Come passare dati modulo da una pagina a un altro mediante l'utilizzo di GET e POST in Active Server Pages

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 300104 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Una delle operazioni pi¨ comuni nello sviluppo Web ASP (Active Server Pages) passaggio dei dati da una pagina a altra per l'elaborazione. In questo articolo sono dettagliate esempi per dimostrare come eseguire questa operazione. Sono coinvolti due tecniche: una utilizza il metodo POST, e l'altro utilizza il metodo GET. Sebbene esistano pi¨ livelli di complessitÓ relative a questi approcci che Ŕ possibile prendere in considerazione, questo articolo viene solo illustrato come applicare questi concetti.

Nota : in questi esempi, solo le pagine seconda in ogni sequenza devono essere le pagine ASP, perchÚ la solo queste pagine contengono effettivamente il codice lato server per la dimostrazione. Delle pagine iniziale Ŕ possibile utilizzare le pagine htm o ASP.

Utilizzo del metodo POST

Quando si utilizza il metodo POST, Ŕ possibile inviare i valori per i controlli HTML in un modulo alla pagina specificato nell'attributo azione. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Creare una nuova pagina htm e denominarlo Gatherdata_post.htm. Per eseguire questa operazione in Visual InterDev versione 6.0, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo progetto in Esplora progetti, fare clic su Aggiungi , fare clic su Pagina HTML , digitare Gatherdata_post.htm come nome della pagina e quindi fare clic su Apri .
  2. Incollare il seguente codice nella nuova pagina: Nota : ╚ necessario cancellare il codice predefinito InterDev aggiunta quando si crea inizialmente la pagina prima di incollare il codice nella pagina. In caso contrario, sarÓ necessario tag ridondanti.
    <html>
    <head>
    </head>
    <body>
    <FORM action="RetrieveData_Post.asp" id=form1 method=post name=form1>
    	First Name:
    	<br>
    	<INPUT id="txtFirstName" name="txtFirstName" >
    	<br>
    	Last Name:
    	<br>
    	<INPUT id="txtLastName" name="txtLastName" >
    	<br>
    	<INPUT type="submit" value="Submit"> 
    </FORM>
    </body>
    </html>
    					
  3. Salvare la pagina. A tale scopo, fare clic su Salva Gatherdata_post.htm dal menu file nell'IDE di Visual InterDev.
  4. Creare un'altra pagina denominata Retrievedata_post.asp. Incollare il codice seguente nella pagina e salvare la pagina:
    <%@ Language=VBScript %>
    <html>
    <head>
    </head>
    <body>
    <%
    Response.Write("First Name: " & Request.Form("txtFirstName") & "<br>")
    Response.Write("Last Name: " & Request.Form("txtLastName") & "<br>")
    %>
    </body>
    </html>
    
    					
  5. Eseguire Gatherdata_post.htm facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina e selezionare Visualizza nel browser . Immettere alcuni valori per i nomi e il cognome e quindi fare clic su Invia . Si noti che i dati immessi in Getdata_post.htm sono stati inviati tramite HTTP POST alla pagina Retrievedata_post.asp per il recupero tramite l'insieme Request.Form .

Utilizzo del metodo GET

Quando si utilizza il metodo GET, Ŕ possibile inviare i valori per i controlli HTML in un modulo alla pagina specificato nell'attributo azione in modo che Ŕ simile a quella POST Ŕ stato descritto in precedenza. Tuttavia, si noterÓ che i valori vengono inviati in QueryString . Un problema di principale da considerare quando si utilizza GET anzichÚ POST Ŕ che i valori siano visibili nell'URL.

Per utilizzare il metodo GET, attenersi alla seguente procedura:
  1. Creare una nuova pagina htm e denominarlo Gatherdata_get.htm. Per eseguire questa operazione in Visual InterDev versione 6.0, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo progetto in Esplora progetti, fare clic su Aggiungi , fare clic su Pagina HTML , digitare Gatherdata_get.htm come nome della pagina e quindi fare clic su Apri .
  2. Incollare il seguente codice nella nuova pagina: Nota : ╚ necessario cancellare il codice predefinito InterDev aggiunta quando si crea inizialmente la pagina prima di incollare il codice nella pagina. In caso contrario, sarÓ necessario tag ridondanti.
    <html>
    <head>
    </head>
    <body>
    <FORM action="RetrieveData_Get.asp" id=form1 method=GET name=form1>
    	First Name:
    	<br>
    	<INPUT id="txtFirstName" name="txtFirstName" >
    	<br>
    	Last Name:
    	<br>
    	<INPUT id="txtLastName" name="txtLastName" >
    	<br>
    	<INPUT type="submit" value="Submit" id=submit1 name=submit1> 
    </FORM>
    </body>
    </html>
    					
  3. Salvare la pagina. A tale scopo, fare clic su Salva Gatherdata_get.htm dal menu file nell'IDE di Visual InterDev.
  4. Creare un'altra pagina denominata Retrievedata_get.asp. Incollare il codice seguente nella pagina e salvare la pagina:
    <%@ Language=VBScript %>
    <html>
    <head>
    </head>
    <body>
    <%
    Response.Write("First Name: " & Request.QueryString("txtFirstName") & "<br>")
    Response.Write("Last Name: " & Request.QueryString("txtLastName") & "<br>")
    %>
    </body>
    </html>
    					
  5. Eseguire Gatherdata_get.htm facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina e selezionare Visualizza nel browser . Immettere alcuni valori per i nomi e il cognome e quindi fare clic su Invia . Si noti che i dati che viene immesso in Getdata_get.htm vengono inviati tramite GET alla pagina Retrievedata_get.asp per il recupero tramite l'insieme di Request.QueryString . Come si Ŕ visto, l'insieme di QueryString Ŕ di in cui i dati sono disponibili alla pagina ASP durante il recupero quando si utilizza GET come il tipo di azione per la pagina invio, e l'insieme di Form viene utilizzato per recuperare i dati quando si implementa un POST.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
254742IIS: ASP analisi dei dati del modulo HTTP con un insieme generico
208427INFORMAZIONI: Lunghezza massima URL ╚ di 2.083 caratteri in Internet Explorer
254786PRB: Stringa di query troncato

ProprietÓ

Identificativo articolo: 300104 - Ultima modifica: giovedý 1 luglio 2004 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Active Server Pages 4.0
Chiavi:á
kbmt kbaspobj kbcodesnippet kbhowto kbhowtomaster kbsample kbscript KB300104 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 300104
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilitÓ per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non pi¨ supportati
Questo articolo Ŕ stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre pi¨ supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com