Descrizione della nuova utilitÓ della riga di comando Defrag.exe inclusa in Windows XP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 283080 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I283080
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritta l'utilitÓ della riga di comando Defrag.exe inclusa in Microsoft Windows XP.

Informazioni

L'utilitÓ della riga di comando Defrag.exe consente di individuare e consolidare file di avvio, file di dati e cartelle frammentati su volumi locali.

Durante il salvataggio i file non vengono necessariamente salvati come file o cartelle intere in uno spazio contiguo. Vengono invece salvati nel primo spazio disponibile su un volume. Dopo che una parte estesa del volume Ŕ stata utilizzata per la memorizzazione di file e cartelle, la maggior parte dei nuovi file viene salvata in diverse parti del volume. Quando si eliminano file o cartelle, lo spazio lasciato libero viene completato in modo casuale man mano che si memorizzano nuovi file o cartelle.

L'utilitÓ di deframmentazione Defrag.exe si trova nella cartella %SystemRoot%\System32. ╚ stata espressamente progettata per la creazione di script e per gli amministratori di sistemi.

╚ possibile deframmentare volumi del disco formattati con FAT, FAT32 e NTFS. La deframmentazione Ŕ consentita anche con dischi dinamici e base.

Parametri della riga di comando e spiegazioni

Sintassi

defrag volume [ -a ] [ -f ][ -v ] [ -? ]

Parametri

volume
Lettera di unitÓ o punto di montaggio del volume da deframmentare

-a
Solo analisi

-f
Forza la deframmentazione del volume anche se l'operazione non Ŕ necessaria o se lo spazio disponibile Ŕ scarso

-v
Output dettagliato

-?
Visualizza il testo della Guida

Nota: per consentire la deframmentazione corretta e completa del volume, Ŕ necessario che sia disponibile almeno il 15% dello spazio su disco. Questo spazio viene utilizzato come area di ordinamento per i frammenti di file. Se su un volume Ŕ disponibile meno del 15% di spazio, la deframmentazione sarÓ parziale.

Per interrompere il processo di deframmentazione, dalla riga di comando premere CTRL+C.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 283080 - Ultima modifica: mercoledý 21 novembre 2001 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
Chiavi:á
kbinfo kbenv KB283080
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com