Risoluzione dei problemi di Outlook che si verificano quando non è possibile inviare o ricevere la posta elettronica

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 286040 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario



In questo articolo viene descritto come risolvere i problemi di Microsoft Outlook che si verificano quando non è possibile inviare o ricevere messaggi di posta elettronica. In questo articolo viene descritta la procedura di risoluzione dei problemi relativi a Outlook 2007, Outlook 2003 e Outlook 2002. Se si utilizza una versione precedente di Outlook, fare riferimento alla sezione "Problemi analoghi e relative soluzioni" per visualizzare un articolo relativo alla versione in uso. Questo articolo è destinato agli utenti di computer con un livello di esperienza da principiante a intermedio.
Per facilitare l'esecuzione della procedura, si consiglia di stampare questo articolo.

Prima di iniziare la procedura di risoluzione dei problemi, stabilire se è possibile connettersi a Internet

Innanzitutto, stabilire se è possibile connettersi a Internet. Se si è connessi a Internet ma non è possibile inviare o ricevere messaggi di posta elettronica, passare al metodo 1 per creare un nuovo profilo di posta elettronica.

Se non è possibile connettersi a Internet, questa potrebbe essere la causa per cui non è possibile inviare o ricevere messaggi di posta elettronica. Contattare il provider di servizi Internet (ISP). Dopo aver ripristinato la connessione a Internet, provare a inviare un messaggio di posta elettronica a sé stessi per verificare se il problema è stato risolto. Se dopo aver ripristinato la connessione a Internet non è ancora possibile inviare o ricevere messaggi di posta elettronica, passare al metodo 1.

Metodo 1: creare un nuovo profilo di posta elettronica

Video: creazione e configurazione di un profilo di posta elettronica in Outlook (video in lingua inglese)

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets video1
uuid=2a3ef886-a3b7-4e34-a13d-65b7ffb41737 VideoUrl=http://www.microsoft.com/it-it/showcase/details.aspx?uuid=2a3ef886-a3b7-4e34-a13d-65b7ffb41737
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
assets video2

Passaggio 1: aprire la finestra di dialogo Impostazioni di posta

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare Control nella casella Apri, quindi scegliere OK.
  2. A seconda della versione di Windows in esecuzione nel computer, effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Windows XP:

      Se si utilizza la visualizzazione per categorie, fare clic su Account utente, quindi su Posta elettronica.
      Se non si utilizza la visualizzazione per categorie, fare doppio clic su Posta elettronica.
    • Windows Vista:

      fare clic su Account utente, quindi su Posta elettronica.
  3. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni di posta.

Passaggio 2: avviare la Creazione guidata nuovo profilo

  1. Scegliere Mostra profili.
  2. Fare clic su Aggiungi per avviare la Creazione guidata nuovo profilo.

Passaggio 3: creare un profilo

  1. Nella casella Nome profilo digitare Test, quindi scegliere OK per denominare il nuovo profilo di posta elettronica.
  2. Attenersi alla procedura appropriata alla versione di Outlook in uso:
    • Microsoft Office Outlook 2010
      1. Selezionare la casella di controllo Configura manualmente le impostazioni del server.
      2. Scegliere Avanti.
      3. Nella pagina Scegliere il servizio, fare clic su Posta elettronica Internet.
      4. Scegliere Avanti.
      5. Compilare le caselle della finestra di dialogo Impostazioni posta elettronica Internet. Assicurarsi che l'impostazione Tipo account sia impostata su POP3.

        Nota Immettere le informazioni ottenute dall'ISP o dall'amministratore di posta elettronica nelle caselle Server della posta in arrivo e Server posta in uscita (SMTP).
      6. Fare clic su Avanti, seguire le istruzioni per completare la configurazione dell'account, quindi fare clic su Fine.
      7. Viene creato il nuovo profilo. Andare al passaggio 4.
    • Microsoft Office Outlook 2007
      1. Selezionare la casella di controllo Configura manualmente le impostazioni del server.
      2. Scegliere Avanti.
      3. Nella pagina Scegliere il servizio di posta elettronica, fare clic su Posta elettronica Internet.
      4. Scegliere Avanti.
      5. Compilare le caselle della finestra di dialogo Impostazioni posta elettronica Internet. Assicurarsi che l'impostazione Tipo account sia impostata su POP3.

        Nota Immettere le informazioni ottenute dall'ISP o dall'amministratore di posta elettronica nelle caselle Server della posta in arrivo e Server posta in uscita (SMTP).
      6. Fare clic su Avanti, seguire le istruzioni per completare la configurazione dell'account, quindi fare clic su Fine.
      7. Viene creato il nuovo profilo. Andare al passaggio 4.
    • Microsoft Office Outlook 2003 e versioni precedenti di Outlook
      1. Fare clic su Aggiungi un nuovo account di posta elettronica.
      2. Scegliere Avanti.
      3. Fare clic su POP3.
      4. Scegliere Avanti.
      5. Compilare le caselle della finestra di dialogo Impostazioni posta elettronica Internet. Assicurarsi che l'impostazione Tipo account sia impostata su POP3.

