllo Consenti autorizzazioni ereditabili dal padre di propagare a questo oggetto . In Windows Server 2003, fare clic sul pulsante Avanzate e quindi selezionare per cancellare il Consenti di di ereditabili autorizzazioni dall'oggetto padre di propagare a questo oggetto e tutti gli oggetti figlio. Aggiungi tali a quelle qui specificate in modo esplicito casella di controllo.
  16. Nella casella della finestra di dialogo selezionare Rimuovi .
  17. Rimuovere i utenti e gruppi elencati.
  18. Aggiungere l'amministratore locale e assicurarsi che l'account disponga di autorizzazioni Full Control.
  19. Fare clic su Avanzate .
  20. Fare clic su per selezionare la casella di controllo oggetti di reimpostazione delle autorizzazioni per tutti i figlio e abilita la propagazione in autorizzazioni ereditabili e quindi fare clic su OK .
  21. Scegliere nella finestra di dialogo protezione .
  22. Nella finestra di dialogo autorizzazioni , fare clic su OK .
  23. Eliminare il CONTROLSET corrisponde al set non riuscito .

    Nota : la procedura precedente necessari per rimuovere l'hive, protezione in modo che Ŕ possibile eliminarlo. Si noti che avere eseguito il backup dell'hive di
    SYSTEM
    .
  24. Ripetere i passaggi 13 e 23 per eliminare il CONTROLSET corrisponde al valore LastKnownGood .
  25. Fare doppio clic sul CONTROLSET corrisponde al valore corrente .
  26. Fare doppio clic su ENUM .
  27. Fare clic sulla chiave SCSI .
  28. Utilizzare i passaggi da 14 a 23 per impostare l'autorizzazioni appropriate e quindi eliminare la chiave SCSI .

    Nota : la chiave SCSI viene ricreata durante l'avvio successivo.
  29. Fare clic sulla chiave STORAGE .
  30. Utilizzare i passaggi da 14 a 23 per impostare l'autorizzazioni appropriate e quindi eliminare la chiave STORAGE .

    Nota : la chiave STORAGE viene ricreata durante l'avvio successivo.
  31. In HKEY_LOCAL_MACHINE , fare clic su OriginalInstall .
  32. Scegliere Salva chiave in Windows 2000 Server, dal menu Registro di sistema e quindi salvare il file sul desktop come sistema senza estensione. In Windows Server 2003, dal menu file , fare clic su Esporta e nella tipo a discesa, selezionare file hive di registro (*. *) . Quindi salvare il file sul desktop con il sistema di nome file senza estensione

    Nota : il file di salvataggio consente di rimuovere gli spazi vuoti nell'hive e riduce le dimensioni del file.
  33. Assicurarsi che OriginalInstall Ŕ ancora selezionata.
  34. Fare clic su Scarica Hive dal menu del Registro di sistema e scegliere per conferma.
  35. Chiudere Regedt32.
  36. Utilizzare risorse del computer per individuare la cartella C:\Winnt\System32\Config e rinominare il file System esistente per System.org.
  37. Copiare il file di sistema C:\Winnt\System32\Config dal desktop.
  38. Riavviare il computer e scegliere l'installazione originale.

Informazioni

Se si desidera essere previdenti perchÚ si ritiene che il server Ŕ a rischio, Ŕ possibile utilizzare la procedura riportata di seguito per rimuovere le voci del Registro di sistema per le unitÓ che sono stati fisicamente rimossi.

Le istruzioni riportate di seguito viene descritto come incorporare in un ambiente Windows 2000 l'utilitÓ di ripulitura mediante la creazione di uno script di arresto del sistema che controlla la dimensione dell'hive
SYSTEM
. Se l'hive
SYSTEM
Ŕ di oltre 8 megabyte (MB), l'utilitÓ di ripulitura Elimina le unitÓ rimosse e tenta di pulire il database di disco dinamico e comprimere gli spazi vuoti. Lo script non rimuove alcuna unitÓ dal database disco dinamico che facevano parte di qualsiasi tipo di volume RAID, inclusi i volumi con spanning e volumi con striping.

