INFO: Panoramica del modello di codice sottostante ASP.NET

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 303247 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I303247
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene presentato il modello di codice sottostante introdotto con ASP.NET.

Informazioni

ASP.NET supporta due metodi per la modifica delle pagine:
  • codice inline
  • codice sottostante

Codice inline

Il codice inline Ŕ codice incorporato direttamente nella pagina ASP.NET. Di seguito Ŕ riportata una pagina ASP.NET di esempio che include codice inline:

Myinlinecode.aspx
<%@ Language=C# %>
<HTML>
   <script runat="server" language="C#">
   void MyButton_OnClick(Object sender, EventArgs e)
   {
      MyLabel.Text = MyTextbox.Text.ToString();
   }
   </script>
   <body>
      <form id="MyForm" runat="server">
         <asp:textbox id="MyTextbox" text="Hello World" runat="server"></asp:textbox>
         <asp:button id="MyButton" text="Echo Input" OnClick="MyButton_OnClick" runat="server"></asp:button>
         <asp:label id="MyLabel" runat="server"></asp:label>
      </form>
   </body>
</HTML>

Codice sottostante

Per codice sottostante si intende il codice relativo a una pagina ASP.NET contenuto in un file di classe distinto. Questo metodo consente una netta separazione tra il codice HTML e la logica di presentazione. Di seguito Ŕ riportato un esempio di pagina di codice sottostante ASP.NET:

MyCodebehind.aspx
<%@ Language="C#" Inherits="MyStuff.MyClass" %>
<HTML>
    <body>
        <form id="MyForm" runat="server">
        <asp:textbox id="MyTextBox" text="Hello World" runat="server"></asp:textbox>
        <asp:button id="MyButton" text="Echo Input" Onclick="MyButton_Click" runat="server"></asp:button>
        <asp:label id="MyLabel" runat="server" />
        </form>
    </body>
</HTML>
Mycodebehind.cs
using System;
using System.Web;
using System.Web.UI;
using System.Web.UI.WebControls;

namespace MyStuff
{
    public class MyClass : Page
    {
        protected System.Web.UI.WebControls.Label MyLabel;
        protected System.Web.UI.WebControls.Button MyButton;
        protected System.Web.UI.WebControls.TextBox MyTextBox;

        public void MyButton_Click(Object sender, EventArgs e)
        {
            MyLabel.Text = MyTextBox.Text.ToString();
        }
    }
}
Nell'esempio precedente Ŕ possibile utilizzare la sintassi seguente per compilare Mycodebehind.cs:
csc.exe /out:mycodebehind.dll /t:library mycodebehind.cs
Si noti che la pagina di codice sottostante eredita dalla classe Page, che risiede nello spazio dei nomi System.Web.UI:
public class MyClass : Page
Ereditando le proprietÓ dalla classe Page, la pagina di codice sottostante Ŕ in grado di accedere agli oggetti intrinseci ASP.NET, quali Request e Response. Ereditando le proprietÓ dalla classe Page, viene inoltre fornito un framework per gestire gli eventi dei controlli all'interno della pagina ASP.NET.

Nell'esempio precedente la pagina di codice sottostante Ŕ compilata prima dell'esecuzione di ASP.NET. In alternativa, Ŕ possibile fare riferimento alla classe del codice sottostante con un tag SRC come illustrato di seguito:
<%@ Language="C#" Inherits="MyStuff.MyClass" src="MyCodebehind.cs" %>
In questo caso, la pagina del codice sottostante viene compilata in tempo reale. Si noti che questa fase di compilazione si verifica solo quando il file del codice sottostante viene aggiornato (come indicato da una modifica del timestamp).

Supporto del codice sottostante in Visual Studio .NET

Quando si utilizza Microsoft Visual Studio .NET per creare Web Form ASP.NET, le pagine di codice sottostante sono il metodo predefinito e la precompilazione viene eseguita automaticamente. Si noti che le pagine di codice sottostante che vengono create in Visual Studio .NET includono uno speciale attributo di pagina, Codebehind, che viene utilizzato da Visual Studio .NET.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 303247 - Ultima modifica: lunedý 22 aprile 2002 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft ASP.NET (incluso in .NET Framework)
Chiavi:á
kbgrpdsasp kbinfo kbwebforms KB303247
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Dichiarazione di non responsabilitÓ per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non pi¨ supportati
Questo articolo Ŕ stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre pi¨ supporto. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com