Descrizione dell'utilitÓ di aggiornamento dei criteri di gruppo

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 298444 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I298444
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritta la nuova utilitÓ della riga di comando, Gpupdate.exe. Questa nuova utilitÓ sostituisce l'opzione /refreshpolicy dello strumento della riga di comando Secedit.exe incluso in Microsoft Windows 2000. ╚ possibile utilizzare la nuova utilitÓ per aggiornare manualmente le modifiche apportate ai criteri di gruppo, in modo che alcune di esse vengano rese immediatamente effettive.

Informazioni

Dopo avere apportato modifiche ai criteri di gruppo, pu˛ essere utile applicarle subito senza attendere l'intervallo di aggiornamento predefinito, che Ŕ di 90 minuti sui membri del dominio e di 5 minuti sui controller di dominio, oppure senza riavviare il computer. Per eseguire l'aggiornamento, al prompt dei comandi eseguire l'utilitÓ Gpupdate.exe. Di seguito viene descritta l'utilitÓ e le diverse opzioni che Ŕ possibile utilizzare:

Descrizione dell'utilitÓ

La versione 5.1 dell'utilitÓ di aggiornamento dei criteri di gruppo pu˛ essere utilizzata per aggiornare le impostazioni dei criteri di gruppo.

Sintassi

GPUpdate [/Target:{Computer | User}] [/Force] [/Wait:valore] [/Logoff] [/Boot]

Opzioni

/Target:{Computer | User}

Questa opzione pu˛ essere utilizzata per specificare che dovranno essere aggiornate le impostazioni solo dei criteri utente o solo dei criteri computer. Se non si utilizza alcuna opzione, per impostazione predefinita vengono aggiornate sia le impostazioni dei criteri utente che dei criteri computer.

/Force

Questa opzione consente di applicare di nuovo tutte le impostazioni dei criteri. Per impostazione predefinita, vengono applicate solo le impostazioni dei criteri che sono state modificate.

/Wait:{valore}

Questa opzione consente di impostare l'intervallo di attesa in secondi prima che l'elaborazione dei criteri venga completata. Il valore predefinito Ŕ 600 secondi. Il valore zero (0) significa che non occorre attendere il completamento dell'elaborazione. Il valore -1 significa che occorre attendere a tempo indeterminato. Quando viene superato il limite impostato, ritorna attivo il prompt dei comandi, ma l'elaborazione dei criteri continua.

/Logoff

Questa opzione pu˛ causare la chiusura della sessione dopo l'aggiornamento delle impostazioni dei Criteri di gruppo. Si tratta di una funzionalitÓ necessaria per quelle estensioni dei Criteri di gruppo per i computer client che non elaborano i criteri con cicli di aggiornamento in background, ma eseguono questa operazione al momento dell'accesso al computer da parte dell'utente. Due esempi di questo comportamento possono essere osservati con le funzionalitÓ rivolte all'utente Installazione software e Reindirizzamento cartelle. Questa opzione non ha effetto se non sono state richiamate estensioni che richiedono la chiusura della sessione.

/Boot

Questa opzione pu˛ causare il riavvio del computer dopo l'aggiornamento delle impostazioni dei Criteri di gruppo. Si tratta di una funzionalitÓ necessaria per quelle estensioni dei Criteri di gruppo per i client che non elaborano i criteri con cicli di aggiornamento in background, ma eseguono questa operazione all'avvio. Un esempio di questo comportamento pu˛ essere osservato con la funzionalitÓ rivolta al computer Installazione software. Questa opzione non ha effetto se non sono state richiamate estensioni che richiedono il riavvio del computer.

Per ulteriori informazioni su come imporre un aggiornamento dei criteri di gruppo in Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
227448 Utilizzo di Secedit.exe per imporre nuovamente l'applicazione dei criteri di gruppo

ProprietÓ

Identificativo articolo: 298444 - Ultima modifica: mercoledý 21 dicembre 2005 - Revisione: 4.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
Chiavi:á
kbinfo KB298444
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com