[SDP 3][ab09ed03-7576-425f-aae0-8f36c0e8c662] Informazioni raccolte dal raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 2871695 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Il Microsoft SQL Server Connectivity diagnostica Collector per Windows Server 2003 R2, Windows Vista, Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, Windows 7, Windows 8, Windows 8.1, Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2 raccoglie informazioni diagnostiche utili nella risoluzione dei problemi relativi a una classe ampia dei problemi di connettivitā di SQL Server. Il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server raccoglie inoltre informazioni di diagnostica limitate per Microsoft SQL Server Analysis Services.

Il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server supporta le seguenti versioni di SQL Server:
  • SQL Server 2005
  • SQL Server 2008
  • SQL Server 2008 R2
  • SQL Server 2012

Informazioni

Prerequisiti software

Esistono diversi prerequisiti per l'esecuzione di pacchetti di diagnostici, a seconda del sistema operativo del computer di destinazione. La diagnostica verrā automaticamente verifica sul computer per i prerequisiti e avviare l'esecuzione se sono giā installati. In alternativa, viene chiesto di installare i prerequisiti, se non sono giā disponibili nel computer. Microsoft Automated risoluzione dei problemi di servizio (passepartout) puō anche installare software necessario per l'utente. Ad esempio, se Windows PowerShell non č presente nel computer di destinazione, passe-partout saranno installarlo automaticamente. Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
2598970 Informazioni su Microsoft Automated piattaforma diagnostico di supporto e servizi di risoluzione dei problemi

Diritti di Windows necessari

Il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server deve essere eseguito da un utente con diritti amministrativi sul computer in cui viene eseguito il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server.

Requisiti di protezione di SQL Server


Il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server rileva tutte le istanze di SQL Server sono installate nel computer in cui viene eseguito lo strumento di diagnostica. Durante il processo di raccolta dati, il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server tenta di connettersi a ogni istanza di SQL Server che lo strumento di diagnostica individua per raccogliere informazioni sulla configurazione corrente di SQL Server e server "stato". Connessioni di database sono effettuate utilizzando l'autenticazione di Windows. Per le seguenti attivitā di diagnostica raccolta abbia esito positivo, l'utente che sta eseguendo il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server deve disporre di un accesso di Windows č un membro del ruolo del server sysadmin:
  • Insieme di configurazione di SQL Server AlwaysOn
  • Script di raccolta dei dati SQLDIAG

Supporto per cluster di failover di Windows

Per diagnosticare la connettivitā gruppo di disponibilitā AlwaysOn di SQL Server o cluster connettivitā di SQL Server, č possibile eseguire il raccoglitore diagnostica di connettivitā di SQL Server su pių di un nodo di cluster per raccogliere tutte le informazioni necessarie sulla risoluzione dei problemi come indicato di seguito:
  • Eseguire il raccoglitore diagnostica di connettivitā di SQL Server sul nodo del cluster a cui appartiene la risorsa cluster gruppo di disponibilitā AlwaysOn di SQL Server o SQL Server che si verifica il problema di connettivitā.
  • Eseguire il raccoglitore diagnostica di connettivitā di SQL Server rispetto al nodo in cui un errore di connettivitā si č verificato in precedenza. In questo modo l'insieme dei vari registri dal nodo del cluster in cui l'errore si č verificato in precedenza.

Informazioni raccolte

Informazioni generali
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Informazioni di base del sistema. Ciō include il nome del computer, numero di service pack, modello di computer e nome del processore e velocitā.NOME_COMPUTER> _ System_Information.txt
Informazioni sulla virtualizzazione e cosė viaNOME_COMPUTER> _ DiscoveryReport.xml
Elenco di ruoli e funzionalitā installati in media server (Windows Server 2008 R2 e versioni successive)NOME_COMPUTER> _ ResultReport.xml


Systemlog

Nota. Il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server raccoglie gli eventi dagli ultimi 15 giorni.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Systemlog nei formati TXT, CSV ed EVT o EVTXNOME_COMPUTER> _ evt_System.csv
NOME_COMPUTER> _ evt_System.txt
NOME_COMPUTER> _ evt_System.evt o
NOME_COMPUTER> _ evt_System.evtx

