Come risolvere i problemi di prestazioni SQL Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 298475
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Per risolvere i problemi di prestazioni, Ŕ necessario completare un serie di passaggi per isolare e determinare la causa del problema. Possibili cause:
  • Blocco
  • Conflitto di risorse di sistema
  • Problemi di progettazione dell'applicazione
  • Query o stored procedure che dispongono di esecuzione lungo volte
L'identificazione di queste cause Ŕ in genere molto tempo, e si possono impiegare diversi giorni per valutare le informazioni raccolte. La complessitÓ analisi delle prestazioni non Ŕ specifico di un prodotto specifico del database o sistema operativo. Tutte le applicazioni sono soggette a vincoli di prestazioni a causa di fattori di risorse, struttura o dell'utilizzo.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
224587Risoluzione dei problemi di prestazioni delle applicazioni con SQL Server
Per identificare e risolvere il problema, raccogliere le seguenti informazioni nello stesso momento e sono immediatamente l'output disponibile prima di contattare Microsoft Product Support Services (PSS):
  • Output dello script di blocco popup
  • Log di traccia di Profiler SQL
  • Registro di Performance Monitor di SQL Server
Nota Se non si raccolgono le informazioni quando le prestazioni si verifica il problema, potrebbe essere necessario raccogliere nuovamente le informazioni. Ci˛ pu˛ ritardare il processo di risoluzione dei problemi.

Dopo che il problema si verifica, raccogliere le seguenti informazioni e renderla disponibile:
  • report sqldiag
  • Evento di applicazione e di sistema Microsoft Windows NT registri
Nella maggior parte degli scenari, PSS richiede queste informazioni per determinare l'ambiente e la natura del problema di prestazioni. Se qualsiasi parte di questo informazioni non sono disponibile, il processo di risoluzione pu˛ essere prorogato e identificazione del problema di prestazioni potrebbe essere ritardata.

Anche se le attualmente non verificano i problemi di prestazioni, Microsoft consiglia che implementazione di questo processo. Se si verifica un problema di prestazioni, Ŕ possibile acquisire il presto informazioni richieste. Inoltre, se si acquisisce un previsione SQL Profiler registro, Registro di Performance Monitor di SQL Server e blocco popup creare uno script quando l'applicazione funzioni correttamente, Ŕ possibile utilizzare che informazioni per il confronto quando l'applicazione non esegue come previsto.

Se la raccolta di tali informazioni in un traffico elevato SQL Server ambiente, potrebbe verificarsi un peggioramento delle prestazioni. Tuttavia, Ŕ necessario dispone di queste informazioni per identificare la causa del problema e per risoluzione dei problemi. Traccia di Profiler SQL ha un impatto pi¨ prestazioni. Se le prestazioni sono gravemente danneggiata, Ŕ possibile personalizzare il SQL Traccia di Profiler, riducendo i tipi di eventi che acquisisce. Limitando il Traccia di Profiler SQL dovrebbe fornire alcuni miglioramenti. Se hai domande o problemi di impostazione e raccolta di informazioni, contattare il servizio supporto tecnico clienti.

Output dello script di blocco popup

Lo script di blocco Ŕ fondamentale per l'identificazione degli scenari di blocco. Tuttavia, Ŕ possibile utilizzare l'output dello script per risolvere problemi di prestazioni problemi anche quando il blocco non Ŕ un problema. Questo output consente anche di determinare se la query in attesa di risorse, i/O di file, o le transazioni non vengono commit o rollback come previsto. Per ulteriori informazioni sull'implementazione di script di blocco, fare clic sui seguenti numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
251004Come monitorare i blocchi 7.0 SQL Server
271509 Come monitorare i blocchi SQL Server 2000

Log di traccia di Profiler SQL

Traccia di Profiler SQL acquisisce l'attivitÓ del computer esecuzione di SQL Server. ╚ possibile utilizzare queste informazioni per identificare con esecuzione lenta le query e i piani di esecuzione non ottimale. Inoltre, i documenti SQL Profiler la serie di eventi che si verificano prima il problema di prestazioni e consente di identificare la causa.

Per creare e implementare una traccia di Profiler SQL da utilizzando l'interfaccia grafica, vedere la sezione "Cosa per Monitor" di Microsoft riportato di seguito Articolo della Knowledge Base:
224587 Risoluzione dei problemi di prestazioni delle applicazioni con SQL Server
Per ulteriori informazioni su come creare ed eseguire un Profiler di SQL utilizzando i comandi Transact-SQL di analisi, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
289742Come creare una traccia 7.0 SQL Server
283790 Come creare una traccia di SQL Server 2000
Per ulteriori informazioni su come monitorare una traccia di Profiler SQL da utilizzando i comandi Transact-SQL, fare clic sui seguenti numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
289279INF: Come tracce di Monitor SQL Server 7.0
283786 Come monitorare le tracce di SQL Server 2000
Nota Se si dispone di una traccia di Profiler SQL di un carico di lavoro di grandi dimensioni, Ŕ possibile utilizzare Ottimizzazione guidata indici. Ottimizzazione guidata indici utilizza la query SQL Server Query Optimizer per determinare il set ottimale di indici per le query specificate. Ottimizzazione guidata indici Ŕ uno strumento molto efficiente per determinare se il corretto esistono indici nel database. Implementando gli indici che la procedura guidata suggerisce, potrebbe essere in grado di aumentare le prestazioni dell'applicazione.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di ottimizzazione guidata indici, vedere l'argomento "Index Tuning Wizard" nella documentazione in linea di SQL Server.

