Installazione di BizTalk 2000 on Microsoft Cluster Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 303121 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo č stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosė come č? e non verrā pių aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come cluster BizTalk 2000 in una nuova configurazione. BizTalk 2000 non č un programma "a conoscenza del cluster", ma č possibile impostare per eseguire in una modalitā attiva o passiva utilizzando tipi di risorsa generica di MSCS.

Quando si cluster BizTalk 2000, puō cluster le seguenti operazioni:
  • Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MSDTC)
  • Microsoft Message Queuing (MSMQ)
  • SQL Server 2000
  • Internet Information Server
  • Messaggistica BizTalk
  • Motore di pianificazione XLANG
  • XLANG Riavvia servizio di pianificazione (facoltativo)

Requisiti

Le informazioni in questo articolo si basano sul presupposto che un'installazione di base del sistema operativo e Microsoft Cluster Service (MSCS) č stata č stato eseguito e verificato. Per informazioni su come installare MSCS, vedere il seguente sito Web Microsoft di "Step-by-Step Guide to Installing Cluster Service":
http://technet.microsoft.com/en-us/library/Bb727114.aspx

Creare un gruppo BizTalk

  1. Avviare l'amministrazione del cluster (Cluadmin.exe) dello strumento.
  2. Scegliere Nuovo dal menu file , quindi gruppo .
  3. Nella casella nome digitare il Gruppo BizTalk e quindi fare clic su Fine .
  4. Spostare una o pių risorse disco fisico di BizTalk gruppo.
  5. Creare un nome risorsa e di rete IP di indirizzo in tale gruppo.
Per ulteriori informazioni su un argomento correlato, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
257932Utilizzo di Microsoft Cluster Server per creare un server virtuale

Installare MSDTC

  1. Accedere al nodo 1 e quindi avviare Cluadmin.exe.
  2. Spostare il gruppo BizTalk su nodo 1 e quindi spostare tutti gli altri gruppi sul nodo 2.
  3. Copiare la cartella DTCLog dalla cartella SystemRoot \system32 il disco condiviso BizTalk gruppo.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo BizTalk, scegliere Nuovo e quindi fare clic su risorsa .
  5. Nella casella nome , digitare MSDTC . Nella casella tipo di risorsa , fare clic su Distributed Transaction Coordinator e quindi fare clic su Avanti .
  6. Includere tutti i computer del cluster come un proprietario possibile della risorsa.
  7. Aggiungere le dipendenze di risorsa per il nome di rete e il disco fisico e quindi fare clic su Avanti .

    Nota : lasciare questa risorsa in uno stato non in linea.
  8. Al prompt dei comandi, digitare comclust.exe e quindi premere INVIO.
  9. Al prompt dei comandi sul nodo 2, digitare comclust.exe e quindi premere INVIO.
  10. Verificare che la risorsa MSDTC sia in linea e quindi verificare il failover.
Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
290624Configurazione MSDTC in un ambiente di cluster di Windows 2000
243204Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MSDTC) tecniche di ripristino in Windows 2000 cluster server

Installare MSMQ

Nota : a seconda se si dispone di Active Directory configurato nel proprio ambiente, selezionare la modalitā appropriata di installazione per l'accodamento. Senza Active Directory, BizTalk Server deve sempre utilizzare code locali che risultano molto migliori prestazioni. L'utilizzo di code pubbliche fornisce maggiore flessibilitā e funzionalitā.
  1. Fare clic su Start , scegliere Impostazioni , scegliere Pannello di controllo e quindi fare doppio clic su Installazione applicazioni .
  2. Fare clic su Aggiungi/Rimuovi componenti di Windows .
  3. Fare clic per selezionare la casella di controllo Server di Accodamento e quindi fare clic su Avanti .
  4. Ripetere i passaggi in tutti gli altri nodi del cluster.
  5. Avviare Cluadmin.exe e quindi fare clic su BizTalk gruppo.
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo BizTalk, scegliere Nuovo e quindi fare clic su risorsa .
  7. Nella casella nome , digitare MSMQ . Nella casella tipo di risorsa , fare clic su Accodamento e quindi fare clic su Avanti .
  8. Fare clic su Avanti , per impostare ogni nodo come possibile proprietario.
  9. Aggiungere dipendenze delle risorse per i seguenti elementi:
    • Nome di rete
    • Disco fisico
  10. Portare in linea la risorsa e verificare il failover.

