DisponibilitÓ e descrizione di Internet Explorer 6

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 293513 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I293513
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritte le funzionalitÓ aggiunte e le modifiche apportate a Internet Explorer 6, la disponibilitÓ e le risorse di supporto in linea e ulteriori informazioni su questa versione.

NOTA: questa versione finale sostituisce le versioni 6.00.2462.0000 e 6.00.2479.0006 di Internet Explorer Public Preview. Prima di installare la versione finale, Ŕ necessario disinstallare la versione Public Preview.

Informazioni

L'installazione di Internet Explorer 6 pu˛ avvenire in un computer che esegue Microsoft Windows 98 o Microsoft Windows NT 4.0 o versioni successive. Ŕ inoltre possibile installare Internet Explorer 6 come aggiornamento di una versione precedente di Internet Explorer. Per informazioni sulle modalitÓ di download e di installazione di Internet Explorer 6, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/windows/ie_intl/it/default.mspx
Nota Per scaricare solo Internet Explorer 6, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
174680 Download di Internet Explorer per un sistema operativo diverso da quello in esecuzione

Opzioni di supporto

Per informazioni sulle opzioni di supporto per Internet Explorer 6, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/default.aspx?ln=it
In Internet Explorer 6 sono incluse le funzionalitÓ elencate di seguito, che non erano presenti nelle precedenti versioni.

Barra multimediale

La barra di Explorer Ŕ una pagina Web contenuta in una finestra all'interno della finestra di Internet Explorer. Occupa un riquadro verticale a sinistra del riquadro principale del documento. Alcune barre di Explorer giÓ familiari agli utenti sono Cerca, Preferiti e Cronologia. In Internet Explorer 6 Ŕ stata aggiunta una barra multimediale, che sostituisce la barra di Internet Explorer 5.x che supporta solo il flusso audio. Questa barra Ŕ un nuovo lettore multimediale lightweight multitasking basato su DShow e HTML Plus Time. Tramite questa barra Ŕ possibile effettuare le seguenti operazioni:
  • Riprodurre contenuto multimediale senza aprire nuove finestre.
  • Accedere in modo casuale a contenuto multimediale locale o remoto.
  • Tornare facilmente al contenuto multimediale visitato in precedenza.
  • Accedere all'ultima versione del programma Microsoft Windows Media Player.
Alla barra degli strumenti Standard di Internet Explorer Ŕ stato aggiunto un nuovo pulsante che consente di accedere alla barra multimediale.

Nota Nella versione originale di Internet Explorer Public Preview erano incluse anche una nuova barra dei contatti, una barra di ricerca sul Web, una barra per le news, una barra personale e la capacitÓ di aggiungere nuove barre di Explorer basate su HTML (HyperText Markup Language) eventualmente create da Microsoft o da altri produttori. Queste barre di Explorer aggiuntive sono state eliminate dalla versione finale a seguito dei commenti ricevuti dai clienti.

Barre degli strumenti bloccate per impostazione predefinita

Le barre degli strumenti di Internet Explorer sono bloccate per impostazione predefinita e non possono essere spostate o ridimensionate. Per sbloccarle e spostarle o ridimensionarle, fare clic con il pulsante destro del mouse su un'area vuota della barra degli strumenti, quindi deselezionare la casella di controllo Blocca barre degli strumenti.

Supporto per gli standard P3P (Platform for Privacy Preferences)

Ŕ stata aggiunta una nuova scheda Privacy alla finestra di dialogo Opzioni Internet per consentire l'impostazione del livello di privacy che si desidera attivare durante l'esplorazione, specificando se gli host Web saranno autorizzati a raccogliere informazioni sul client tramite i cookie. In Internet Explorer 6 Ŕ implementata la specifica di criteri compatti P3P versione 1.0 per raccogliere metadati sull'uso che un sito Web intende fare delle informazioni dei cookie. Una volta raccolti i metadati, viene stabilito automaticamente se accettare o rifiutare i cookie di ciascun sito Web Internet o con restrizioni visitato, a seconda delle preferenze specificate nella scheda Privacy.