Registro applicazione

Nota
il raccoglitore di diagnostica connettivitā di SQL Server raccoglie gli eventi dagli ultimi 15 giorni.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Registro applicazione in formato TXT, CSV ed EVT o EVTXNOME_COMPUTER> _ evt_Application.csv
NOME_COMPUTER> _ evt_Application.txt
NOME_COMPUTER> _ evt_Application.evt o
NOME_COMPUTER> _ evt_Application.evtx


Informazioni sulle variabili di ambiente utente e di sistema sul computer di destinazione

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Informazioni sulle variabili di ambiente utente e di sistema nel contesto dell'utente correntesul computer di destinazione in formato XML e TXTNOME_COMPUTER> _ EnvironmentVariables.xml
NOME_COMPUTER> _ EnvironmentVariables.txt


Informazioni su tutti i servizi installati nel computer di destinazione

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Informazioni sui servizi installati nel computer di destinazioneNOME_COMPUTER> _SC_Services_Output.xml


Informazioni sui driver filtro installato sul computer di destinazione

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Enumerare driver filtro superiore e inferiore utilizzando Fltrfind.exe NOME_COMPUTER> _FltrFind.txt

Report dei driver mini-filtro

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Enumerare driver mini-filtro utilizzando Fltmc.exeNOME_COMPUTER> _Fltmc.txt

Informazioni su tutti i processi in esecuzione e i dettagli del driver con relative versioni

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Driver in esecuzioneNOME_COMPUTER> _sym_RunningDrivers.csv
Driver in esecuzioneNOME_COMPUTER> _sym_RunningDrivers.txt
%windir%\system32\drivers\*.*NOME_COMPUTER> _sym_Drivers.csv
%windir%\system32\drivers\*.*NOME_COMPUTER> _sym_Drivers.txt
Processi in esecuzioneNOME_COMPUTER> _sym_Process.csv
Processi in esecuzioneNOME_COMPUTER> _sym_Process.txt


Informazioni sulla configurazione di rete del computer di destinazione


Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
SMB configurazione informazioni di base come output dei sottocomandi net.exe quali net share, sessioni nette, comando net use, conti nettie il comando net configNOME_COMPUTER> _SMB-Info
Base di TCP/IP e informazioni di configurazione come chiave di registro TCP/IP e l'output di ipconfig, netstat, nbtstate netsh comandi di reteNOME_COMPUTER> _TcpIp-Info
File hosts Client DNSNOME_COMPUTER> _DnsClient_HostsFile.txt
Output del comando IPCONFIG/DISPLAYDNSNOME_COMPUTER> _DnsClient_ipconfig displaydns.txt
Output del comando NETSH DNSCLIENT Mostra stato

Nota. Questo comando non č valido in Windows Server 2003
NOME_COMPUTER> _DnsClient_netsh_dnsclient--stato della visualizzazione.TXT
Voci del Registro di sistema Client DNSNOME_COMPUTER> _DnsClient_reg_.txt
Chiave del Registro di sistema dei parametri TCP/IP HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters

NOME_COMPUTER> _TcpIp_Parameters_Registry.xml
Proprietā scheda di reteNOME_COMPUTER> _NetworkAdapterConfigurations.xml



File di dump di backup e il testo del Registro di sistema degli hive del Registro di sistema CurrentControlSet e SQL Server