Inoltre, Ŕ possibile leggere il file Readme.txt Ŕ contenuto nel pacchetto utilitÓ per una descrizione di tutti i file nel pacchetto.
Per creare uno script di arresto del sistema che controlla la dimensione dell'hive
SYSTEM
, attenersi alla seguente procedura:
  1. Download del pacchetto ed estrarre il contenuto della partizione SYSTEM in una cartella denominata C:\Scrubber.
  2. Fare clic su Start e quindi fare clic su Esegui .
  3. Digitare MMC e quindi fare clic su OK .
  4. Scegliere Aggiungi/Rimuovi snap-in dal menu console .
  5. Fare clic su Aggiungi .
  6. Fare clic su Criteri di gruppo nell'elenco snap-in e quindi fare clic su Aggiungi .
  7. Oggetto Criteri di gruppo per impostazione predefinita "Computer locale;" fare clic su Fine .
  8. Fare clic su Chiudi e quindi fare clic su OK .
  9. Fare clic sul segno pi¨ (+) nel riquadro sinistro per espandere il ramo Criterio Computer locale e quindi espandere il ramo di Impostazioni di Windows .
  10. Nel riquadro di destra, fare doppio clic sul criterio di arresto
  11. Fare clic su Aggiungi e quindi fare clic su Sfoglia .
  12. Individuare la cartella C:\Scrubber fare clic sul file Cleanup.vbs e quindi fare clic su OK .
  13. Fare clic su OK fino a chiudere i criteri di arresto e chiudere lo snap-in di MMC. Non Ŕ necessario salvare le impostazioni di console per lo script per l'esecuzione.
  14. Nel Pannello di controllo fare doppio clic sull'icona sistema .
  15. Fare clic sulla scheda Avanzate e quindi fare clic su Variabili di ambiente .
  16. Fare clic su nella variabile Path in Variabili di sistema e quindi fare clic su Modifica .
  17. Aggiungere il testo seguente alla fine della variabile:
    C:\SCRUBBER;
  18. Fare clic su OK per le variabili e quindi fare clic su OK nella Finestra di dialogo proprietÓ del sistema .
Con script di arresto del sistema nella posizione (Cleanup.vbs), se pi¨ unitÓ esito negativo e sono dischi dinamici, vengono visualizzati in Gestione disco come non riuscita. Potrebbe essere necessario fare clic con il pulsante destro del mouse su Gestione disco e quindi fare clic su Ripeti analisi dischi , se la scheda bus host (HBA) non utilizza gli eventi Plug and Play se le unitÓ non vengono segnalate immediatamente come non riuscita.

Per ulteriori informazioni su problemi simili, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
216369Impossibile creare un numero elevato di ambiti DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol)
244135Un numero eccessivo di stampanti possono causare l'avvio non riuscito
259930Impossibile avviare Windows 2000 con un numero elevato di zone DNS
269075Messaggio di errore: "Impossibile avviare Windows poichÚ il file seguente Ŕ mancante o danneggiato: \Winnt\System32\Config\Systemced"
270028Windows non pu˛ iniziare con numerose condivisioni DFS
Windows Server 2003 consente di aumentare la memoria Ŕ disponibile in fase di avvio affinchÚ la dimensione dell'hive di sistema non Ŕ appropriata.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
302594Il limite di memoria hive di sistema Ŕ stato migliorato in Windows Server 2003
Se si utilizza il / 3 GB opzione in Windows Server 2003, il limite di 16 MB ancora ha effetto finchÚ non Ŕ disponibile Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1). Microsoft consiglia di creare una seconda voce nel file Boot.ini che non dispone del / 3 GB passare in modo che pi¨ memoria sia disponibile.

