HOW TO: Impostare, visualizzare, modificare o rimuovere il controllo per un file o una cartella

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 301640 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I301640
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo sono contenute informazioni dettagliate su come impostare, visualizzare, modificare o rimuovere il controllo per un file o una cartella in Microsoft Windows 2000.

Impostazione, visualizzazione o rimozione del controllo per un file o una cartella

Per il controllo di file e cartelle è necessario effettuare l'accesso come membro del gruppo Administrators o avere ottenuto il diritto di gestione relativo al registro di protezione e controllo in Criteri di gruppo. È possibile impostare il controllo di file e cartelle solo nelle unità formattate per utilizzare NTFS. Poiché il registro di protezione è limitato in termini di dimensioni, prestare attenzione ai file e alle cartelle che si desidera selezionare per il controllo. Considerare inoltre la quantità di spazio su disco da destinare al registro di protezione. Le dimensioni massime sono definite in Visualizzatore eventi.

Per impostare, visualizzare, modificare o rimuovere il controllo per un file o una cartella:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Programmi, Accessori, quindi fare clic su Esplora risorse. Individuare il file o la cartella da sottoporre al controllo.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella, scegliere Proprietà, quindi fare clic sulla scheda Protezione.
  3. Scegliere il pulsante Avanzate, quindi fare clic sulla scheda Controllo.
  4. Utilizzare uno dei seguenti metodi:
    • Per impostare il controllo per un nuovo gruppo o utente, scegliere il pulsante Aggiungi. Digitare il nome dell'utente nella casella Nome, quindi scegliere OK.
    • Per visualizzare o modificare il controllo per un gruppo o un utente esistente, fare clic sul nome dell'utente o del gruppo e scegliere il pulsante Visualizza/Modifica.
    • Per rimuovere il controllo per un gruppo o un utente esistente, fare clic sul nome dell'utente o del gruppo, scegliere il pulsante Rimuovi, quindi saltare i passaggi da 5 a 7.
  5. Se necessario, nella finestra di dialogo Voci di controllo per selezionare il percorso in cui effettuare il controllo nella casella Applica a. La casella Applica a è disponibile solo per le cartelle.
  6. In Accesso fare clic sulla casella di controllo Riuscito, Non riuscito o su entrambe per ogni accesso che si desidera controllare.
  7. Per impedire a file e sottocartelle all'interno della struttura di ereditare queste voci di controllo, selezionare la casella di controllo Applica queste voci di controllo solo a oggetti e/o contenitori in questo contenitore.
NOTA: se le caselle di controllo in Accesso non sono disponibili nella finestra di dialogo Voci di controllo per o se il pulsante Rimuovi non è disponibile nella finestra di dialogo Impostazioni controllo di accesso per, significa che il controllo è stato ereditato dalla cartella principale.

Risoluzione dei problemi

Prima che Windows 2000 sia in grado di controllare l'accesso a file e cartelle, è necessario utilizzare lo snap-in Criteri di gruppo per attivare l'impostazione Controlla accesso agli oggetti nel criterio Controllo. In caso contrario, l'utente riceverà un messaggio di errore in fase di impostazione del controllo di file e cartelle e il controllo non verrà effettuato. Una volta attivato il controllo in Criteri di gruppo, visualizzare il registro di protezione in Visualizzatore eventi per esaminare i tentativi riusciti o non riusciti di accedere ai file o alle cartelle sottoposte a controllo.

Proprietà

Identificativo articolo: 301640 - Ultima modifica: venerdì 26 ottobre 2001 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows 2000 Server
Chiavi: 
kbhowto kbhowtomaster KB301640
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com