HOW TO: Utilizzo dell'utilitÓ Diskpart.efi per creare una partizione con tabella GUID in un disco non formattato in Windows

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 297800 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come creare una partizione GPT su un disco non formattato tramite l'utilitÓ Diskpart (Diskpart.efi).


Creare una partizione GPT su un disco non formattato

Per creare una partizione GPT su un disco non formattato tramite l'utilitÓ Diskpart:
  1. Al prompt dei comandi digitare: diskpart per avviare l'utilitÓ Diskpart. Viene visualizzato "Diskpart version 0.0" oltre al prompt di Diskpart.
  2. Al prompt digitare: list per elencare i volumi dell'unitÓ disco rigido montati.
  3. Al prompt digitare: select x (dove x corrisponde al numero dell'unitÓ disco rigido da convertire in GPT). Vengono visualizzate le seguenti informazioni: "Selected Disk = x".
  4. Al prompt digitare: new gpt per aggiungere le informazioni GPT nella memoria RAM non volatile (NVRAM).

    NOTA: le informazioni riguardanti la partizione GPT non vengono create in questo passaggio.
  5. Al prompt digitare: create name="efi system partition" type=efisys Size=102 per creare la partizione EFI (Extensible Firmware Interface).

    NOTA: il nome pu˛ essere un nome qualsiasi, ma se contiene spazi deve essere racchiuso fra virgolette. Il tipo deve essere Efisys, Msres o Msdata. Se non si specifica una dimensione per la partizione, viene utilizzato lo spazio residuo non partizionato. Per installare Windows XP, la partizione Msdata deve contenere almeno 2 gigabyte (GB) di spazio disponibile.
  6. Al prompt digitare: create name="microsoft reserved" type=msres Size=31 per creare la partizione MSR.
  7. Al prompt digitare: create name="basic data" type=msdata per creare una partizione che comprenda lo spazio residuo non partizionato.
  8. Al prompt digitare: inspect per visualizzare le informazioni sulla partizione.
  9. Al prompt digitare: exit per chiudere l'utilitÓ Diskpart.

Individuare l'utilitÓ Diskpart

Per individuare l'utilitÓ Diskpart:
  • Se Ŕ installato Windows XP 64-Bit Edition, l'utilitÓ Diskpart (Diskpart.efi) si trova nella cartella Msutil sulla partizione EFI della prima unitÓ disco rigido.
  • Se il disco rigido non Ŕ formattato, utilizzare un altro computer per espandere la cartella \IA64\Diskpart.ef_ dal CD di Windows XP su un disco floppy o LS120.
Le definizioni delle partizioni di tipo GPT sono le seguenti:
  • Msres: partizione riservata a Microsoft per il supporto delle funzionalitÓ, utilizzata per convertire un disco di base in disco dinamico.
  • Efisys: partizione di sistema EFI necessaria per le operazioni di avvio.
  • Msdata: partizione per i dati utente utilizzata da Microsoft Windows.

Nota: questo Ŕ un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "cosý come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapiditÓ con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 297800 - Ultima modifica: giovedý 30 gennaio 2014 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Advanced Server, Limited Edition
Chiavi:á
kbenv kbhowtomaster KB297800
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com