Gestione route di Connection Manager

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 291950 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Questo articolo viene descritto il Connection Manager, di una connessione di client versatile che dispone di software di connessione che è possibile personalizzare utilizzando Connection Manager Administration Kit (CMAK).

Informazioni

Connessione di un computer a una rete remota tramite una connessione remota o una connessione VPN (Virtual Private Networking) consente di modificare la tabella di routing che controlla il flusso di pacchetti. Dopo questa connessione, i client di accesso remoto Microsoft creino un nuovo ciclo di lavorazione che fa riferimento la nuova connessione. Di conseguenza, quando un computer è connesso a una rete stabilisce una nuova connessione a un'altra rete, i pacchetti che non sono indirizzato alla subnet immediata verranno instradato tramite la connessione di accesso remoto.

Durante le connessioni VPN è una situazione comune in cui viene rilevato il problema attraverso Internet a una rete aziendale. Quando viene effettuata la connessione, tutte le connessioni a Internet (ad esempio, le connessioni di Microsoft Internet Explorer) non sono possibili senza modifiche manuali alla tabella di routing.

Connection Manager consente la distribuzione di tali modifiche tabella di route through the use of un'azione di connessione CmRoute. Questa azione, le informazioni associate alla voce route predefinita nella tabella di routing vengono utilizzate per identificare l'interfaccia utente associato alla nuova connessione. CmRoute utilizza queste informazioni per creare un nuovo insieme di route in base alle routing voci tabella fornite da un amministratore di rete.

Con CmRoute, esistono due modi per specificare le informazioni routing:
  • È possibile specificare le route statiche in un file routing nel computer dell'utente. Questo file viene preparato dall'amministratore di rete come parte del profilo di Connection Manager.
  • Route aggiuntive è possibile scaricare da un server remoto in un percorso predeterminato di URL (Uniform Resource Locator) ogni volta che il client è connesso. La tabella di route aggiuntive (se presente) viene elaborata dopo la tabella route statica (se presente). Poiché la sintassi del ciclo di lavorazione file supporta i comandi di aggiungere ed eliminare , le route aggiuntive possono aggiungere o sostituire le voci che sono definite nel file route statiche.
Aggiornamento tabella di routing nella finestra di dialogo, in CMAK, consente di utilizzare il CmRoute connettere azione e un percorso alla tabella di route che viene distribuita il profilo di Connection Manager. Questo file contiene le modifiche di voce di route per il client.

Una sintassi per la tabella di routing

I file di aggiornamento tabella di routing sono file di testo normale che è possibile creare e modificare in qualsiasi editor di testo normale, ad esempio Blocco note.

La sintassi delle voci nella tabella è basata sul comando comando destinazione mask netmask gateway metric Metrica .

Inoltre, in cui "default" viene utilizzato in una voce CmRoute possibile sostituire il valore corrispondente ottenuto dalla voce di route predefinita.

Un esempio di voce di route:

aggiungere 192.168.1.0 mask di 255.255.255.0 predefinito metrica predefinito se predefinito

Esempio di modifiche di tabella di route

Prima che la connessione di Connection Manager È stata creata:

Questa operazione è la tabella di route normale per poter vengono apportate modifiche:
Windows IP Configuration


Ethernet adapter Local Area Connection 2:

        Connection-specific DNS Suffix  . :
        IP Address. . . . . . . . . . . . : 10.1.1.2
        Subnet Mask . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
        Default Gateway . . . . . . . . . : 10.1.1.3


===========================================================================
Interface List
0x1 ........................... MS TCP Loopback interface
0x2 ...00 c0 4f 86 d8 72 ...... 3Com 3C905TX-based Ethernet Adapter (Generic
===========================================================================
===========================================================================
Active Routes:
Network Destination        Netmask          Gateway       Interface  Metric
          0.0.0.0          0.0.0.0         10.1.1.3        10.1.1.2       1
         10.1.1.0    255.255.255.0         10.1.1.2        10.1.1.2       1
         10.1.1.2  255.255.255.255        127.0.0.1       127.0.0.1       1
   10.255.255.255  255.255.255.255         10.1.1.2        10.1.1.2       1
        127.0.0.0        255.0.0.0        127.0.0.1       127.0.0.1       1
        224.0.0.0        240.0.0.0         10.1.1.2        10.1.1.2       1
  255.255.255.255  255.255.255.255         10.1.1.2        10.1.1.2       1
Default Gateway:          10.1.1.3
===========================================================================
Persistent Routes:
  None
				


