Outlook non è in grado di connettersi a cartelle pubbliche di Exchange 2013 o cassetta postale di mapping automatico

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2839517 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando si utilizza Microsoft Office Outlook 2007, Microsoft Outlook 2010 o 2013 di Microsoft Outlook per connettersi a una cartella pubblica di Microsoft Exchange Server 2013 o su un'auto mappata cassette postali, verrà visualizzato il seguente errore:
Impossibile espandere la cartella. Microsoft Exchange non è disponibile. Problemi di rete o il server di Exchange sia inattivo per manutenzione.
Inoltre, si possono vedere credenziali di un prompt dei comandi se l'amministratore di Exchange Server Impostare ExternalAuthentication su Basic.

Cause

Exchange Server 2013 introdotto le impostazioni dei client interni ed esterni separati per la connettività di Outlook via Internet. Outlook utilizza lo spazio dei nomi esterno per connettersi alle cassette postali alternative, anche se Outlook è disponibile sulla rete interna. Cassette postali alternative includono il mapping automatico delle cassette postali e cartelle pubbliche.

Risoluzione

Outlook 2010
Un aggiornamento Interim (IU) è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questa UI sono destinato a correggere il problema descritto in questo articolo. Questo UI si applicano solo ai sistemi in cui si verificano il problema descritto in questo articolo. Questo IU potrebbe ricevere ulteriori verifiche. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il prossimo aggiornamento software contenente questo IU.

Per ottenere questo UI, contattare Microsoft Customer Service and Support.

Nota. Se si verificano ulteriori problemi o se occorrono attività di risoluzione, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non possono essere IU questo specifico. Per un elenco completo di numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Outlook 2007 e Outlook 2013
Gli aggiornamenti provvisori (IUs) non sono attualmente disponibili per Outlook 2007 e Outlook 2013. In questo articolo verrà aggiornato man mano che diventano disponibili ulteriori informazioni.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sul servizio di individuazione automatica, vedere il seguente articolo Microsoft TechNet:
Servizio di individuazione automatica
La parte interna della risposta di individuazione automatica in genere simile al seguente:

<Type>EXHTTP</Type>
<Server>exch1.contoso.com</Server>
<SSL>Off</SSL>
<AuthPackage>NTLM</AuthPackage>
<ASUrl>https://exch1.contoso.com/EWS/Exchange.asmx</ASUrl>
<EwsUrl>https://exch1.contoso.com/EWS/Exchange.asmx</EwsUrl>
<OOFUrl>https://exch1.contoso.com/EWS/Exchange.asmx</OOFUrl>
<OABUrl>https://exch1.contoso.com/OAB/9f2dd03f-064b-4356-b0d0-6789c44ebf29/</OABUrl>
</Protocol>
La parte esterna della risposta di individuazione automatica in genere simile al seguente:
<Protocol><Type>EXHTTP</Type>
<Server>mail.contoso.com</Server>
<SSL>On</SSL>
<AuthPackage>Ntlm</AuthPackage>
<ASUrl>https://mail.contoso.com/EWS/Exchange.asmx</ASUrl>
<EwsUrl>https://mail.contoso.com/EWS/Exchange.asmx</EwsUrl>
<OOFUrl>https://mail.contoso.com/EWS/Exchange.asmx</OOFUrl>
</Protocol>

In questo esempio, la prima voce rappresenta InternalHostname e viene impostata su exch1.contoso.com. La seconda voce rappresenta ExternalHostname e viene impostata su mail.contoso.com.

In genere Outlook tenta di connettersi con il primo blocco EXHTTP. Se tale connessione non riesce, Outlook tenta di connettersi utilizzando il secondo blocco EXHTTP. Per impostazione predefinita, Outlook utilizza la logica per la cassetta postale principale. Tuttavia, viene ignorata in modo non corretto per il secondo blocco EXHTTP per le connessioni di cassetta postale alternativo.

Proprietà

Identificativo articolo: 2839517 - Ultima modifica: lunedì 15 aprile 2013 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Outlook 2007
  • Microsoft Outlook 2010
  • Microsoft Outlook 2013
Chiavi: 
kbmt KB2839517 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2839517
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com