Come mantenere un database Jet 4.0 in condizioni di lavoro superiore

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 303528 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Per impostazione predefinita, Microsoft Jet è il motore di database viene utilizzato in Microsoft Access. In questo articolo vengono descritte ottimali che è possibile utilizzare per mantenere il database di Jet in alto utilizzo condizione. Questo articolo viene descritto database che sono in esecuzione in un ambiente di singolo utente e in un ambiente multiutente.

Procedure ottimali

Questa sezione si applica a tutti i database Jet se sono l'unico utente del database o se il database viene utilizzato da più utenti su una rete.

Verificare che sia installato il service pack sistema operativo più recente

Installare il service pack più recente per sistema operativo.

Per verificare se si dispone di installato per il sistema operativo in uso il service pack più recente, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://windowsupdate.microsoft.com
Se ci si trova in un ambiente di rete, assicurarsi che che il file server di rete deve il service pack più recente del sistema operativo. Questo assicura che il file di rete server deve gli aggiornamenti più recenti per il redirector di rete e per il file system.

Verificare che sia installato il service pack più recente per Microsoft Jet

Per ulteriori informazioni su come ottenere la versione più recente di Jet 4.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
239114Come ottenere il service pack più recente per il modulo di gestione di Database Microsoft Jet 4.0
Se si lavora in un ambiente di rete, è necessario installare il service pack più recente per Microsoft Jet in tutti i computer client. Non si dispone installare il service pack di Microsoft Jet sul server di file di rete, a meno che il server di file di rete esegue inoltre una o più applicazioni che utilizzano Microsoft Jet.

Utilizzare Progettazione database efficiente

Un database progettato in modo efficiente migliora le prestazioni del database. Un database progettato in modo efficiente consente inoltre di ridurre il rischio di danneggiamento dei file. Per ulteriori informazioni sulle procedure consigliate per la progettazione di un database, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
289533Dove trovare informazioni sulla progettazione di un database in Microsoft Access

Utilizzare un formato di file di database Jet corrispondente per la versione del motore di Database Jet in uso

Per ottimizzare le prestazioni e stabilità, è necessario utilizzare un database di Microsoft Jet 4.0 formato quando si utilizza un client di Microsoft Jet 4.0. Analogamente, utilizzare un database di formato di Microsoft Jet 3.0 quando si utilizza un client di Microsoft Jet 3.5.

Nella tabella riportata di seguito sono elencati gli attualmente disponibili formati di Jet. Nella tabella seguente sono inoltre elencate le dll del convertitore utilizzato per comunicare con il formato di Jet quando si utilizza un client di Jet 4.0:

   Access version	Jet format    Translator dll used
   --------------	----------    -------------------
    Access 2.0    	Jet 2.0       Msrd2x40.dll
    Access 95     	Jet 3.0       Msrd3x40.dll
    Access 97     	Jet 3.0       Msrd3x40.dll
    Access 2000   	Jet 4.0       none
    Access 2002 	Jet 4.0       none
    Access 2003  	Jet 4.0       none 
				
Nella seguente tabella sono che Microsoft Access 95 e Access 97 creare un file di database di Microsoft Jet 3.0 formato. Access 2000, Access 2002 e Office Access 2003 è necessario creare un file di database di Microsoft Jet 4.0 formato. Quando si utilizza un client di Microsoft Jet 4.0, è possibile utilizzare un file di formato di database Microsoft Jet 4.0 per evitare l'utilizzo di una dll del convertitore. Se si utilizza un client di Microsoft Jet 3.5, si consiglia di utilizzare un database di formato di Microsoft Jet 3.0.

Nella tabella seguente sono elencati di utilizzare più spesso i client di Microsoft Jet e quella di Jet associato che utilizza il client di Jet:

	Client application	Jet Database Engine used	Recommended Jet database format
    -------------------------   ------------------------       --------------------------------
	Access 2.0			Jet 2.0				Jet 2.0
	Access 95			Jet 3.0				Jet 3.0
	Access 97			Jet 3.5				Jet 3.0
	Access 2000			Jet 4.0				Jet 4.0
	Access 2002			Jet 4.0				Jet 4.0
	Office Access 2003		Jet 4.0				Jet 4.0
	DAO 3.0				Jet 3.0				Jet 3.0
	DAO 3.5				Jet 3.5				Jet 3.0
	DA0 3.6				Jet 4.0				Jet 4.0
	Microsoft.JET.OLEDB.3.51	Jet 3.5				Jet 3.0
	Microsoft.Jet.OLEDB.4.0`	Jet 4.0				Jet 4.0
	Access ODBC Driver		Jet 4.0				Jet 4.0
				