Installare Microsoft Visio 2000 (facoltativo)

Visio 2000 Standard Edition SR-1 č necessaria per la creazione di pianificazioni XLANG per l'orchestrazione BizTalk. Una copia di valutazione č inclusa nel CD di BizTalk Server.

Visio 2000 deve essere installato se XLANG pianifica verrā essere creato o modificato. Se verrā utilizzato l'orchestrazione BizTalk, si consiglia di installare Visio in tutti i nodi del cluster.

Installare SQL Server 2000

Microsoft consiglia di installare SQL in un gruppo diverso dal gruppo BizTalk per consentire bilanciamento del carico manuale di SQL e BizTalk tra i nodi del cluster. Č molto importante non installare SQL nel gruppo cluster.
  1. Inserire il CD di SQL Server 2000 Enterprise nell'unitā CD-ROM e quindi fare clic su Componenti di SQL Server 2000 .
  2. Fare clic su Installa Server di database e quindi fare clic su Avanti .
  3. Fare clic su Virtual Server e quindi digitare il nome si desidera utilizzare per l'istruzione SQL virtuale istanza.
  4. Nella finestra di dialogo Clustering di Failover, digitare l'indirizzo IP verrā utilizzato esclusivamente per SQL e la connettivitā a esso. Selezionare la rete corretta associato a tale indirizzo IP dall'elenco.
  5. Selezionare un gruppo che contiene una risorsa disco. Questo gruppo deve essere a un diverso gruppo da quello che deve essere utilizzato per BizTalk.
  6. Lasciare tutti i nodi selezionati come nodi configurati per la definizione del cluster e quindi fare clic su Avanti .
  7. Digitare l'ID utente e la password di un account che dispone di diritti amministrativi su tutti i nodi.
  8. Lasciare il controllo nella casella di controllo per creare un'istanza predefinita e quindi fare clic su Avanti .
  9. Lasciare le impostazioni predefinite di percorsi di installazione, avviare l'installazione tipica e quindi fare clic su Avanti . SQL Server 2000 installa i file binari per il nodo locale e i database sul disco condiviso.
  10. Fare clic su utilizza lo stesso account per ogni servizio e quindi digitare un account che verrā utilizzato per avviare SQL servizio. Si noti che questo account deve essere un account a livello di dominio che sia membro del gruppo administrators locale.
  11. Selezionare la modalitā di autenticazione appropriato (Windows la modalitā di autenticazione č l'impostazione predefinita) e quindi fare clic su Avanti .
  12. Al termine dell'installazione su tutti i nodi, fare clic su Fine .
  13. Avviare Amministrazione Cluster e verificare il failover del gruppo di SQL.
  14. Applicare i service pack come richiesto.
Per ulteriori informazioni sugli argomenti correlati, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
243218INF: Ordine di installazione per SQL Server 2000 Enterprise Edition on Microsoft Cluster Server

Installazione di BizTalk Server

  1. Avviare Amministrazione Cluster e quindi spostare BizTalk gruppo al nodo 1.
  2. Inserire il CD di BizTalk 2000 Enterprise Edition nel computer di nodo 1 e quindi eseguire Setup.exe dalla cartella principale.
  3. Nella schermata iniziale scegliere Avanti , accettare il contratto di licenza e quindi digitare il tasto.

    Nota : assicurarsi che l'impostazione "Installa l'applicazione per" č impostata su tutti gli utenti che utilizzi questo computer (tutti gli utenti) .
  4. Lasciare il percorso predefinito della cartella di destinazione locale e quindi fare clic su Avanti .

    Nota : non installare i file binari sul disco condiviso.
  5. Scegliere un'installazione completa e quindi fare clic su Avanti .
  6. Fare clic su Avanti per creare un gruppo di protezione locale con i nomi predefiniti.