Nota Tutti i cookie vengono accettati automaticamente nelle aree Intranet locale e Siti attendibili, mentre vengono bloccati nell'area Siti con restrizioni. Per ulteriori informazioni su questo problema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
282846 Le impostazioni di privacy influiscono solo sull'area Internet
Le impostazioni per i cookie delle versioni precedenti di Internet Explorer non vengono mantenute quando si esegue l'aggiornamento a Internet Explorer 6. Per ulteriori informazioni su questo problema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
296363 Le impostazioni relative ai cookie non vengono mantenute dopo l'aggiornamento a Internet Explorer 6
Per ulteriori informazioni su come impostare le opzioni per la privacy e sul relativo significato, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
283185 Gestione dei cookie in Internet Explorer 6
In Internet Explorer 6 Ŕ inclusa un'icona di stato denominata Privacy, che viene visuailzzata a sinistra dell'icona di blocco sulla barra di stato quando si visita un sito Web non conforme alle preferenze relative alla privacy impostate dall'utente.

Nota Nella versione originale di Internet Explorer 6 Public Preview non era possibile impostare preferenze di privacy personalizzate. Questa funzionalitÓ Ŕ stata attivata nella versione finale.

Per ulteriori informazioni su P3P, visitare il seguente sito Web di WC3 World Wide Web (informazioni in lingua inglese):
http://www.w3.org/P3P/
Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non si assume alcuna responsabilitÓ sull'accuratezza delle informazioni relative al contatto con altri produttori.

Per ulteriori informazioni sul supporto P3P in Internet Explorer 6, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
290333 Descrizione della piattaforma per il progetto Privacy Preferences (P3P)

Altre opzioni Internet aggiunte in Internet Explorer 6

In Internet Explorer 6 sono state aggiunte o modificate le seguenti opzioni Internet.

Scheda Generale

Ŕ stato aggiunto il pulsante Elimina cookie alla scheda Generale della finestra di dialogo Opzioni Internet.

Scheda Protezione

Sono state rimosse le impostazioni relative ai cookie che erano in precedenza presenti nella scheda Protezione di Internet Explorer 5.x. Queste impostazioni possono essere configurate nella scheda Privacy di Internet Explorer 6.

Per ulteriori informazioni sulle altre modifiche apportate alle impostazioni di protezione delle aree di contenuto Web in Internet Explorer 6, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
300443 Descrizione delle modifiche alle impostazioni di protezione per le aree di contenuto Web di Internet Explorer 6
Nota L'impostazione Consenti AGGIORNAMENTO METADATI non funzionava nella versione originale di Internet Explorer 6 Public Preview. Il problema Ŕ stato corretto nella versione finale.

Scheda Avanzate

Abilita estensioni dei browser di terze parti (sarÓ necessario riavviare il computer)

Nota Quando si seleziona questa opzione, Ŕ necessario riavviare il computer.

Impostazione predefinita=attivata

Questa impostazione consente di disattivare gli oggetti Browser Helper e Tool Band di altri produttori ai fini della risoluzione dei problemi.

Nota Quando si seleziona questa opzione, Ŕ necessario riavviare il computer. Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
298931 Disattivazione delle funzionalitÓ degli oggetti Tool Band e Browser Helper di terze parti
Forza composizione fuori schermo anche in Terminal Server (sarÓ necessario riavviare il computer)

Nota Quando si seleziona questa opzione, Ŕ necessario riavviare il computer.

Impostazione predefinita=disattivata

La "composizione" Ŕ il processo di unione di due immagini per formare una nuova immagine. L'operazione di composizione pi¨ comune Ŕ la "sovrapposizione" in cui un'immagine viene collocata sopra un'altra. Gli effetti della composizione possono causare un'intermittenza della visualizzazione quando l'esecuzione di Internet Explorer avviene con Servizi terminal. Se si attiva questa opzione, Ŕ possibile eliminare l'intermittenza, tuttavia potrebbe verificarsi una notevole riduzione delle prestazioni di Internet Explorer in esecuzione con Servizi terminal. Per visualizzare una pagina di esempio nella quale vengono utilizzati effetti di composizione, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms532984.aspx
Non visualizzare contenuto multimediale in linea sulla barra multimediale

Impostazione predefinita=attivata

Questa impostazione specifica se si desidera visualizzare il contenuto della barra multimediale in linea dal seguente sito Web Microsoft:
http://windowsmedia.com/mediabar/default.asp
Se si deseleziona questa casella di controllo, in Internet Explorer verrÓ visualizzato il contenuto della barra multimediale non in linea del file Browselc.dll (res://Browselc.dll/Mboffline.htm).