Nota Driver ODBC di Microsoft Access è incluso in MDAC 2.0 che utilizza versioni precedenti di Microsoft Jet 3.5. Il driver ODBC di Microsoft Access incluso in MDAC 2.1 e 2.5 di MDAC utilizza Microsoft Jet 4.0. MDAC 2.6 e versioni successive non includono il driver ODBC di Microsoft Access affatto.

In alcuni casi, ad esempio quando è presente sia applicazioni Jet precedenti applicazioni più recente di Jet che condividono lo stesso file di database, potresti non essere in grado di utilizzare il formato di file di database Jet più recente. Infatti, i motori di Jet precedente non è in grado di leggere o Impossibile scrivere in un formato di file di database Jet più recente. Pertanto, deve utilizzare il formato precedente e le DLL del convertitore.

Non utilizzare parole riservate e caratteri riservati per i nomi e i nomi dei campi

Non utilizzare parole riservate e caratteri riservati quando nome di oggetti e quando è possibile denominare i campi nel database. Parole riservate o caratteri riservati che vengono utilizzate singolarmente o in combinazione con altre parole ma che delimitate da spazi potrebbero causare il danneggiamento del database.

Per ulteriori informazioni sulle parole riservate e caratteri riservati in Microsoft Access, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
286335Parole riservate in Microsoft Access

Compattare periodicamente il database di Microsoft Jet

Se si apportano modifiche frequenti al database, potrebbero essere frammentate parti del database. Pertanto, periodicamente eseguire l'utilità Compatta Database in Access. Se non si dispone di una copia di Access, è ancora possibile compattare il database utilizzando l'utilità JetComp.

Per ulteriori informazioni su come ottenere l'utilità di JetComp per Microsoft Jet 4.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
295334Utilità Jet Compact disponibile presso l'Area download
Frequenza di compattare il database dipende da quanto le modifiche di dati. Se i dati non cambia spesso, non è necessario compattare spesso. Se esistono modifiche frequenti al database, compattare di più di frequente del database. Anche se non è presente nessuna regola formale per la frequenza con cui è possibile compattare il database, si consiglia di compattare il database in regolarmente.

Nei paragrafi seguenti descrivere il processo utilizzato da Microsoft Jet per compattare il database.

Per ulteriori informazioni sulla compattazione di un database, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
288631Deframmentare il disco e compattare database per migliorare le prestazioni
Il modulo di gestione di Database Microsoft Jet gestisce un file di database di Access come una serie di blocchi di 4096 byte. Questo è simile a quello che un sistema tipico file considera i dati sul disco rigido. Il set completo di record in una tabella di Microsoft Jet viene memorizzato da una serie di questi blocchi. Ogni blocco fa riferimento al blocco successivo. Ogni blocco può contenere uno o più record. Quanti record un blocco contiene varia a seconda il numero di campi e la quantità di dati si trova in ogni record. Quando i record vengono aggiunti e i record vengono eliminati dalla tabella, i blocchi di tabella frammentati nel file di database.

Quando si compatta un database Jet, i blocchi sono de-fragmented e ogni tabella viene inserito in un intervallo contiguo di blocchi. Questo migliora la lettura delle prestazioni delle prestazioni e la scrittura nella tabella.

Gli indici in un database di Access vengono memorizzati anche in blocchi di 4096 byte. Indici possono essere frammentati esattamente come è possono che i record della tabella venga frammentati.

Quando viene compattato il database di Jet, Jet aggiorna la tabella statistiche che vengono memorizzate nel database. Una statistica tabella importante è il numero di record in una tabella. Se il numero di record nelle statistiche tabella differisce notevolmente dal numero di record nella tabella effettivo, delle prestazioni potrebbero non essere valida come. Ad esempio, se le statistiche di tabella indicano che non vi sono un numero limitato di record nella tabella, che l'ottimizzatore di Jet non utilizza gli indici nella tabella quando il motore di Database Jet esegue Cerca o join. Se è presente un numero limitato di record, questa procedura è molto più efficiente. Ma, se presenti molti record, questo può diventare molto inefficiente. Di conseguenza, se il database contiene un numero elevato di record aggiunti, eliminati e aggiornato, compattare il database con maggiore frequenza.

