Informazioni di amministrazione sulle caratteristiche di protezione posta elettronica

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 290499 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I290499
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Come amministratore, Ŕ possibile personalizzare le funzionalitÓ di protezione in Outlook 2002. In questo articolo sono riportate queste caratteristiche, indica la modalitÓ di personalizzazione e riferimenti a documentazione aggiuntiva.

Informazioni

Riepilogo delle funzionalitÓ di protezione

Le funzionalitÓ di protezione del messaggio di posta elettronica di Microsoft Outlook 2002 offrono ulteriori livelli di protezione contro messaggi di posta elettronica dannoso. Le funzionalitÓ di protezione inclusi in Outlook 2002 possono essere suddivisi in tre parti distinte seguenti:
  • Blocco degli allegati potenzialmente non sicuri
  • Conferma dell'accesso a livello di programmazione a indirizzi di posta elettronica
  • Conferma dell'invio automatico di messaggi di posta elettronica
Per ulteriori informazioni su come Outlook chiesta conferma dell'accesso a livello di programmazione per posta elettronica gli indirizzi e la conferma dell'invio automatico di messaggi di posta elettronica, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
290498Ricezione di messaggi di avviso quando si utilizza un componente aggiuntivo di terze parti o una soluzione personalizzata in Outlook 2002

Vedere gli argomenti "Amministrazione della protezione di Outlook" nel Resource Kit di Microsoft Office per ulteriori informazioni su come personalizzare le funzionalitÓ di protezione del messaggio di posta elettronica di Outlook. Per vedere gli argomenti "Amministrazione della protezione di Outlook" in Office Resource Kit, visitare il seguente sito Web Microsoft:
Amministrazione della protezione di Outlook

Come personalizzare le impostazioni di protezione

Scenario 1

Potrebbe essere necessario concedere a specifici utenti Microsoft Exchange Server l'accesso a un particolare tipo di file inviato normalmente all'interno della societÓ.

Scenario 2

Potrebbe essere necessario concedere ad altri programmi di accesso completo per gli indirizzi di posta elettronica di Outlook o funzionalitÓ di invio dei messaggi di posta elettronica. Un esempio Ŕ un computer che invia automaticamente i messaggi di posta elettronica a utenti specifici in una determinata data o dopo l'orario di ufficio. Per evitare che un utente presente per concedere manualmente l'accesso al programma, Ŕ possibile modificare Outlook per consentire a un altro programma per ottenere l'accesso a indirizzi di posta elettronica e inviare automaticamente messaggi di posta elettronica.

Per configurare Outlook 2002 per gli scenari sopra descritti, Ŕ necessario un ambiente Exchange Server. ╚ stato sviluppato un Outlook E-mail Security Administrator Package che consentono di personalizzare le impostazioni di protezione per diversi utenti di Exchange Server. Outlook E-mail Security Administrator Package include un documento (Readme. doc) viene illustrato come personalizzare e applicare le impostazioni di protezione di Outlook personalizzate. ╚ possibile installare Outlook E-mail Security Administrator Package (Admpack. exe) da una delle seguenti posizioni:
  • Dal sito Web del Resource Kit di Microsoft Office. Per ottenere il Resource Kit di Microsoft Office, visitare il seguente sito Web Microsoft:
    Home page di Office XP Resource Kit
  • Da di Microsoft Office il CD di XP Enterprise. Questo si trova nella seguente cartella:

    \ORK\Files\PFiles\ORKTools\ORK10\Tools\Admpack.

Nota Il pacchetto precedentemente disponibile includeva un form con il numero di build 1802.4. Il nuovo Security Administrator Package di Outlook 2002 e Outlook 2003 Security Administrator Package include un form con numero di build 1802.5. Se si utilizza Outlook 2002 o 2003 di Microsoft Office Outlook con una cassetta postale di Microsoft Exchange 2000 Server o un Microsoft Exchange Server 2003, Ŕ necessario utilizzare il nuovo form (1802.5) nella cartella pubblica impostazioni di protezione. Se si utilizza il formato precedente (1802.4), le impostazioni controllate dall'amministratore non verranno replicate per i client Outlook 2002 e Outlook 2003.

Nota Cartella impostazioni di protezione di Outlook deve essere disponibile per i computer client in qualsiasi momento. Programmi che si basano sulle impostazioni di protezione personalizzato possono ripristinare le impostazioni di protezione predefinite se non Ŕ disponibile nella cartella impostazioni di protezione di Outlook. Per ulteriori informazioni, vedere il file Readme. doc incluso con il pacchetto dell'amministratore.

Scenario 3

Potrebbe essere necessario concedere l'accesso utente non di Exchange Server per un tipo di file specifico che viene normalmente inviato o ricevuto.

╚ possibile configurare un'impostazione del Registro di sistema di Microsoft Windows per consentire a un utente l'accesso a tipi di file con restrizioni specifiche.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 290499 - Ultima modifica: domenica 6 maggio 2012 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
Chiavi:á
kbinfo kbmt KB290499 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 290499
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com