Visualizzazione e utilizzo della finestra di dialogo dei file in Access 2002

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 279508 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I279508
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Office Access 2003, vedere 824272.
Utenti esperti: sono richieste conoscenze avanzate di gestione di codice, interoperabilità e funzioni multiutente.

Le informazioni contenute in questo articolo si applicano ai database di Microsoft Access (mdb) e ai progetti di Microsoft Access (adp).

Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In questo articolo viene spiegato come utilizzare il nuovo metodo FileDialog in Microsoft Access per visualizzare la finestra di dialogo dei file incorporata e stabilire i file selezionati dall'utente.

NOTA: il metodo FileDialog funziona solo nella versione finale completa di Microsoft Access. Questo metodo non utilizza un'applicazione runtime di Microsoft Access.

Informazioni

Nelle versioni precedenti di Microsoft Access non era possibile visualizzare la finestra di dialogo dei file senza utilizzare il controllo ActiveX Microsoft Common Dialog oppure effettuare chiamate all'API di Windows.

In Microsoft Access 2002 il metodo FileDialog consente di visualizzare la finestra di dialogo dei file utilizzata da Microsoft Access e determinare i file selezionati dall'utente. L'insieme SelectedItems dell'oggetto FileDialog contiene i percorsi ai file selezionati dall'utente. Utilizzando un ciclo For...Each è possibile elencare gli elementi dell'insieme e visualizzare ciascun file. Nell'esempio seguente viene eseguito un ciclo nell'insieme ItemsSelected e vengono visualizzati i file in una casella di riepilogo.

Microsoft fornisce esempi di programmazione a scopo puramente illustrativo, senza alcuna garanzia di qualsiasi tipo, sia espressa che implicita, ivi incluse, senza limitazioni, le garanzie implicite di commerciabilità o idoneità per uno scopo particolare. In questo articolo si presume che l'utente conosca il linguaggio di programmazione in questione e gli strumenti utilizzati per creare ed eseguire il debug delle procedure. Gli esperti Microsoft sono autorizzati a fornire spiegazioni in merito alla funzionalità di una particolare procedura, ma in nessun caso a modificare questi esempi per fornire funzionalità aggiuntive o a creare procedure atte a soddisfare specifiche esigenze.
  1. Aprire il database di esempio Northwind.mdb.
  2. Creare una nuova maschera vuota in visualizzazione Struttura.
  3. Aggiungere i seguenti controlli alla maschera:
    
       Pulsante di comando:
       ------------------------
       Name: cmdFileDialog
       Etichetta: Aggiungi file
       SuClic: [Routine evento]
    
       Casella di riepilogo
       ------------------------------
       Name: FileList
       TipoOrigineRiga: Elenco valori
    					
  4. Scegliere Codice dal menu Visualizza per aprire il modulo della maschera in Visual Basic Editor.
  5. Scegliere Riferimenti dal menu Strumenti.
  6. Selezionare la casella di controllo relativa alla libreria di oggetti di Microsoft Office 10.0.
  7. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Riferimenti.
  8. Aggiungere al modulo il seguente codice:
    Option Compare Database
    Option Explicit
          
    Private Sub cmdFileDialog_Click()
    
    'Requires reference to Microsoft Office 10.0 Object Library.
    
       Dim fDialog As Office.FileDialog
       Dim varFile As Variant
    
       'Clear listbox contents.
       Me.FileList.RowSource = ""
    
       'Set up the File Dialog.
       Set fDialog = Application.FileDialog(msoFileDialogFilePicker)
       With fDialog
          'Allow user to make multiple selections in dialog box
          .AllowMultiSelect = True
                
          'Set the title of the dialog box.
          .Title = "Please select one or more files"
    
          'Clear out the current filters, and add our own.
          .Filters.Clear
          .Filters.Add "Access Databases", "*.MDB"
          .Filters.Add "Access Projects", "*.ADP"
          .Filters.Add "All Files", "*.*"
    
          'Show the dialog box. If the .Show method returns True, the
          'user picked at least one file. If the .Show method returns
          'False, the user clicked Cancel.
          If .Show = True Then
             'Loop through each file selected and add it to our list box.
             For Each varFile In .SelectedItems
                Me.FileList.AddItem varFile
             Next
          Else
             MsgBox "You clicked Cancel in the file dialog box."
          End If
       End With
    End Sub
    					
  9. Salvare la maschera come Form1 e chiuderla.
  10. Aprire la maschera Form1 in visualizzazione Maschera.
  11. Scegliere Aggiungi file. Si noti che viene visualizzata la finestra di dialogo Selezionare uno o più file.
  12. Selezionare uno o più file, quindi scegliere OK o Annulla.
I nomi dei file selezionati vengono visualizzati nella casella di riepilogo. Se si è scelto Annulla, si noti che si riceve un messaggio indicante che è stato scelto Annulla.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulle operazioni che è possibile eseguire con la finestra di dialogo dei file, in Visual Basic Editor scegliere Guida in linea Microsoft Visual Basic dal menu ?, digitare oggetto filedialog nella casella dell'Assistente di Office o della Ricerca libera e infine fare clic su Cerca per visualizzare l'argomento.

Proprietà

Identificativo articolo: 279508 - Ultima modifica: venerdì 20 ottobre 2006 - Revisione: 4.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Access 2002 Standard Edition
  • Microsoft Visual Basic for Applications 1.0
Chiavi: 
kbprogramming kbhowto KB279508
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com