Microsoft Jet re-optimizes anche query archiviate nel database quando viene compattato il database. Questo riflette le statistiche di tabella aggiornate. Di conseguenza, è possibile migliorare le prestazioni delle query memorizzate quando si comprime il database.

Backup del file di database di Microsoft Jet regolarmente

Definire una pianificazione di backup corrispondente per i dati che si possono permettersi di perdere. Ad esempio, se si può permettersi di perdere un giorno di dati, eseguire il backup giornaliero. Se si può permettersi di perdere una settimana di dati, eseguire il backup con frequenza settimanale. Un backup di file di database completo è il modo migliore per assicurarsi che è possibile ripristinare il file di database Microsoft Jet in caso di danneggiamento.

importante Se si è in un ambiente di rete, è necessario arrestare tutti i client di Microsoft Jet prima di eseguire il backup il file di database Microsoft Access. Se non si esegue questa operazione, è possibile creare un file di backup con dati incompleti o dati incoerenti. Verificare i file di backup regolarmente per essere certi che i file di backup valido.

Verificare che sia installato il service pack più recente per la versione di Office

Microsoft fornisce periodicamente i service pack e gli aggiornamenti per Microsoft Office. Installare il service pack più recente o di un aggiornamento per la versione di Office per migliorare le prestazioni e l'interoperabilità con altri programmi di Office. Utilizzare il sito Web Microsoft Office Update per installare automaticamente tutti i service pack più recenti e gli aggiornamenti. Per avviare il rilevamento degli aggiornamenti è necessario installare nel computer, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://office.microsoft.com/en-us/downloads/maincatalog.aspx
Dopo il sito Web Office Update rileva gli ultimi aggiornamenti che è necessario, verrà visualizzato un elenco degli aggiornamenti consigliati affinché venga approvato. Fare clic su Avvia installazione per installare gli aggiornamenti.

Altre procedure consigliate per ambienti di rete

Microsoft Jet è un sistema di database di condivisione file. Un sistema di condivisione di file di database significa che l'elaborazione del file viene effettuata nel client. Quando un database di condivisione di file, ad esempio Microsoft Jet, viene utilizzato in un ambiente multiutente, più processi client utilizzano lettura, scrittura di file e le operazioni di blocco file sullo stesso file condivisa attraverso una rete. Se un processo non può essere completato, il file può essere lasciato in uno stato incompleto o in uno stato danneggiato. Un processo non viene completato per uno dei seguenti motivi:
  • Quando un client viene arrestato in modo imprevisto
  • Quando si apre una connessione di rete a un server
Microsoft Jet non è destinato all'utilizzo con applicazioni server intensa, le applicazioni server competitive o 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana applicazioni server. Incluse le applicazioni server, quali applicazioni Web, applicazioni di e-commerce, applicazioni transazionali e le applicazioni server di messaggistica. Per questi tipi di applicazioni, la soluzione migliore è per passare a un sistema di database basate su client/server true, ad esempio Microsoft Data Engine (MSDE) o Microsoft SQL Server. Quando si utilizza Microsoft Jet in alta sollecitazione applicazioni quali Microsoft Internet Information Server (IIS), è possibile che si verifichi uno dei seguenti problemi:
  • Danneggiamento del database
  • Problemi di stabilità, ad esempio IIS arresto anomalo o bloccare
  • Errore imprevisto o permanente di errore del driver per connettersi a un database valido, che richiede di riavviare il servizio IIS
Le sezioni seguenti contengono suggerimenti da seguire quando si condivide un Microsoft Jet o un file di database Microsoft Access in un file server di rete.


Non utilizzare il reindirizzamento delle cartelle in Windows Vista

Si è verificato un problema noto, in cui un database di Jet potrebbe venire danneggiato quando il database Jet viene salvato in una cartella che utilizza la funzionalità di reindirizzamento cartelle di Windows Vista la versione originale di Windows Vista.

Per evitare questo problema, è necessario aggiornare a Windows Vista Service Pack 1 oppure è necessario salvare un database Jet non in una cartella che utilizza la funzionalità di reindirizzamento cartelle di Windows Vista. Consente di ottenere il service pack più recente per Windows, il seguente sito Microsoft Web:
http://windowsupdate.microsoft.com
Non abbiamo visto il problema con le funzionalità il reindirizzamento delle cartelle di Windows Server 2003, Windows XP o Windows 2000.