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
HKLM\System\CurrentControlSet\SessionManagersNOME_COMPUTER> _CurrentControlSet_Reg.txt
HKLM\System\CurrentControlSet\Control\LSA.NOME_COMPUTER> _CurrentControlSet_Reg.txt
HKLM\System\CurrentControlSet.NOME_COMPUTER> _CurrentControlSet_Reg.hiv
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL ServerNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\MSSQLServerNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server 2005 RedistNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\Software\Microsoft\MSFTESQLInstMapNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Native ClientNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\OLAP ServerNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\SNACNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\SQLXML4NOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\Software\Microsoft\VsaNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\ODBCNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\MSDTSNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
SDK e Parser HKLM\SOFTWARE\Microsoft\MSXML 6.0<COMPUTER_NAME>_REG_SQL.txt</COMPUTER_NAME>
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\MSXML60NOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKCU\Software\Microsoft\Microsoft SQL ServerNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL ServerNOME_COMPUTER> _REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Microsoft SQL ServerNOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\MSSQLServerNOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Microsoft SQL Server 2005 RedistNOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Microsoft SQL Native ClientNOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Microsoft SQL Native Client 10.0NOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\SNACNOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\SQLXML4NOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\Software\Wow6432Node\Microsoft\VsaNOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\ODBCNOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
HKLM\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\MSDTSNOME_COMPUTER> _Wow6432Node_REG_SQL.txt
Backup della chiave HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server in formato HIVNOME_COMPUTER> _Microsoft_SQL_Server.hiv



Output dell'utilitā PSTAT

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Output da PSTAT.EXENOME_COMPUTER> Pstat



Informazioni su Windows firewall

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Output del comando netsh advfirewall showcon varie opzioniNOME_COMPUTER> _Firewall_netsh_advfirewall.txt
Output di netsh advfirewall consec Mostra il nome della regola = allNOME_COMPUTER> _Firewall_netsh_advfirewall-consec-txt
Output di netsh advfirewall esportareNOME_COMPUTER> _Firewall_netsh_advfirewall export.wfw
Output di netsh advfirewall firewall Mostra il nome della regola = allNOME_COMPUTER> _Firewall_netsh_advfirewall-firewall-txt
Output di netsh wfp show neteventsNOME_COMPUTER> Mostra-_Firewall_netsh_wfp-netevents.txt
HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\WindowsFirewallNOME_COMPUTER> _Firewall_reg_.txt
HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\BFE NOME_COMPUTER> _Firewall_reg_.txt
HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\IKEEXTNOME_COMPUTER> _Firewall_reg_.txt
HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\MpsSvcNOME_COMPUTER> _Firewall_reg_.txt
HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\SharedAccess"NOME_COMPUTER> _Firewall_reg_.txt


Informazioni sulle assegnazioni di diritti utente sul computer di destinazione

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Assegnazione diritti utente localeNOME_COMPUTER> _UserRights.txt


Informazioni sul dominio a cui appartiene il computer di destinazione
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Informazioni sul dominio a cui appartiene il computer di destinazione NOME_COMPUTER> _DSMisc.txt


I ticket Kerberos e TGT

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
I ticket Kerberos e TGTNOME_COMPUTER> _ Kerberos_klist.txt


Kerberos, LSA e SChannel chiavi del Registro di sistema sul computer di destinazione

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
HKLM:\System\CurrentControlSet\Control\Lsa
HKLM:\System\CurrentControlSet\Control\Lsa\MSV1_0
HKLM:\System\CurrentControlSet\Control\Lsa\Kerberos\Parameters
HKLM:\System\CurrentControlSet\Services\LanmanServer\Parameters
HKLM:\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SecurityProviders\SCHANNEL
NOME_COMPUTER> _ Authentication_Registry.xml


Configurazione di rete del server di tutte le istanze di SQL Server nel computer di destinazione

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
SQL Server configurazioni di rete (TCP/IP, NP, Shared Memory e cosė via) per tutte le istanze di SQL Server. Inoltre, istanze di (Database Engine) sul computer di destinazione. Sono incluse entrambe le istanze a 64 e 32 bit su un computer a 64 bit.NOME_COMPUTER> _ SqlServer_Network_Configurations.xml


Account del computer di destinazione del servizio SPN di SQL Server e di proprietā di Directory Active

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Proprietā di Active directory e gli account di servizio SPN di SQL Server nel computer di destinazioneNOME_COMPUTER> _ SqlServiceAccounts_SPN_ADProperties.xml
NOME_COMPUTER> _ SQLInstances_Spn_Summary.xml


Log degli errori di SQL Server

Il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server verranno raccolti fino a 20 log degli errori di SQL Server per ogni istanza di scoperta che soddisfi i seguenti criteri:
  • La dimensione di ogni file di log di errore deve essere 200 MB o inferiore.
  • La dimensione non compressa totale massima di tutti i file di log di errore raccolti non puō superare i 250 MB. Quando viene raggiunto il limite di 250 MB, alcun log di errore non vengono raccolti per l'istanza di SQL Server.



Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Consente di raccogliere i log degli errori di SQL Server per tutte le istanze installate nel computer in cui viene eseguito lo strumento di diagnostica. Istanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _1033_ERRORLOG [n]

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER> _MSSQLSERVER_ERRORLOG [n]

Nota. Se il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server viene eseguito in un cluster di failover di Windows, i log degli errori di SQL Server vengono raccolti solo se sono archiviati in un'unitā č "proprietā" e "online" per il nodo di cluster di destinazione.

Registri dell'agente SQL Server

Il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server verranno raccolti fino a 20 registri di agente SQL Server per ogni istanza di scoperta che soddisfi i seguenti criteri:
  • La dimensione di ogni file di log di agente SQL Server deve essere di 200 MB o inferiore.
  • La dimensione non compressa totale massima di tutti i file di log raccolti agente SQL Server non puō superare i 250 MB. Quando viene raggiunto il limite di 250 MB, nessun file di registro di agente SQL Server aggiuntivo vengono raccolti per l'istanza di SQL Server.


Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Consente di raccogliere i registri di agente SQL Server per tutte le istanze installate nel computer in cui viene eseguito lo strumento di diagnostica. Istanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _1033_SQLAGENT.[I | n]

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER> _MSSQLSERVER__1033_SQLAGENT.[OUT |n]

Nota. Se il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server viene eseguito in un cluster di failover di Windows, i registri dell'agente SQL Server vengono raccolti solo se sono archiviati in un'unitā č "proprietā" e "online" per il nodo di cluster di destinazione.


File di minidump di SQL Server

Il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server verranno raccolte fino a 10 file di minidump di SQL Server per ogni istanza di SQL Server rilevato. I file vengono raccolti in ordine decrescente, in base alla data di creazione del file minidump. Ciō significa che i file generati pių di recente vengono raccolti prima. I file raccolti devono soddisfare i seguenti criteri:
  • La dimensione di ogni file di minidump deve essere 100 megabyte (MB) o meno.
  • Ogni file di minidump deve essere di 30 giorni precedenti o meno.
  • La dimensione non compressa totale massima di tutti i file di minidump raccolti per una determinata istanza di SQL Server non puō superare i 200 MB. Quando viene raggiunto il limite di 200 MB, nessun file di minidump aggiuntive vengono raccolti per l'istanza di SQL Server.


Nota. Tutti i file per una determinata istanza verranno compressi in un archivio zip prima che vengano raccolti.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
File di minidump di SQL Server Istanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _1033_SqlMiniDumps.zip

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER>. Zip _MSSQLSERVER_1033_SqlMiniDumps
Un report di magazzino dump viene generato e raccolti per ogni istanza di SQL Server scoperta Istanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _DumpInventory.log

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER> _MSSQLSERVER_DumpInventory.log


Nota
quando il SQL Server Connectivity diagnostica Collector viene eseguito in un cluster di failover di Windows, i file di minidump di SQL Server vengono raccolti soltanto se sono memorizzati su un'unitā di "proprietā" e "online" per il nodo di cluster di destinazione.


Script di raccolta dati SQLDIAG

Verrā eseguito lo script di raccolta dati SQLDIAG contro ogni istanza di SQL Server con lo stato del servizio di "Esecuzione". L'output dello script č reindirizzato a un file e per la diagnostica.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Output SQLDIAG scriptIstanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _1033_sp_sqldiag_Shutdown.out

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER> _MSSQLSERVER_1033_sp_sqldiag_Shutdown.out

Informazioni sulla configurazione di SQL Server AlwaysOn

Nota. Le informazioni di configurazione di SQL Server AlwaysOn vengono raccolti solo da istanze di SQL Server 2012.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Informazioni sulla configurazione di SQL Server AlwaysOnIstanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _1033_AlwaysOn.out

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER> _MSSQLSERVER_1033_AlwaysOn.out

Registri di salute di SQL Server AlwaysOn

I registri di sessione di SQL Server AlwaysOn salute vengono raccolti da ogni istanza di SQL Server 2012 č installato nel computer di destinazione. I file vengono raccolti e compressi in archivi "istanza specifico" compresso.

