Impossibile rimuovere la gestione della privacy per sito per i siti dell'area Intranet locale

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 302831 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo è stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?così come è? e non verrà più aggiornato.
IMPORTANTE: in questo articolo vengono fornite informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, eseguire una copia di backup e assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Dopo avere importato un file Preferenze privacy di Internet Explorer in formato xml che specifica un'azione di richiesta di conferma dei cookie nell'area Intranet locale, si potrebbero verificare i seguenti sintomi:
  • I cookie vengono automaticamente accettati o rifiutati da un sito Web dell'area Intranet locale senza avviso, ma il sito Web non viene visualizzato nella finestra di dialogo Gestione della privacy per sito.
  • La reimportazione di un file Preferenze privacy di Internet Explorer in formato xml che specifica un'azione di richiesta di conferma dei cookie nell'area Intranet locale non consente a Internet Explorer di effettuare tale richiesta.

Cause

Questo problema può verificarsi dopo avere selezionato la casella di controllo Applica la decisione a tutti i cookie provenienti da questo sito Web nel caso in cui in precedenza sia stata richiesta la conferma dei cookie dal sito dell'area Intranet locale.

Workaround

AVVISO: l'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema può causare gravi problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la risoluzione di problemi causati dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. L'utilizzo dell'editor del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.

Per risolvere questo problema, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Metodo 1

Importare un file Preferenze privacy di Internet Explorer in formato xml che specifichi l'elemento flushSiteList come nel seguente esempio:
<flushSiteList/>
NOTA: questo metodo consente di eliminare tutte le decisioni per sito nel caso in cui vengano importate impostazioni di privacy personalizzate.

Metodo 2

Eliminare la chiave di registro per il sito dell'area Intranet locale nella seguente chiave di registro:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Internet Settings\P3P\History

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine di questo articolo.

Informazioni

Un'azione importata di richiesta di conferma dei cookie nell'area Intranet locale può essere modificata dall'utente per l'accettazione o il rifiuto quando viene chiesta la conferma dei cookie dai singoli siti Web. Per i siti Web nelle aree Internet e Siti attendibili, il sito Web viene aggiunto alla finestra di dialogo Gestione della privacy per sito con un'impostazione di tipo Accetta sempre o Blocca sempre. I siti Web dell'area Intranet locale, tuttavia, non vengono aggiunti alla finestra di dialogo Gestione della privacy per sito quando viene selezionata la casella di controllo Applica la decisione a tutti i cookie provenienti da questo sito Web, a meno che la connessione al sito Web dell'area Intranet locale non sia avvenuta utilizzando l'indirizzo IP del sito invece del nome host o NetBIOS.

Per informazioni su come creare un file di importazione della privacy personalizzato, vedere il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms537344.aspx
Per ulteriori informazioni sulla rimozione di impostazioni di privacy personalizzate importate, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
301689 Ripristino delle impostazioni predefinite dopo l'importazione delle preferenze di privacy personalizzate

Proprietà

Identificativo articolo: 302831 - Ultima modifica: giovedì 23 gennaio 2014 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Internet Explorer 6.0 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
    • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
    • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
    • Microsoft Windows 2000 Server
    • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
    • Microsoft Windows NT Server 4.0, Terminal Server Edition
    • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
    • Microsoft Windows Millennium Edition
    • Microsoft Windows 98 Second Edition
    • Microsoft Windows 98 Standard Edition
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbenv kbui kbprb KB302831
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com