Stato indice di contenuto di tutte o la maggior parte dei database delle cassette postali nell'ambiente viene visualizzato "Failed"

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2807668 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Sintomo 1

Lo stato di Microsoft Exchange Server 2013 gli indici di contenuto viene visualizzato come "Failed" da Get-MailboxDatabaseCopyStatus, e il messaggio di errore associato indica un errore interno che si verifica con il database o l'indice (vedere la schermata riportata di seguito).

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Schermata dello stato degli indici di contenuto


Lo stato di Indice di contenuto di tutte o la maggior parte dei database delle cassette postali nell'ambiente potrebbe essere visualizzato "Failed".

Sintomo 2

Il registro dell'applicazione può visualizzare i seguenti eventi:

Nome registro: applicazione
Origine: MSExchangeFastSearch
ID evento: 1009
Categoria di attività: generale
Livello: avviso
Parole chiave: classico
Utente: n/d
Descrizione:
L'indicizzazione dei database delle cassette postali DB6, ha rilevato un'eccezione imprevista. Dettagli errore: Microsoft.Exchange.Search.Core.Abstraction.OperationFailedException: l'operazione del componente non riuscita. ---> Microsoft.Exchange.Search.Fast.FastConnectionException: connessione al servizio di invio del contenuto non riuscita. ---> Microsoft.Ceres.External.ContentApi.ConnectionException: dato specifica CSS non riuscita:
Impossibile connettersi al nodo CSS al net.tcp://localhost: ContentSubmissionServices/17028/contenuto con flusso: Microsoft.Exchange.Search.Writer.12.14. Errore: Riferimento a un oggetto non impostato su un'istanza di un oggetto. L'eccezione interna:--
in Microsoft.Ceres.External.ContentApi.DocumentFeeder.DocumentFeeder.SetCssNodes (newCssNodes IEnumerable'1)
in Microsoft.Ceres.External.ContentApi.DocumentFeeder.DocumentFeeder..ctor (opzioni di DocumentFeederOptions)
in Microsoft.Exchange.Search.Fast.FastFeeder.Initialize()
---Fine dell'analisi dello stack dell'eccezione interna--
in Microsoft.Exchange.Search.Fast.FastFeeder.Initialize()
in Microsoft.Exchange.Search.Fast.Factory.InternalCreateFastFeeder (config ISearchServiceConfig, String indexSystemFlow, indexSystemName stringa, stringa instanceName, Int32 numberOfSessions)
in Microsoft.Exchange.Search.Engine.SearchFeedingController.InternalExecutionStart()
in Microsoft.Exchange.Search.Core.Common.Executable.InternalExecutionStart (stato oggetto)
---Fine dell'analisi dello stack dell'eccezione interna--
in Microsoft.Exchange.Search.Core.Common.Executable.EndExecute (IAsyncResult asyncResult)
in Microsoft.Exchange.Search.Engine.SearchRootController.ExecuteComplete (IAsyncResult asyncResult)



Nome registro: applicazione
Origine: MSExchangeFastSearch
ID evento: 1010
Categoria di attività: generale
Livello: avviso
Parole chiave: classico
Utente: n/d
Descrizione:
Un'operazione tentata su un endpoint di tipo veloce ha rilevato un'eccezione. Questa operazione venga ripetuta. Dettagli errore: Microsoft.Exchange.Search.Fast.PerformingFastOperationException: è stata ricevuta un'eccezione durante un'operazione veloce. ---> System.ServiceModel.FaultException: Impossibile elaborare la richiesta a causa di un errore interno. Per ulteriori informazioni sull'errore, attivare IncludeExceptionDetailInFaults (da ServiceBehaviorAttribute o dal comportamento di configurazione <serviceDebug>) sul server per inviare le informazioni sull'eccezione nuovamente al client o attivare l'analisi secondo la documentazione di Microsoft.NET Framework SDK ed esaminare i registri di traccia del server.

Analisi dello stack del server:
in System.ServiceModel.Channels.ServiceChannel.ThrowIfFaultUnderstood (messaggio di risposta, errore MessageFault, azione di stringa, versione MessageVersion, FaultConverter faultConverter)
in System.ServiceModel.Channels.ServiceChannel.HandleReply (ProxyOperationRuntime operazione, ProxyRpc & rpc)
in System.ServiceModel.Channels.ServiceChannel.Call (stringa di azione, oneway booleano, operazione ProxyOperationRuntime, Object [] ins, gli svantaggi di oggetto [], TimeSpan timeout)
in System.ServiceModel.Channels.ServiceChannelProxy.InvokeService (methodCall IMethodCallMessage, operazione ProxyOperationRuntime)
in System.ServiceModel.Channels.ServiceChannelProxy.Invoke (IMessage messaggio)

Eccezione generata di nuovo [0]:
in System.Runtime.Remoting.Proxies.RealProxy.HandleReturnMessage (reqMsg IMessage, IMessage retMsg)
in System.Runtime.Remoting.Proxies.RealProxy.PrivateInvoke (MessageData & msgData, tipo Int32)
in Microsoft.Ceres.ContentEngine.Admin.FlowService.IFlowServiceManagementAgent.GetFlows()
in Microsoft.Exchange.Search.Fast.IndexManager.<GetFlows>b__16()
in Microsoft.Exchange.Search.Fast.IndexManagementClient.PerformFastOperation[T] (funzione Func'1, eventLogKey stringa)
---Fine dell'analisi dello stack dell'eccezione interna--</GetFlows></serviceDebug>

Cause

Questo problema può verificarsi se la piattaforma di ricerca tenta di controllare la propria appartenenza a un gruppo di protezione denominato "ContentSubmitters". Questo gruppo non viene creato dalla piattaforma di ricerca o da Exchange Server 2013 e pertanto non è in genere presente. Anche se il controllo viene eseguito automaticamente, senza conseguenze, si verifica un'eccezione in alcuni casi. In questo modo il componente di ricerca non riesca.

Risoluzione

Per risolvere il problema, effettuare le seguenti operazioni:
  1. Creare un nuovo gruppo di Active Directory denominato "ContentSubmitters" e quindi concedere sconosciuti e NetworkService l'accesso completo al gruppo. Questo è un gruppo fittizio e deve essere utilizzato solo un segnaposto. È possibile aggiungere una descrizione in modo che il gruppo non verrà rimosso.
  2. Forzare o attendere la replica di Active Directory.
  3. Riavviare i servizi seguenti:
    • Ricerca di Microsoft Exchange
    • Controller Host Search di Microsoft Exchange

Proprietà

Identificativo articolo: 2807668 - Ultima modifica: venerdì 7 marzo 2014 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange Server 2013 Standard
  • Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise
Chiavi: 
kbsurveynew kbmt KB2807668 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2807668
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com