Problemi causati da un backup o da una scansione dell'unitÓ M di Exchange 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 298924 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

Evitare di eseguire un backup o una scansione antivirus dell'unitÓ M di un computer che esegue Exchange 2000 Server. Queste operazioni, infatti, possono causare problemi alla funzionalitÓ calendario, ad esempio la scomparsa di appuntamenti, rendere impossibile l'accesso ad allegati e messaggi, danneggiare il database di Exchange 2000, ostacolare il flusso della posta e comportare la ricezione di false segnalazioni di virus. ╚ inoltre possibile che venga creato un numero insolitamente elevato di file di registro delle transazioni nella cartella Programmi\Exchsrvr\Mdbdata o nel percorso del file di registro delle transazioni. Questi file possono essere creati approssimativamente alla stessa ora ogni notte o con frequenza settimanale.

Per ulteriori informazioni su Exchange 2000 Server e software antivirus, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
328841 XADM: Exchange e software antivirus

Informazioni

Per il backup di Exchange 2000 Server utilizzare solo un agente compatibile con Exchange 2000. Per un'adeguata protezione antivirus del computer che esegue Exchange 2000 Server, Ŕ necessario utilizzare un software antivirus compatibile con Exchange 2000. Se Ŕ necessario implementare la protezione a livello di file sul server, assicurarsi di escludere l'unitÓ M e tutte le cartelle Exchsrvr. Le cartelle Exchsrvr possono essere presenti su pi¨ unitÓ. Per ulteriori informazioni sull'esclusione di unitÓ con l'agente antivirus compatibile con Exchange 2000, consultare la documentazione del prodotto in uso.

Evitare inoltre di eseguire la scansione dei file nella seguente cartella:
%SystemRoot%\System32\Inetsrv
Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
258243 XADM: Come eseguire il backup e il ripristino di un computer che esegue Exchange 2000 Server
271465 XADM: Impossibile per i client accedere agli allegati dopo il backup dell'unitÓ M
285667 XADM: Informazioni sull'API Antivirus 2.0 in Exchange 2000 SP1

Per ulteriori informazioni sulle istruzioni di Symantec per l'esecuzione di Norton Antivirus Corporate Edition, visitare il seguente sito Web Symantec: http://service1.symantec.com/SUPPORT/INTER/ent-securityintl.nsf/9143f08855e1651f88256b4c00513b99/84de8f5dd0ca9fef80256ca60048d852?OpenDocument

ProprietÓ

Identificativo articolo: 298924 - Ultima modifica: venerdý 26 ottobre 2007 - Revisione: 4.4
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
Chiavi:á
kbinfo kbfix kbexchange2000presp1fix kbqfe kbproductlink KB298924
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com