Scenari di connessione supportati per Assistenza remota

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 301529 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I301529
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritti gli scenari di connessione supportati per Assistenza remota.

Informazioni

Con Assistenza remota un utente inesperto, o richiedente, può connettersi a un esperto utilizzando i seguenti metodi:
  • Windows Messenger
  • Invio di un invito tramite posta elettronica
  • Salvataggio di un invito come file
Nelle tabelle di questa sezione sono descritti gli scenari di connessione funzionanti.

NOTA: per i metodi di invio dell'invito tramite posta elettronica o di salvataggio come file viene utilizzata la stessa tecnologia, quindi sono elencati nella stessa tabella.

Windows Messenger

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Condivisione connessione Internet di Windows XP (ICS) ICS di Windows Millennium Edition (ME) Periferica NAT (Network Address Translation) non UPnP (Non-Universal Plug and Play) Periferica NAT UPnP
Richiedente
Esperto
Richiedente ed esperto No

Metodi di salvataggio dell'invito come file e di invio dell'invito tramite posta elettronica

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ICS di Windows XP ICS di Windows ME Periferica NAT non UPnP Periferica NAT UPnP
Richiedente No
Esperto
Richiedente ed esperto No
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di Assistenza remota, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
300546Informazioni generali su Assistenza remota di Windows XP

Firewall connessione Internet (ICF)

ICF di Windows XP è progettato per consentire il funzionamento di richieste sia dei richiedenti che degli esperti. L'Assistenza remota funziona se sia il richiedente che l'esperto sono sulla stessa rete protetta da ICF.

Altri firewall

La connessione di Assistenza remota dipende dalla configurazione del firewall. Se si utilizza Windows Messenger, sia il richiedente che l'esperto stabiliscono connessioni in uscita sulla porta 3389. La maggior parte dei firewall è configurata per consentire tutto il traffico in uscita, limitando però il traffico in ingresso. In questo caso, se il richiedente o il client si trova sulla rete protetta dal firewall, l'Assistenza remota funzionerà come previsto. Se il richiedente e l'esperto sono sulla rete protetta dal firewall, la connessione dipenderà dalla configurazione in ingresso del firewall. In queste situazioni si consiglia di utilizzare Windows Messenger per stabilire la sessione di Assistenza remota. Se si utilizza il metodo di salvataggio dell'invito come file o di invio dell'invito tramite posta elettronica, l'esperto stabilisce una connessione in uscita con il richiedente. Il richiedente dovrà essere in grado di ricevere una connessione in ingresso sulla porta 3389, ossia la porta di ascolto utilizzata da Assistenza remota. Quasi tutti i firewall sono configurati per bloccare le connessioni in ingresso su questa porta, pertanto è necessario configurare il firewall in modo che la porta venga aperta quando si utilizza Assistenza remota. Queste connessioni in genere non vengono stabilite se il richiedente si trova su una rete protetta da firewall. In questi casi, se non è possibile aprire il firewall, si consiglia di utilizzare Windows Messenger con Assistenza remota.

Periferica NAT compatibile UPnP

Assistenza remota è progettata per funzionare con le periferiche NAT UPnP. Attualmente Windows XP è la sola periferica NAT compatibile UPnP. Questa tecnologia consente a un client di Windows XP con NAT di richiedere il mapping del traffico in ingresso sulla porta 3389 al client che richiede l'Assistenza remota. L'Assistenza remota fornisce le funzionalità previste quando il richiedente si trova su una rete con una periferica NAT UPnP.

NAT

Se si utilizza il metodo di salvataggio dell'invito come file o di invio dell'invito tramite posta elettronica, l'Assistenza remota fornisce le funzionalità previste quando l'esperto si trova su una rete con una periferica NAT. Se si utilizza Windows Messenger, l'Assistenza remota funziona se il richiedente o l'esperto si trova su una rete con una periferica NAT, ma non se richiedente ed esperto sono entrambi su una rete con una periferica NAT.

Server proxy

In alcuni casi, l'Assistenza remota funziona quando l'esperto si trova su una rete con server proxy. È possibile che sul computer dell'esperto debba essere installato un prodotto software client proxy, che viene fornito dal produttore del server proxy. Per ulteriori informazioni, contattare l'amministratore della rete. L'Assistenza remota non fornisce le funzionalità previste se il richiedente si trova su una rete con un server proxy.

Proprietà

Identificativo articolo: 301529 - Ultima modifica: lunedì 26 novembre 2001 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
  • Microsoft Windows XP Home Edition
Chiavi: 
kbinfo kbtool kbenv KB301529
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com