Come condividere clip multimediale tra utenti che hanno accesso alla stessa rete

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 300859 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

In questo articolo viene descritto come condividere clip multimediale tra utenti che hanno accesso alla stessa rete.

Nota : condivisione clip su Internet o su una rete intranet non Ŕ supportato.

Informazioni

Per condividere un insieme in una rete, attenersi alla seguente procedura.

Passaggio 1: Creare una cartella per il nuovo insieme

  1. Assicurarsi che il server che si desidera utilizzare per l'insieme condiviso sia disponibile a tutti gli utenti necessario i clip.
  2. Creare una cartella sul server e assegnargli un nome simile al nome dell'insieme condiviso.
  3. Copiare i file clip che si desidera includere nell'insieme alla cartella condivisa.

    Suggerimento : se Ŕ necessario aggiungere un numero elevato di clip (ad esempio 3.000 o pi¨), utilizzare sottocartelle per dividere il contenuto in set di dimensioni inferiori. In caso contrario, l'accesso all'insieme potrebbe risulti troppo lento.

Passaggio 2: Eseguire il backup del File Mstore10.mgc

Il nuovo insieme Ŕ un file di catalogo (*.mgc) per memorizzare informazioni i clip, ad esempio le parole chiave, didascalie e anteprime.
  1. Eseguire Raccolta multimediale almeno una volta.
  2. Chiudere Raccolta multimediale.
  3. Utilizzare il comando Cerca in Microsoft Windows per trovare il file Mstore10.mgc.

    Suggerimento : poichÚ la cartella che contiene Mstore10.mgc potrebbe essere nascosti, assicurarsi di tutte le cartelle nascoste siano visualizzate insieme alle estensioni dei file prima di individuare il file. Per istruzioni dettagliate, vedere la Guida in linea in Microsoft Windows.
  4. Mstore10.mgc , fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Rinomina , digitare MSTORE10.ONE come il nuovo nome di file e l'estensione.

Passaggio 3: Creare un insieme per il clip condivisi

Successivamente, creare un insieme in Raccolta multimediale in cui aggiungere gli oggetti ClipArt copiati nella cartella di rete precedenti. Questo processo rende inoltre le modifiche apportate al file di catalogo che si desidera utilizzare per l'insieme condiviso.
  1. Dal menu di avvio , scegliere programmi , Strumenti di Office , quindi Multimediale .
  2. In Raccolta multimediale, fare clic con il pulsante destro del mouse Insiemi nel riquadro Elenco e quindi fare clic su Nuovo insieme .
  3. Nella finestra di dialogo Nuovo insieme digitare un nome per l'insieme (questo Ŕ il nome che gli utenti visualizzeranno) e fare clic su OK .

    Si vedere ora dell'insieme di nuovo nell' Elenco .
  4. Nella finestra di Esplora risorse, Ŕ necessario passare alla cartella creata per l'insieme condiviso e selezionare tutti i clip (incluse le sottocartelle).
  5. Trascinare la selezione nell'insieme appena creato nella Raccolta multimediale.
  6. Dal menu Visualizza , fare clic su Anteprima e scorrere l'intero insieme fino a una miniatura per ogni clip.

    Questo consente l'acquisire tutte le anteprime e memorizzarli in file di catalogo Raccolta multimediale di ClipArt.
  7. Se necessario, aggiungere o modificare parole chiave per il clip che Ŕ stato aggiunto. Per effettuare questa operazione per pi¨ clip nello stesso momento, selezionare tutti i clip in visualizzazione anteprima che si desidera. Dal menu Modifica , fare clic su parole chiave e nella scheda +++ Tutte le clip insieme apportare le modifiche desiderate.
  8. Se necessario, aggiungere o modificare le didascalie per gli oggetti ClipArt che sono stati aggiunti. Per effettuare questa operazione per pi¨ clip nello stesso momento, selezionare tutti i clip desiderati in visualizzazione anteprima. Nel menu Modifica , fare clic su parole chiave . Nella scheda +++ Tutte le clip insieme digitare la didascalia che si desidera assegnare tutte le clip per e fare clic su OK .

Passaggio 4: Copiare il .mgc nuovo file di catalogo alla cartella sul server

  1. Chiudere Raccolta multimediale e cercare il file Mstore10.mgc.
  2. Copia il file nella cartella creata sul server che contiene gli oggetti ClipArt.
  3. Rinominare il file di *.mgc sul server in modo che il nome del file sia univoco per questo insieme. Per effettuare questa operazione, Mstore10.mgc , fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Rinomina , digitare un nuovo nome di file simile al nome dell'insieme e mantenere l'estensione .mgc.

    Suggerimento : accertarsi che il sistema Ŕ impostato per la visualizzare tutte le estensioni file prima di rinominare il file. Per istruzioni dettagliate, vedere Guida in linea in Microsoft Windows.

Passaggio 5: Ripristinare il file di catalogo principale per la Raccolta multimediale

  1. Chiudere Raccolta multimediale.
  2. Utilizzare il comando Cerca in Microsoft Windows per cercare il file Mstore10.mgc che il server il passaggio precedente Ŕ stata copiata e quindi eliminarla.
  3. Nell'unitÓ in cui Ŕ installato Raccolta multimediale, Ŕ possibile trovare Mstore10.one.
  4. Mstore10.one , fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Rinomina , digitare MSTORE10.MGC .

    Verranno ripristinate le clip proprietÓ informazioni (ad esempio le parole chiave, didascalie e anteprime) aggiunti alla Raccolta multimediale prima di inizio della creazione del nuovo insieme condiviso.

Passaggio 6: Verificare agli utenti di aggiungere l'insieme condiviso la Raccolta multimediale

Comunicare agli utenti il percorso di rete, compresa la cartella e il catalogo nome per l'insieme condiviso, Ŕ possibile aggiungere alla loro raccolta multimediale. Ogni utente deve attenersi alla seguente procedura:
  1. In Raccolta multimediale scegliere Aggiungi clip alla raccolta dal menu file e quindi fare clic su Personale .
  2. Nella casella Tipo file selezionare Cataloghi condivisi .
  3. Individuare la cartella specificata sul server, selezionare il file catalogo per l'insieme (*.mgc) e scegliere Aggiungi .

    L'insieme condiviso verrÓ visualizzato nel riquadro Elenco insiemi .
Nota Non Ŕ possibile aggiungere, modificare o eliminare parole chiave. Inoltre, non Ŕ possibile aggiungere didascalie a ClipArt in un insieme condiviso. Se si seleziona un clip in un insieme condiviso e quindi si sceglie Modifica parole chiave dal menu Modifica , saranno i campi di parole chiave e la didascalia non disponibili (in grigio). Inoltre, i pulsanti Aggiungi , Modifica ed eliminazione non sono disponibili.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 300859 - Ultima modifica: mercoledý 31 gennaio 2007 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Clip Organizer 2002
Chiavi:á
kbmt kbhowto KB300859 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 300859
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilitÓ per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non pi¨ supportati
Questo articolo Ŕ stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre pi¨ supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com