    Nota : non confondere con un gruppo di cluster poiché questo č un gruppo di protezione locale.
  7. Fare clic su account e quindi digitare un account che deve essere utilizzato per avviare il BizTalk servizio. Fare clic per deselezionare la casella di controllo avviare servizio al termine dell'installazione e quindi fare clic su Avanti .

    Nota : si consiglia di utilizzare lo stesso account come gli utilizzi del servizio cluster.
  8. Verificare la configurazione e quindi fare clic su Installa .
  9. Nella schermata iniziale Messaging Database, scegliere Avanti .
  10. Fare clic su Crea un nuovo database BizTalk Messaging Management e quindi nel gruppo parametri di connessione SQL Server digitare il nome del server virtuale SQL (creato in precedenza nella sezione di installazione di SQL) nella casella nome server e quindi fare clic su Avanti .
  11. Fare clic su Crea un nuovo gruppo di BizTalk server (a meno che non č giā un gruppo di server BizTalk esistente) e quindi fare clic su Avanti

    Nota : non confondere con un gruppo all'interno del cluster. Questo č un raggruppamento di server BizTalk indipendenti che possibile utilizzare insieme alle richieste di servizio, in cui in non un gruppo di cluster di failover.
  12. Fare clic su Crea un nuovo database di rilevamento e quindi digitare il nome del server virtuale SQL (creato in precedenza nella sezione di installazione di SQL) nella casella nome server nel gruppo parametri di connessione SQL Server e scegliere Avanti .
  13. Selezionare la finestra di dialogo " Crea un nuovo database Shared Queue ", quindi in "SQL Server connessione parametri" Immettere il nome del server virtuale SQL č stato creato in precedenza nella sezione installazione SQL, nel campo "Nome server" e fare clic su Avanti.
  14. Verificare che la configurazione di BizTalk sia corretta e scegliere Avanti , quindi Fine
  15. Fare clic su Crea un nuovo database Orchestration Persistence predefinito e quindi digitare il nome del server virtuale SQL (creato in precedenza nella sezione di installazione di SQL) nella casella nome server nel gruppo parametri di connessione SQL Server e scegliere Avanti .
  16. Fare clic su Fine per completare l'installazione sul nodo 1.
  17. Fare clic su Start , scegliere programmi , Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su servizi .
  18. Fare doppio clic sul servizio di messaggistica BizTalk, modificare il tipo di avvio manuale e quindi fare clic su OK .
  19. Applicare BizTalk 2000 Service Pack 1 o versione successiva e quindi riavviare il nodo.

Installare BizTalk per il nodo 2

  1. Avviare Amministrazione Cluster e quindi spostare il gruppo BizTalk sul nodo 2.
  2. Inserire il CD di BizTalk 2000 Enterprise Edition nel computer nodo 2 e quindi eseguire Setup.exe.
  3. Nella schermata "Informazioni utente", assicurarsi che il "Installare l'applicazione per" č impostata su tutti gli utenti che utilizzi questo computer (tutti gli utenti) .
  4. Lasciare il percorso predefinito della cartella di destinazione locale e quindi fare clic su Avanti .
  5. Selezionare un'installazione completa e quindi fare clic su Avanti .
  6. Fare clic su Avanti per creare un gruppo di protezione locale con i nomi predefiniti.
  7. Fare clic su account e quindi digitare un account che deve essere utilizzato per avviare il BizTalk servizio. Si noti che questo deve essere lo stesso account č utilizzato durante la configurazione nodo 1. Fare clic per deselezionare la casella di controllo avviare servizio al termine dell'installazione e quindi fare clic su Avanti .
  8. Nella schermata Messaging Database, fare clic su Seleziona un database esistente , digitare il nome del server virtuale di SQL in parametri di connessione SQL Server e scegliere Avanti .
  9. Nella schermata "Configurazione di un gruppo di BizTalk Server", fare clic su Seleziona un gruppo di server BizTalk esistente e scegliere Avanti .

