Descrizione del ripristino di file e filegroup backup in SQL Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 281122 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

File o filegroup di un database Ŕ possibile eseguire il backup e il ripristino singolarmente. Questo consente di ripristinare solo i file danneggiati senza dover ripristinare il resto del database. I file in un backup di filegroup possono essere ripristinati singolarmente o in un gruppo. In questo articolo viene descritto alcune delle avvertenze importanti relativi a ripristino file e filegroup.

Informazioni

backup del log delle transazioni sono necessari

╚ necessario utilizzare file e filegroup di backup e ripristinare le operazioni in combinazione con i backup del log delle transazioni. Dopo aver ripristinato i file, Ŕ necessario ripristinare il backup del log delle transazioni creati poichÚ il backup dei file sono stati creati per portare il database in uno stato coerente. Non Ŕ necessario applicare un backup del log delle transazioni se SQL Server possibile stabilire che i file o filegroup non sono stati modificati dopo il file o filegroup backup creato.
SQL Server 7.0 : si richiede che l'opzione TruncateLogOnCheckpoint non Ŕ impostata e che i backup del log delle transazioni vengono creati oltre ai backup database o file e filegroup.
SQL Server 2000 e SQL Server 2005 : per creare backup del log di transazione, Ŕ necessario utilizzare i modelli di recupero completo o ripristino Bulk-Logged. Per ulteriori informazioni sui modelli di recupero, vedere la sezione "Selezione di un modello di recupero" documentazione in linea di SQL Server.
Nota : ╚ necessario mantenere un completo set di backup di file e che illustrano i backup del log. Un errore di supporto pu˛ rappresentare un intero database irreversibile se non Ŕ nessuna copia di backup del file danneggiato.

Non Ŕ possibile interrompere il ripristino di singoli file in anticipo. Per questo motivo, Ŕ sempre necessario eseguire il backup del log delle transazioni attivo prima di ripristinare un backup di file. Se il log delle transazioni Ŕ danneggiato o se si desidera ripristinare il database intero su un punto specifico nel tempo, Ŕ necessario ripristinare l'intero set di backup dei file prima di applicare i backup del log delle transazioni. Per ridurre al minimo il rischio di danni di registro delle transazioni, Ŕ possibile individuare il log delle transazioni archiviazione a tolleranza d ' errore.

Se il database completo viene perso
╚ necessario avere backup di tutti i file o filegroup nel database.You deve essere una Registro di transazione ininterrotta di backup catena dall'ora del file meno recenti o backup di filegroup alla fine del file pi¨ recente o backup di filegroup. L'inizio della catena di backup del log delle transazioni deve contenere l'inizio della transazione per la transazione meno recente in attesa al momento che il backup di file meno recente Ŕ stato creato.
Nota : se non viene soddisfatta una delle condizioni sopra, non Ŕ possibile ripristinare il database.

file e Filegroup backup deve essere ripristinato al database di corrispondenza

╚ possibile ripristinare solo il backup di file e filegroup al database a cui appartengono. ╚ Impossibile creare un nuovo database vuoto con la stessa struttura e i nomi di file e quindi tentare di ripristinare il backup di filegroup o file singolo; Ŕ necessario ripristinarlo nel database esistente o eseguire un ripristino completo del database in un'altra posizione. (In SQL Server 2000, Ŕ disponibile una nuova clausola aggiunta a RESTORE DATABASE per operazioni di ripristino parziale del database. Vedere la discussione pi¨ avanti in questo articolo in "Database parziale ripristino Operations".)

Nota : non scollegare il database e quindi re-attach Se un file in un pi¨ file di database o filegroup viene persa. Consente di ripristinare invece necessari file o filegroup da backup. Se il database viene disconnesso, il re-attachment ha esito negativo e si Ŕ costretti a ripristinare l'intero database dal backup. Infatti, i file di database vengono associati al database basato su un identificatore globale (GUID). Questa progettazione Ŕ per proteggere l'integritÓ del database in modo che il file che non appartengono al database non sono alternati, causando problemi di integritÓ di dati gravi. Anche se Ŕ possibile creare un nuovo database con i nomi file stessi, il GUID non corrisponde.