Il numero massimo di registri SQL Server AlwaysOn salute che verranno raccolti per ogni istanza scoperta č 20. I file vengono raccolti in ordine decrescente, in base alla data di creazione del file.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Registri di salute di SQL Server AlwaysOnIstanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _AlwaysOn_health_XeLogs.zip

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER> _MSSQLSERVER_AlwaysOn_health_XeLogs.zip

Nota. Se il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server viene eseguito in un cluster di failover di Windows, SQL Server AlwaysOn salute registri vengono raccolti solo se sono archiviati in un'unitā č "proprietā" e "online" per il nodo di cluster di destinazione.


Registri salute cluster di failover di SQL Server

Registri salute cluster di failover di SQL Server vengono raccolti da ogni istanza di SQL Server 2012 č installato nel computer di destinazione "cluster". I file vengono raccolti e compressi in archivi "istanza specifico" compresso.

Il numero massimo di registri di salute per cluster di failover verranno raccolti per ogni istanza č 20. I file vengono raccolti in ordine decrescente, in base alla data di creazione del file.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Registri salute cluster di failover di SQL ServerIstanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _FailoverCluster_health_XeLogs.zip

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER> _MSSQLSERVER_FailoverCluster_health_XeLogs.zip

Nota. I registri di salute del cluster failover di SQL Server vengono raccolti solo se sono archiviati in un'unitā č "proprietā" e "online" per il nodo di cluster di destinazione.

Registri di salute del sistema di SQL Server predefinito

I registri di salute del sistema di SQL Server predefinito vengono raccolti da ogni istanza di SQL Server 2012 č installato nel computer di destinazione. I file vengono raccolti e compressi in archivi "istanza specifico" compresso.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DescrizioneNome del file
Registri di salute del sistema di SQL Server predefinitoIstanza denominata:
NOME_COMPUTER>_INSTANCE_NAME> _system_health_XeLogs.zip

Istanza predefinita:
NOME_COMPUTER> _MSSQLSERVER_system_health_XeLogs.zip

Nota. Se il raccoglitore di diagnostica di connettivitā di SQL Server viene eseguito in un cluster di failover di Windows, vengono raccolti nei registri di salute del sistema di SQL Server predefinito solo se sono archiviati in un'unitā č "proprietā" e "online" per il nodo di cluster di destinazione.

Proprietā

Identificativo articolo: 2871695 - Ultima modifica: venerdė 25 ottobre 2013 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Evaluation Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Express Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Express Edition with Advanced Services
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition
  • Microsoft SQL Server 2008 Developer
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise Evaluation
  • Microsoft SQL Server 2008 Express
  • Microsoft SQL Server 2008 Express with Advanced Services
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Datacenter
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Developer
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Express
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Express with Advanced Services
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Parallel Data Warehouse
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard Edition for Small Business
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Web
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Workgroup
  • Microsoft SQL Server 2008 Reporting Services
  • Microsoft SQL Server 2008 Standard
  • Microsoft SQL Server 2008 Standard Edition for Small Business
  • Microsoft SQL Server 2008 Web
  • Microsoft SQL Server 2008 Workgroup
  • Microsoft SQL Server 2012 Business Intelligence
  • Microsoft SQL Server 2012 Developer
  • Microsoft SQL Server 2012 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2012 Express
  • Microsoft SQL Server 2012 Parallel Data Warehouse
  • Microsoft SQL Server 2012 Standard
  • Microsoft SQL Server 2012 Web
  • SQL Server 2012 Enterprise Core
Chiavi: 
kbmt KB2871695 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo č stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre č perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitā per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitā della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 2871695
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com