    Nota : il primo nodo del cluster deve essere giā elencato nel gruppo.
  10. Quando viene chiesto per configurare un database orchestrazione, fare clic su Seleziona un database esistente , digitare il nome del server virtuale di SQL in parametri di connessione SQL Server e scegliere Avanti .
  11. Fare clic su Start , scegliere programmi , Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su servizi .
  12. Fare doppio clic sul servizio di messaggistica BizTalk, modificare il tipo di avvio manuale e quindi fare clic su OK .
  13. Applicare BizTalk 2000 Service Pack 1 o versione successiva e quindi riavviare il nodo.

Configurazione di BizTalk Server

  1. Fare clic su Start , scegliere programmi , quindi Microsoft BizTalk Server 2000 e quindi fare clic su Amministrazione BizTalk Server .
  2. Rimuovere tutti i server che viene visualizzato sotto il gruppo BizTalk Server. Per ogni computer elencato nel gruppo di server, effettuare le seguenti operazioni:
    1. Nel gruppo BizTalk Server, fare clic con il pulsante destro del mouse il nome computer e quindi fare clic su Elimina . Ripetere questa procedura per ciascuno dei nomi del nodo.
    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo di BizTalk Server, scegliere Nuovo , fare clic su server e quindi digitare il nome di rete virtuale di BizTalk (il nome č stato creato all'inizio di questo articolo).

Creare la risorsa cluster per la messaggistica BizTalk

  1. Avviare Cluadmin.exe, fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo BizTalk, scegliere Nuovo e quindi fare clic su risorsa .
  2. Nella casella nome , digitare Getting Started Wizard . Per il tipo di risorsa, fare clic su Servizio generico e quindi fare clic su Avanti .
  3. Fare clic su Avanti per impostare ogni nodo come possibile proprietario
  4. Aggiungere dipendenze delle risorse per i seguenti elementi:
    • Nome di rete
    • Disco fisico
    • MSDTC
    • MSMQ
  5. Nella finestra Generic Service Parameters digitare BTSSvc e quindi per selezionare la casella di controllo Utilizza il nome della rete per nome computer .
  6. Aggiungere la chiave System\CCS\Services\BTSSVC per la replica del Registro di sistema e quindi fare clic su OK .Per ulteriori informazioni sulla replica delle chiavi del Registro di sistema in un cluster, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    174070Replica del Registro di sistema in Microsoft Cluster Server
  7. Portare in linea la risorsa.

Configurazione di IIS di WebDAV Repository

  1. Avviare Amministrazione Cluster e quindi spostare BizTalk gruppo al nodo 1.
  2. Copiare la cartella di \Program Files\Microsoft BizTalk Server\BizTalkServerRepository SystemRoot il disco condiviso del gruppo BizTalk.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo BizTalk, scegliere Nuovo e quindi fare clic su risorsa .
  4. Nella casella nome , digitare WebDAV in IIS . Per il tipo di risorsa, fare clic su Istanza Server IIS e quindi fare clic su Avanti .
  5. Fare clic su Avanti per impostare ogni nodo come possibile proprietario.
  6. Aggiungere dipendenze delle risorse per il nome di rete di BizTalk, IP indirizzo e disco fisico.
  7. Nella finestra di parametri, scegliere WWW , quindi sito Web predefinito .
  8. Fare clic su Start , scegliere programmi , Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su Gestione servizi Internet .
  9. Espandere il sito Web predefinito sotto il nodo del cluster.
  10. Fare clic con il pulsante destro del mouse su BizTalkServerRepository e quindi fare clic su Proprietā .
  11. Nella scheda Directory virtuale , modificare il percorso nella cartella in cui č stato copiato i file sul disco condiviso nel passaggio 2.

    importante : assicurarsi che eseguire questo passaggio in ogni computer del cluster. Quando si č finito, portare in linea la risorsa WebDAV in IIS.