        Nota Immettere le informazioni ottenute dall'ISP o dall'amministratore di posta elettronica nelle caselle Server posta in arrivo e Server posta in uscita (SMTP).
      6. Scegliere Avanti.
      7. Fare clic su Fine.
      8. Viene creato il nuovo profilo. Andare al passaggio 4.

Passaggio 4: impostare il profilo predefinito

  1. Nella finestra di dialogo Posta elettronica, nella casella All'avvio di Microsoft Outlook, utilizzare questo profilo, selezionare il nuovo profilo creato al passaggio 3.
  2. Scegliere OK.
  3. Utilizzare Outlook per inviare a sé stessi un messaggio di posta elettronica.

    Se si ricevono messaggi di posta elettronica, la procedura di risoluzione dei problemi è stata completata.

    Se non si ricevono messaggi di posta elettronica, la creazione di un nuovo profilo non ha risolto il problema. Provare il metodo 2.

    Nota Sfortunatamente, se si utilizza una connessione remota per connettersi a Internet, non è possibile ottenere ulteriore assistenza tramite questo articolo. Per ulteriori opzioni, fare riferimento alla sezione "Passaggi successivi".

Metodo 2: impostare TCP/IP come protocollo predefinito

Se la creazione di un nuovo profilo non ha consentito di risolvere il problema, è possibile che il protocollo TCP/IP non sia impostato come quello predefinito per Internet. Attenersi alla seguente procedura per impostare il protocollo TCP/IP come quello predefinito per la connessione a Internet.

Passaggio 1: aprire la finestra di dialogo Proprietà connessione di rete

  1. A seconda della versione di Windows in esecuzione nel computer, effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Windows XP o Windows 2000: fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
    • Windows Vista: fare clic sul pulsante Start
      Riduci l'immagineEspandi l'immagine
      VistaStartButton
      .
  2. Digitare ncpa.cpl e premere Invio per aprire la finestra Connessioni di rete.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione a Internet in uso, quindi scegliere Proprietà.

    Nota Se nella finestra Connessioni di rete viene visualizzata più di una connessione, quella che viene utilizzata per connettersi a Internet deve riportare Connesso o una dicitura analoga.

Passaggio 2: verificare che la connessione utilizzi il protocollo TCP/IP

  1. Nella scheda Generale, assicurarsi che la casella di controllo Protocollo Internet (TCP/IP) sia selezionata. In caso contrario, selezionare la casella di controllo Protocollo Internet (TCP/IP).
  2. Scegliere OK.
  3. Se viene chiesto di riavviare il computer, scegliere .
  4. Utilizzare Outlook per inviare a sé stessi un messaggio di posta elettronica.

    Se si ricevono messaggi di posta elettronica, la procedura di risoluzione dei problemi è stata completata.

    Se non si ricevono messaggi di posta elettronica, questo articolo, sfortunatamente, non fornisce l'assistenza necessaria. Per ulteriori opzioni, fare riferimento alla sezione "Passaggi successivi".

Problemi analoghi e relative soluzioni

Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Outlook 2000, vedere 254832.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Outlook 98, vedere 256572.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Outlook 97, vedere 256574.

Passaggi successivi

Se tali metodi non dovessero funzionare, è possibile consultare il sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per trovare altre soluzioni al problema. I servizi offerti dal sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft sono compresi quelli riportati di seguito:
  • Ricerca nella Knowledge Base: consente di cercare informazioni di supporto tecnico e strumenti di autosupporto per i prodotti Microsoft.
  • Centri di supporto: consente di visualizzare le domande più frequenti specifiche per prodotto e informazioni su aspetti importanti di supporto.
  • Altre opzioni di supporto: porre una domanda direttamente sul Web, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o lasciare un commento.
Se i problemi relativi all'invio e alla ricezione della posta elettronica in Outlook persistono, contattare il supporto tecnico all'indirizzo:
http://support.microsoft.com/contactus/?ln=it

Informazioni

Altri problemi di connessione a Internet

Di seguito sono riportate altre possibili cause dei problemi di connessione a Internet.
  • La maggior parte degli indirizzi Internet e delle impostazioni di connessione distinguono fra lettere maiuscole e lettere minuscole. Verificare che le maiuscole siano corrette.
  • Stabilire la connessione a Internet e avviare Outlook. Se quando si tenta di inviare o ricevere messaggi di posta elettronica viene visualizzato un messaggio di errore, verificare tutte le impostazioni della posta Internet con il proprio ISP. È possibile che sia stato digitato un indirizzo DNS o un indirizzo del server delle news anziché l'indirizzo del server di posta.
  • Le configurazioni di Posta remota possono dare luogo a risultati inattesi. Se si configura un servizio per posta remota, si potrebbero perdere connessioni o parte della posta elettronica potrebbe non essere inviata o ricevuta come previsto.

Proprietà

Identificativo articolo: 286040 - Ultima modifica: venerdì 29 marzo 2013 - Revisione: 8.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Outlook 2007
  • Microsoft Office Outlook 2003
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
Chiavi: 
kbhowto kbexpertiseinter kbceip kbtshoot kbemail kbconfig kbvideocontent KB286040
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com