SQL Server non consente di allegare un file singolo di un database che contiene pi¨ file. La connessione Ŕ Cerca tutti i file che appartengono al database durante la connessione e, se non Ŕ possibile trovare i file con il GUID corrispondente, la connessione non riesce. Analogamente, se si creare un database vuoto con gli stessi nomi di file e filegroup del database originale, sostituire alcuni dei file e quindi tentare di consentono di ripristinare il database all'avvio SQL, ripristino non riesce come indicato dal log degli errori. Ad esempio:
2000-11-28 13:14:52.88 spid9    Opening file C:\MSSQL7\data\f2_Data.NDF. 
2000-11-28 13:14:53.01 spid9    Cannot associate files with different databases.
2000-11-28 13:14:53.14 spid9    Device activation error. The physical file name 'C:\MSSQL7\data\f2_Data.NDF' may be incorrect.
				
Parziale ripristino operazioni di database (SQL Server 2000)

╚ stata aggiunta una nuova clausola PARTIAL all'istruzione RESTORE T-SQL, che fornisce un meccanismo per ripristinare un'altra posizione parte del database in modo che i dati danneggiati o mancanti possono essere copiati nuovamente il database originale. Operazioni di ripristino parziale con filegroup di database. Ad esempio, si dispone di un database Ŕ costituito da un filegroup primario, il filegroup A e b. filegroup Una tabella che si trova in filegroup B accidentalmente viene eliminata. Se si dispone delle transazioni e di filegroup backup del log disponibili, Ŕ possibile ripristinare solo filegroup B con il filegroup primario per ripristinare la tabella deleted. L'istruzione RESTORE con la clausola PARTIAL consente di ripristinare il sottoinsieme in un nuovo database o anche a un altro server. ╚ quindi possibile estrarre e ricaricare il contenuto della tabella nel database originale.

Il filegroup primario viene sempre ripristinato con i filegroup scelto il ripristino. Filegroup non ripristinati vengono contrassegnati come non in linea e non sono accessibili. Il ripristino parziale del database di backup di file non Ŕ supportato.

Nota Se si utilizza SQL Server 2005, la fase iniziale di un ripristino piecemeal sostituisce il ripristino parziale del database di SQL Server 2000. In SQL Server 2005, l'opzione PARTIAL esegue controlli di protezione non sono disponibili in ripristini parziali del database. Questo comportamento consente a tali database da utilizzare come database di produzione. Per ulteriori informazioni su Ripristino piecemeal in SQL Server 2005, vedere il "Piecemeal ripristino scenario (modello di recupero completo)" e "Scenario di ripristino Piecemeal (modello di recupero semplice)" nella documentazione in linea di SQL Server 2005.

Per ulteriori informazioni su come eseguire un ripristino parziale del database, vedere la documentazione in linea "Parziale ripristino Operations" per SQL Server 2000 e "RESTORE DATABASE".

Vedere i seguenti argomenti relativi a file e filegroup:

argomenti della documentazione in linea di SQL Server 7.0 relativi:

"File di database fisici e filegroup"
"Utilizzo di file e filegroup"
"Creazione di filegroup"
"Creazione di backup di Filegroup o file"
"Utilizzo di backup di Filegroup o file"
"Ripristino di backup di Filegroup o file"
"File e Filegroup Backup e ripristino"

argomenti della documentazione in linea di SQL Server 2000 relativi:

"File di database fisici e filegroup"
"Utilizzo di file e filegroup"
"Creazione di filegroup"
"Utilizzo dei backup di file"
"File e filegroup"
"Backing up and Restoring Databases"
"Operazioni di ripristino parziale database"
"Backup di parti selezionate di un database"

argomenti della documentazione in linea di SQL Server 2005 relativi:

"File di database fisici e filegroup"
"Utilizzo di file e filegroup"
"Creazione di filegroup"
"File and Filegroup backup"
"Progettazione di file e filegroup"
"Backing up and Restoring Databases"
"Ripristino gradualmente scenario (modello di recupero completo)"
"Backup di parti selezionate di un database"

ProprietÓ

Identificativo articolo: 281122 - Ultima modifica: venerdý 26 ottobre 2007 - Revisione: 4.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 7.0 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Express Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition
Chiavi:á
kbmt kbproductlink kbbackup kbinfo KB281122 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 281122
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com