Informazioni sul Service pack

Per risolvere il problema, ottenere il service pack pi¨ recente per Windows Server 2003. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
889100Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows Server 2003

Informazioni sull'aggiornamento rapido (hotfix) di Windows Server 2003

╚ disponibile un hotfix supportato. Questo hotfix Ŕ tuttavia destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Consente di applicare questo aggiornamento rapido (hotfix) solo ai sistemi in cui si verifica questo problema specifico. Questo aggiornamento rapido (hotfix) potrebbe essere eseguiti ulteriori test. Se non si Ŕ notevolmente interessati da questo problema, si consiglia pertanto di attendere il successivo aggiornamento di software che contiene questo aggiornamento rapido (hotfix).

Se l'hotfix Ŕ disponibile per il download, Ŕ una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se non viene visualizzato in questa sezione, Ŕ necessario contattare servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se la risoluzione dei problemi Ŕ necessario, potrebbe essere necessario creare una richiesta di servizio separato. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix in questione. Per un elenco completo, di Microsoft Customer Service and Support numeri di telefono o a creare una richiesta di servizio distinto, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui Ŕ disponibile l'aggiornamento rapido. Se non viene visualizzata la lingua, Ŕ perchÚ un aggiornamento rapido (hotfix) non Ŕ disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Non esistono prerequisiti per l'installazione di questo aggiornamento rapido (hotfix).

NecessitÓ di riavvio

╚ necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione della correzione

Questo aggiornamento rapido (hotfix) non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Informazioni sui file

La versione di lingua inglese di questo aggiornamento rapido (hotfix) presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e le ore per questi file sono indicati in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare la scheda fuso orario dello Data e ora nel Pannello di controllo.
Windows Server 2003, versioni basate su Itanium
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Scrubber.exe5.2.3790.249623.04028 / 07 / 200505: 16IA-64
Windows Server 2003, versioni x 64
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
Scrubber.exe5.2.3790.249612.80028 / 07 / 200505: 16x 64SP1
Windows Server 2003, versioni basate su 86 su x
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
Scrubber.exe5.2.3790.249610.24027 / 07 / 200500: 45x 86SP1

Informazioni sull'aggiornamento rapido (hotfix) di Windows 2000

╚ disponibile un hotfix supportato. Questo hotfix Ŕ tuttavia destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Consente di applicare questo aggiornamento rapido (hotfix) solo ai sistemi in cui si verifica questo problema specifico.

Se l'hotfix Ŕ disponibile per il download, Ŕ una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se non viene visualizzato in questa sezione, inviare una richiesta di servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se la risoluzione dei problemi Ŕ necessario, potrebbe essere necessario creare una richiesta di servizio separato. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix in questione. Per un elenco completo, di Microsoft Customer Service and Support numeri di telefono o a creare una richiesta di servizio distinto, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui Ŕ disponibile l'aggiornamento rapido. Se non viene visualizzata la lingua, Ŕ perchÚ un aggiornamento rapido (hotfix) non Ŕ disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Non esistono prerequisiti per l'installazione di questo aggiornamento rapido (hotfix).

NecessitÓ di riavvio

╚ necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione della correzione

Questo aggiornamento rapido (hotfix) non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Informazioni sui file

La versione di lingua inglese di questo aggiornamento rapido (hotfix) presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e le ore per questi file sono indicati in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare la scheda fuso orario dello Data e ora nel Pannello di controllo.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Scrubber.exe5.2.3790.23810.24012 / 08 / 200500: 29x 86

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a". Questo problema Ŕ stato innanzitutto corretto in Windows Server 2003 Service Pack 2.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 277222 - Ultima modifica: giovedý 11 ottobre 2007 - Revisione: 10.10
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Server
Chiavi:á
kbmt kbautohotfix kbwinserv2003sp2fix kbwin2000presp5fix kbbug kbfix kbpubtypekc kbhotfixserver kbqfe kbenv kberrmsg kbhardware kbpending kbprb kbwin2000fixnosp KB277222 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 277222
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com