Registro di Performance Monitor di SQL Server

SQL Server Ŕ solitamente influenzato dai colli di bottiglia seguenti:
  • CPU
  • Memoria
  • / O file
  • Blocco, blocco o blocco critico
╚ possibile utilizzare Performance Monitor di SQL Server per identificare queste potenziali colli di bottiglia pu˛ influire su SQL Server. ╚ inoltre possibile utilizzare questo registro per identificare quando un processo esterno fortemente utilizza il computer che esegue SQL Server e influenzare negativamente le prestazioni di SQL Server.

Prima di avviare Monitoraggio prestazioni di SQL Server, assicurarsi che i contatori del disco sono su. A tale scopo, eseguire diskperf da un prompt dei comandi. Se i contatori del disco non sono presenti, eseguire diskperf -y e quindi riavviare il computer.

Quando si crea un SQL Server Performance Monitor di registro, raccogliere le seguenti informazioni:
  • File di paging
  • Processo
  • Processore
  • Tutti i contatori SQL Server
  • Memoria
  • Thread
  • Disco logico
  • Disco fisico
  • Sistema
Nota L'intervallo predefinito di 15 secondi deve disporre di tempo sufficiente per monitorare il server. Tuttavia, per alcuni problemi di temporizzazione, potrebbe essere necessario ridurre il tempo intervallo di raccolta dei dati.

Per ulteriori informazioni su come impostare delle prestazioni SQL Server Controllare il registro, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
150934Come creare un registro di Performance Monitor per la risoluzione dei problemi di NT
248345 Come creare un file di registro utilizzando Monitor di sistema in Windows 2000


Nota Per ulteriori informazioni sul monitoraggio delle prestazioni di SQL Server 2005, vedere l'argomento "Monitoraggio e ottimizzazione di prestazioni" nella documentazione in linea di SQL Server 2005.

utilitÓ sqldiag

L'utilitÓ sqldiag viene fornito con SQL Server. Esso raccoglie informazioni utili per la configurazione del computer che esegue SQL Server, il sistema operativo e le informazioni di cui viene dichiarate la SQL Log degli errori del server. Per informazioni su come utilizzare l'utilitÓ sqldiag, vedere l'argomento "utilitÓ sqldiag" nella documentazione in linea di SQL Server.

Per ulteriori informazioni su come eseguire sqldiag su un cluster di SQL Server, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
233332Come eseguire SQLDIAG su un cluster/virtual SQL Server

Nota In SQL Server 2005, l'utilitÓ SQLdiag Ŕ stata modificata considerevolmente. Gli argomenti della riga di comando per questa utilitÓ non sono compatibili con SQL Server 2000. Questa utilitÓ pu˛ essere modificata e applicazioni o script che si basano sul relativo comportamento o argomenti della riga di comando potrebbe non funzionare correttamente nelle future versioni. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento "UtilitÓ SQLdiag" nella documentazione in linea di SQL Server 2005.

Registri di sistema di Windows NT di Microsoft ed eventi applicazioni

╚ possibile utilizzare Windows NT sistema e applicazione registri eventi identificare i problemi che non Ŕ possibile visualizzare altri dati. Tali registri consentono di fornire un visualizzazione delle attivitÓ del server completa e fornire una panoramica completa delle l'ambiente.

Posizione in cui salvare i file

Il seguente server FTP di Microsoft File Exchange consente di inviare e ricevere file da e verso i tecnici del servizio supporto tecnico clienti:
FTP://ftppss.microsoft.com


Per ulteriori informazioni, leggere le istruzioni fornite nel File di Microsoft Sito Web FTP di Exchange.




Segnalibro: 9

Informazioni

á
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Software di regolaTitolo regolaDescrizione della regolaVersioni del prodotto rispetto al quale viene valutata la regola
System Center AdvisorSQL Server dispone di pi¨ tracce attive che possono influire sulle prestazioniSystem Center Advisor verifica la presenza di tracce attive la traccia predefinita che Ŕ attualmente l'acquisizione di informazioni. Questo avviso viene generato se non esistono altre tracce in esecuzione, se vengono salvati nel percorso UNC e l'acquisizione e costosiaperture di aerazione. Esaminare le informazioni in questo articolo e intraprendere azioni correttive in modo appropriato.SQL Server 2008
SQL Server 2008 R2
SQL Server 2012



ProprietÓ

Identificativo articolo: 298475 - Ultima modifica: martedý 18 settembre 2012 - Revisione: 1.0
Chiavi:á
kbhowtomaster kbinfo kbmt KB298475 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 298475
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com