Abilita ridimensionamento automatico immagine

Impostazione predefinita=attivata

Questa funzionalitÓ consente di ridimensionare automaticamente le immagini aperte direttamente nel browser, le cui dimensioni non rientrano completamente nella finestra corrente del browser. L'immagine viene ridimensionata automaticamente e adattata alla finestra corrente del browser, in modo che rientri completamente nelle dimensioni della finestra. Le immagini incorporate nelle pagine HTML non vengono ridimensionate automaticamente.

Abilita barra degli strumenti Immagini (sarÓ necessario riavviare il computer)

Impostazione predefinita=attivata

NOTA: quando si seleziona questa opzione, Ŕ necessario riavviare il computer.

In base all'impostazione predefinita, in Internet Explorer 6 viene visualizzata automaticamente una piccola barra degli strumenti quando si posiziona il puntatore del mouse su un'immagine in una pagina Web. In questa barra degli strumenti sono disponibili i pulsanti per salvare, stampare o inviare l'immagine con un messaggio di posta elettronica oppure per aprire la cartella Immagini in un'altra finestra. Per disattivare la barra degli strumenti, deselezionare questa casella di controllo.

Per ulteriori informazioni sul motivo per cui la barra degli strumenti Immagini potrebbe non essere visualizzata anche se Ŕ attivata, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
303473 Mancata visualizzazione della barra degli strumenti Immagini su un'immagine in Internet Explorer
Abilita autenticazione Windows integrata (sarÓ necessario riavviare il computer)

Impostazione predefinita=disattivata

Nota Quando si seleziona questa opzione, Ŕ necessario riavviare il computer.

L'autenticazione con negoziazione/Kerberos Ŕ disattivata in base all'impostazione predefinita in Windows 2000, ma pu˛ essere attivata selezionando questa casella di controllo. Nelle versioni precedenti di Internet Explorer 5, 5.01 e 5.5 l'autenticazione Kerberos era attivata in base all'impostazione predefinita. Per ulteriori informazioni su questo problema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
299838 Impossibile negoziare l'autenticazione Kerberos dopo l'aggiornamento a Internet Explorer 6
Abilita barre di Explorer basate su HTML (sarÓ necessario riavviare il computer)

Nota Questa impostazione era disponibile nella scheda Avanzate della versione originale di Internet Explorer 6 Public Preview, ma Ŕ stata rimossa nell'ultima versione.

Quando si seleziona questa opzione, Ŕ necessario riavviare il computer.

Impostazione predefinita=attivata

Se si deseleziona questa casella di controllo, non sarÓ possibile utilizzare alcune delle nuove barre di Explorer o il comando per aggiungere o rimuovere le barre di Explorer.

Nota Nella seconda versione Public Preview di Internet Explorer 6 (versione 6.00.2479.0006) erano incluse opzioni avanzate per abilitare gli smart tag e visualizzare gli smart tag di Office XP.

Segnalazione errori di Internet Explorer

Questo strumento consente di inviare a Microsoft una segnalazione degli errori irreversibili di Internet Explorer, quali gli errori di protezione generale o di pagina non valida, tramite Internet. Per ulteriori informazioni su questa funzionalitÓ, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
276550 Descrizione e disponibilitÓ dello strumento Segnalazione errori di Internet Explorer

Ulteriori nuove funzionalitÓ

Modifiche a Contenuto verificato

Questa funzionalitÓ Ŕ stata aggiornata per consentire di creare un suggerimento che faciliti la memorizzazione della password. Le password vuote non sono pi¨ consentite e agli utenti che non sono amministratori (Windows NT o Windows 2000) non Ŕ consentito attivare Contenuto verificato.

