Determinare la versione del parser MSXML installato su un computer

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 278674 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Alcuni parser MSXML, rilasciato di recente, ad esempio il MSXML 3.0 parser, pu˛ essere installato in modalitÓ side-by-side in modo che le versioni precedenti del parser non vengono sostituite. Il parser MSXML 3.0 pu˛ essere eseguito anche Sostituisci in modalitÓ in modo che rilasciati in precedenza prodotti quali Microsoft Internet Explorer possono sfruttare le nuove funzionalitÓ. Questa flessibilitÓ pu˛ comportare pi¨ parser installato in un computer.

In questo articolo, il XMLVersion strumento viene fornito utili agli sviluppatori il grado di rilevare il parser MSXML sono installato su un computer e la modalitÓ dell'installazione (vale a dire, modalitÓ di sostituzione o modalitÓ side-by-side) di ogni parser.

Informazioni

Sono disponibili i file seguenti dall'Area download Microsoft:
Xmlversion.exe
Data di rilascio: 11 giugno 2003

Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ archiviato in server con protezione avanzata per impedire modifiche non autorizzate al file.
Xmlversiontext.exe
Data di rilascio: 11 giugno 2003

Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ archiviato in server con protezione avanzata per impedire modifiche non autorizzate al file.
Versions.exe
Data di rilascio: 11 giugno 2003

Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ archiviato in server con protezione avanzata per impedire modifiche non autorizzate al file.

Sono disponibili due versioni di questo strumento. Xmlversion.exe contiene un'interfaccia utente incorporati (UI) per il file ocx; non Xmlversiontext.exe. Xmlversiontext.exe Ŕ stato creato perchÚ alcuni computer non dispongono i requisiti minimi per Xmlversion.exe. I requisiti minimi per Xmlversion.exe sono Microsoft Internet Explorer 4.01, il Runtime di Microsoft Script (Scrrun.dll) e il Microsoft Windows Common Controls 1 e la 2. Il requisito minimo per Xmlversiontext.exe Ŕ Internet Explorer 4.01.

I download contengono i file seguenti:

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome File XmlVersionFile XmlVersionText nomiNomi di file di versioni
Xmlversion.htmXmlversiontext.htmVersions.Xml
Xmlversion.ocxXmlversiontext.ocx
Versions.XmlVersions.Xml

Come utilizzare lo strumento

  1. Estrarre il file in una cartella e registrare il file Xmlversion.ocx o Xmlversiontext.ocx. Assicurarsi che verrÓ visualizzata la finestra di messaggio che conferma che la registrazione di ocx sia stata completata correttamente. Per registrare il file Xmlversion.ocx, fare clic su Start , scegliere Esegui e digitare regsvr32 <pathofocx> \xmlVersion.ocx (dove <pathofocx> Ŕ il percorso del file ocx).

    Per registrare il file Xmlversiontext.ocx, fare clic su Start , scegliere Esegui e digitare regsvr32 <pathofocx> \xmlVersionText.ocx (dove <pathofocx> Ŕ il percorso del file ocx).

    Nota : se <pathofocx> contiene spazi, Ŕ necessario racchiudere il percorso e il file ocx tra virgolette ("").

  2. In Internet Explorer, aprire Xmlversion.htm o Xmlversiontext.htm.

Descrizione dello strumento XMLVersion

Nota : questa descrizione Ŕ applicabile solo alle Xmlversion.exe; la non Ŕ valida per Xmlversiontext.exe.

    • versioni raccoglie informazioni sul parser MSXML installato e le modalitÓ di installazione.
    • la versione MIME predefinita viene illustrato il parser che Internet Explorer utilizzi.
    • proxy viene illustrato il server proxy corrente impostazione, Ŕ utile quando si diagnosticare i problemi con l'oggetto ServerXMLHTTP .
    • ProgID Visualizza tutti gli oggetti MSXML registrati nel Registro di sistema, insieme con il threading modelli e le chiavi inprocsvr32.
    • Copia testo copia negli Appunti per la programmazione pi¨ semplice il ProgId.
    • il Registro di sistema di ricerca Cerca la chiave nel Registro di sistema.
    • report genera un file di Results.htm per riepilogare i risultati.

Descrizione dello strumento XMLVersionText

Nota : questa descrizione Ŕ applicabile solo alle Xmlversiontext.ocx; la non Ŕ valida per Xmlversion.ocx.

Sebbene lo strumento visualizza tutti gli elementi quando si carica innanzitutto il XmlVersionText.ocx nel browser, Ŕ possibile fare clic sul file ocx in qualsiasi momento per visualizzare nuovamente tali valori.

Descrizione del file versioni

Nota : questa descrizione applicato al file Versions.exe solo.

PoichÚ Microsoft produce diverse versioni di MSXML, l'elenco delle versioni Ŕ stato separato in un file XML. Ogni attivitÓ viene eseguita per mantenere questo file aggiornato. ╚ possibile modificare manualmente il file oppure, quando un nuovo file Ŕ disponibile, Ŕ possibile scaricarlo dal sito e sostituire il file XML nella directory Ocx con il file che Ŕ possibile scaricare. Gli aggiornamenti per il file sono pi¨ probabile che si verificano quando viene pubblicata una nuova versione di MSXML.

Tenere presente quanto segue:
  • In MSXML 2.6 e versioni successive, ProgID dipendente dalla versione vengono introdotti per la modalitÓ side-by-side dall'installazione. Gli sviluppatori si consiglia di utilizzare questi ProgID dipendente dalla versione in Creazione di un oggetto MSXML.
  • Se si registrare nuovamente il primo MSXML.dll o si applica un service pack di Microsoft Windows 2000 o un Internet Explorer 5.0 e il service pack successivo, potrebbe essere registrato il file MSXML.dll e possibile che l'installazione vengano reimpostati in modalitÓ side-by-side.
  • Per ottenere informazioni aggiornate dopo la modifica qualunque codice XML le configurazioni, chiudere il browser e riaprire la pagina HTML, oppure fare clic su Aggiorna nel browser. Si applica alle versioni dello strumento.
  • Anche se Microsoft ha reso per rendere questo strumento funziona su tutte le versioni di Windows, entrambe le versioni ocx non verranno eseguito in tutti i computer. Ad esempio, lo strumento non verrÓ eseguito nei computer che non dispongono di XML installato o nei computer che utilizza una versione di Internet Explorer precedente alla versione 4.01. Il file HTML include anche un elenco di DLL che dipende il file ocx.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 278674 - Ultima modifica: giovedý 5 agosto 2004 - Revisione: 4.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft XML Parser 2.0
  • Microsoft XML Parser 2.5
  • Microsoft XML Parser 2.6
  • Microsoft XML Parser 3.0
  • Microsoft XML Parser 3.0 Service Pack 1
  • Microsoft XML Parser 3.0 Service Pack 2
  • Microsoft XML Core Services 4.0
Chiavi:á
kbmt kbdownload kbdownload kbfile kbhowto KB278674 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 278674
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com