Dopo la connessione di Connection Manager È stata creata:

In questo esempio è dopo aver stabilito la connessione di Connection Manager (con l'opzione di Utilizzo di gateway predefinito sulla rete remota attivata), ma prima CmRoute (il passaggio in cui CmRoute Ottiene le informazioni di gateway):
Windows IP Configuration


Ethernet adapter Local Area Connection 2:

        Connection-specific DNS Suffix  . :
        IP Address. . . . . . . . . . . . : 10.1.1.2
        Subnet Mask . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
        Default Gateway . . . . . . . . . : 10.1.1.3

PPP adapter Virtual Private Connection:

        Connection-specific DNS Suffix  . :
        IP Address. . . . . . . . . . . . : 6.6.6.7
        Subnet Mask . . . . . . . . . . . : 255.255.255.255
        Default Gateway . . . . . . . . . : 6.6.6.7



===========================================================================
Interface List
0x1 ........................... MS TCP Loopback interface
0x2 ...00 c0 4f 86 d8 72 ...... 3Com 3C905TX-based Ethernet Adapter (Generic
0x100004 ...00 53 45 00 00 00 ...... WAN (PPP/SLIP) Interface
===========================================================================
===========================================================================
Active Routes:
Network Destination        Netmask          Gateway       Interface  Metric
          0.0.0.0          0.0.0.0          6.6.6.7         6.6.6.7       1
          0.0.0.0          0.0.0.0         10.1.1.3        10.1.1.2       2
          6.6.6.7  255.255.255.255        127.0.0.1       127.0.0.1       1
    6.255.255.255  255.255.255.255          6.6.6.7         6.6.6.7       1
         10.1.1.0    255.255.255.0         10.1.1.2        10.1.1.2       1
         10.1.1.2  255.255.255.255        127.0.0.1       127.0.0.1       1
   10.255.255.255  255.255.255.255         10.1.1.2        10.1.1.2       1
        127.0.0.0        255.0.0.0        127.0.0.1       127.0.0.1       1
        224.0.0.0        240.0.0.0          6.6.6.7         6.6.6.7       1
        224.0.0.0        240.0.0.0         10.1.1.2        10.1.1.2       1
  255.255.255.255  255.255.255.255         10.1.1.2        10.1.1.2       1
Default Gateway:           6.6.6.7
===========================================================================
Persistent Routes:
  None

				


Dopo aver CmRoute È eseguire:

L'esempio presuppone che la seguente istruzione route add si sia nel file CmRoute:
aggiungere 192.168.1.0 metrica predefinita mask 255.255.255.0 predefinito se predefinito

===========================================================================
Interface List
0x1 ........................... MS TCP Loopback interface
0x2 ...00 c0 4f 86 d8 72 ...... 3Com 3C905TX-based Ethernet Adapter (Generic
0x100004 ...00 53 45 00 00 00 ...... WAN (PPP/SLIP) Interface
===========================================================================
===========================================================================
Active Routes:
Network Destination        Netmask          Gateway       Interface  Metric
          0.0.0.0          0.0.0.0          6.6.6.7         6.6.6.7       1
          0.0.0.0          0.0.0.0         10.1.1.3        10.1.1.2       2
          6.6.6.7  255.255.255.255        127.0.0.1       127.0.0.1       1
    6.255.255.255  255.255.255.255          6.6.6.7         6.6.6.7       1
         10.1.1.0    255.255.255.0         10.1.1.2        10.1.1.2       1
         10.1.1.2  255.255.255.255        127.0.0.1       127.0.0.1       1
   10.255.255.255  255.255.255.255         10.1.1.2        10.1.1.2       1
      192.168.1.0    255.255.255.0          6.6.6.7         6.6.6.7       1
        127.0.0.0        255.0.0.0        127.0.0.1       127.0.0.1       1
        224.0.0.0        240.0.0.0          6.6.6.7         6.6.6.7       1
        224.0.0.0        240.0.0.0         10.1.1.2        10.1.1.2       1
  255.255.255.255  255.255.255.255         10.1.1.2        10.1.1.2       1
Default Gateway:           6.6.6.7
===========================================================================
Persistent Routes:
  None
				

Proprietà

Identificativo articolo: 291950 - Ultima modifica: lunedì 3 dicembre 2007 - Revisione: 6.5
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Advanced Server, Limited Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
Chiavi: 
kbmt kbinfo KB291950 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 291950
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com