    Consiglia di rinominare la cartella di BizTalkServerRepository originale su ciascun nodo in modo da distinguerle facilmente ed evitare confusione.
  12. Fare clic su Start , scegliere programmi , quindi Microsoft BizTalk Server 2000 , quindi BizTalk Messaging Manager . Il Avvia programma di BizTalk Messaging Manager.
  13. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti . Assicurarsi che il nome del server BizTalk a cui connettersi sia il nome della rete il BizTalk Messaging Group. Spostare il gruppo di risorse a altro nodo e verificare nuovamente che in BizTalk Messaging Manager č possibile utilizzare correttamente il virtuale nome di rete IIS.
Per ulteriori informazioni sugli argomenti correlati, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
248025Configurazione di cluster IIS Virtual Server in Windows 2000 Advanced Server

Identitā di protezione per il motore di pianificazione XLANG COM + programma

  1. Fare clic su Start , scegliere programmi , Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su Servizi componenti .
  2. Espandere Servizi componenti/computer/NomeNodo / applicazioni COM +, fare clic con il pulsante destro del mouse Pianificazione XLANG e quindi scegliere Proprietā .
  3. Nella scheda Avanzate , fare clic per deselezionare la casella di controllo Disattiva modifiche , fare clic su OK e quindi fare clic su .
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse Pianificazione XLANG e quindi fare clic su Proprietā . Nella scheda identitā , fare clic su Questo utente , specificare l'account utilizzato per avviare il servizio di BizTalk e quindi fare clic su OK .

    Nota : questo dovrā eseguire su ciascun nodo prima di failover č il test.

Creare risorsa di cluster per motore di pianificazione XLANG

  1. Avviare Cluadmin.exe, fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo BizTalk, scegliere Nuovo e quindi fare clic su risorsa .
  2. Nella casella nome , digitare la Pianificazione XLANG . Fare clic su Applicazione generica per il tipo di risorsa e quindi fare clic su Avanti .
  3. Fare clic su Avanti per impostare ogni nodo come possibile proprietario
  4. Aggiungere dipendenze delle risorse per i seguenti elementi:
    • Nome di rete
    • Disco fisico
    • MSMQ
  5. Nella finestra parametri generici dell'applicazione:

    • In tipo di riga di comando:
      /ProcessId dllhost.exe: {DFDE2592-40A4-42BC-A35E-FD0BF76CA4D5}
    • In directory corrente, digitare la directory principale del disco condiviso in cui risiede BizTalk, ad esempio, " T:\ ".
    • Fare clic per selezionare la casella di controllo Utilizza il nome della rete per nome computer .
    • Fare clic per selezionare la casella di controllo Consenti applicazione interagire col desktop .
  6. Portare in linea la risorsa.

Creare una risorsa cluster per il servizio di pianificazione XLANG riavvio

  1. Avviare Cluadmin.exe, fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo BizTalk, scegliere Nuovo e quindi fare clic su risorsa .
  2. Nella casella nome , digitare Servizio di riavvio pianificazione XLANG . Per il tipo di risorsa, fare clic su Servizio generico e quindi fare clic su Avanti .
  3. Fare clic su Avanti per impostare ogni nodo come possibile proprietario
  4. Aggiungere dipendenze delle risorse per i seguenti elementi:
    • Nome di rete
    • Motore di pianificazione XLANG
  5. Nella finestra Generic Service Parameters digitare BTWSvcMgr e quindi per selezionare la casella di controllo Utilizza il nome della rete per nome computer .
  6. Fare clic su Avanti e quindi lasciare vuota la pagina della replica del Registro di sistema.
  7. Portare in linea la risorsa e verificare il failover.

Riferimenti

Esistono molti componenti di BizTalk ed č possibile implementare in molti modi diversi. Sebbene in questo articolo viene descritta la configurazione pių comune, č possibile personalizzare questa configurazione per soddisfare le esigenze aziendali. Vedere il white paper seguenti per informazioni dettagliate su diverse modalitā di implementazione di BizTalk:
Deploying BizTalk Server: Clustering Considerations

Proprietā

Identificativo articolo: 303121 - Ultima modifica: domenica 9 febbraio 2014 - Revisione: 4.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
Chiavi: 
kbnosurvey kbarchive kbmt kbhowtomaster kbsetup KB303121 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo č stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non č sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pių o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non č la sua. Microsoft non č responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 303121
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com