Autenticazione NTLM

L'autenticazione NTLM tramite un proxy (proxy passthrough) Ŕ possibile utilizzando la versione pi¨ recente di Microsoft Proxy Server.

Supporto per Passport 1.4

Il supporto per Passport 1.4 Ŕ implementato in Wininet.dll.

Protezione dai virus in Outlook Express 6

Sono state aggiunte numerose funzionalitÓ in Outlook Express progettate per la protezione del sistema dai virus che possono essere trasmessi attraverso i messaggi di posta elettronica. Per ulteriori informazioni su queste funzionalitÓ, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
291387 OLEXP: Utilizzo delle funzionalitÓ di protezione antivirus in Outlook Express 6

Informazioni generali sull'installazione

Per informazioni sull'installazione di Internet Explorer 6, sui requisiti di sistema e sui problemi di installazione noti, leggere il file Leggimi.txt disponibile nella cartella di installazione di Internet Explorer. Le informazioni riportate di seguito si riferiscono solo a funzionalitÓ nuove o modificate rispetto a Internet Explorer 5, 5.01 e 5.5.

L'installazione in Windows 2000 include Outlook Express 6

Le installazioni Tipica e Completa non sono disponibili per Windows 2000. Per Internet Explorer 6 viene installato nel computer un insieme minimo di file. In questo insieme Ŕ incluso il browser Internet Explorer 6, il supporto per gli script e Outlook Express 6.

L'installazione non Ŕ supportata in Windows 95

L'installazione di Internet Explorer 6 non Ŕ supportata nei computer che eseguono Microsoft Windows 95. Ŕ necessario disporre di Windows 98 o Windows NT 4.0 Service Pack 6a (SP6a) o versioni successive per installare Internet Explorer 6.

L'installazione in Windows NT 4.0 richiede SP6a

Se si tenta di installare Internet Explorer 6 in un computer basato su Windows NT 4.0, Ŕ possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
Ŕ necessario installare NT4 Service Pack 6a o versione successiva prima di procedere con l'installazione di Windows Update: Internet Explorer e Accesso a Internet.
In Windows NT 4.0 Ŕ necessario il Service Pack 6a o versione successiva di Internet Explorer 6. Per ulteriori informazioni su come ottenere il service pack pi¨ aggiornato per Windows NT 4.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
152734 Download del service pack pi¨ recente per Windows NT 4.0

Supporto per la crittografia avanzata

Se si esegue Internet Explorer 5.01 o versioni precedenti in un computer in cui Ŕ installato Windows 98, Windows 98 Seconda Edizione o Windows NT 4.0, installando Internet Explorer 6, il computer viene aggiornato automaticamente alla crittografia a 128 bit. Se nel computer Ŕ in esecuzione Windows 2000, installando Internet Explorer 6 l'attuale livello di crittografia non viene modificato. Ŕ possibile aggiornare Windows 2000 utilizzando High Encryption Pack disponibile sul supporto di installazione originale e sul sito Web Microsoft Windows Update. Se nel computer Ŕ in esecuzione Windows ME, Ŕ giÓ attiva la crittografia a 128 bit.

Componenti non inclusi

A differenza delle versioni precedenti di Internet Explorer, la versione 6 non include le cartelle Web e le cartelle FTP, MSN Messenger, Microsoft Virtual Machine (VM) per Java o NetMeeting 3.x. Le versioni esistenti di questi programmi e le funzionalitÓ vengono mantenute durante l'aggiornamento o possono essere installate dal sistema operativo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 293513 - Ultima modifica: lunedý 11 febbraio 2008 - Revisione: 6.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Internet Explorer 6.0áalle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows XP Home Edition
    • Microsoft Windows XP Professional
    • Microsoft Windows XP Media Center Edition
    • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
    • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
    • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
    • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
    • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
    • Microsoft Windows 2000 Server
    • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
    • Microsoft Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition
    • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
    • Microsoft Windows Millennium Edition
    • Microsoft Windows 98 Second Edition
    • Microsoft Windows 98 Standard Edition
Chiavi:á
kbinfo KB293513
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com