Per ulteriori informazioni sul reindirizzamento delle cartelle, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
232692Funzionalità di reindirizzamento cartelle di Windows
Per ulteriori informazioni sul reindirizzamento delle cartelle, visitare il seguente sito Web:
http://technet.microsoft.com/en-us/sms/bb676760.aspx

Opportunistic blocco, noto anche come oplock sul file server di rete


Il blocco opportunistico potrebbe aumentare il rischio di danneggiamento del database Jet quando un file è condiviso da due o più client in un file server di rete. Questo problema riguarda Microsoft Windows NT 4.0, Microsoft Windows 2000 e i server di file di Novell che supportano il blocco opportunistico. Questo problema riguarda anche ai client che in esecuzione Microsoft Windows NT 4.0, Microsoft Windows 2000 o Microsoft Windows XP e che ci si connette a un file server che supporta il blocco opportunistico.

Nota : i client che eseguono Microsoft Office Access 2003 è necessario Windows 2000 SP3 o versioni successive o Windows XP o un sistema operativo successivo.

Per evitare questo problema, è necessario installare Windows 2000 Service Pack 3 (SP3) o versione successiva nel server file di Windows 2000 in cui è memorizzato il file di database di Access. Quindi è possibile installare il service pack più recente per Windows su ciascun computer client Windows che si connette a server di file di Windows 2000.

Consente di ottenere il service pack più recente per Windows, il seguente sito Microsoft Web:
Microsoft Windows Update
Se si utilizza Windows NT 4.0 o se non si desidera installare Windows 2000 SP3 o versione successiva, è possibile disattivare il blocco opportunistico per evitare il problema.

importante Se si disattiva il blocco opportunistico, questo può influire negativamente sulle prestazioni di altre applicazioni. In caso di domande di questo, contattare il supporto tecnico di Microsoft Windows.

Per ulteriori informazioni sulla disattivazione del blocco opportunistico in Windows NT 4.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
129202Spiegazione del blocco opportunistico in Windows NT
Per ulteriori informazioni sulla disattivazione del blocco opportunistico in Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
296264Configurazione del blocco opportunistico in Windows
Per disattivare il blocco opportunistico su un server di file Novell, si consiglia di contattare il supporto tecnico Novell. Per informazioni relative al produttore dell'hardware, visitare il seguente sito Web:
http://support.microsoft.com/gp/vendors/en-us
Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono pertanto soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni sul contatti-altri produttori.

Aspetti da considerare quando si condividono un database di Microsoft Jet

Si sconsiglia di condividere un file di database Microsoft Jet è memorizzato su una condivisione di file di Microsoft Windows 95, una condivisione di file di Microsoft Windows 98 o una condivisione di file di Windows ME con i client Windows NT o con i client Windows 2000.

Se si dispone di un ambiente con una combinazione di computer su una rete con alcuni computer che eseguono Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition e alcuni computer che eseguono Windows NT o Windows 2000 e si condivide il database con altri utenti di rete, si consiglia di memorizzare il file di database e che sono condivisi il file di database su un server Windows NT o Windows 2000 server con il blocco opportunistico disattivato.

Danneggiamento può verificarsi se si dispone di computer client Windows NT o di computer client Windows 2000 che condividono un file memorizzato in una condivisione di file di Windows 95, una condivisione di file di Windows 98 o una condivisione di file di Windows Millennium Edition. Questo problema può verificarsi anche se il client di Windows NT o il client Windows 2000 è il blocco opportunistico disattivato. Questo problema è ancora in esame. Si pubblicherà ulteriori informazioni a questo articolo quando tali informazioni diventano disponibili.

Nota : i client che eseguono Microsoft Office Access 2003 è necessario Windows 2000 SP3 o versioni successive o Windows XP o un sistema operativo successivo.

Utilizzare un server file affidabile

Assicurarsi che disporre di un file affidabile server che può gestire il numero di utenti e le richieste vengono effettuate il file di database Microsoft Jet. Inoltre, accertarsi che il file server non è overtaxed con la gestione di altri processi, ad esempio che agisce come un controller di dominio Windows, un server di Exchange o un SQL Server.

Un problema si verifica anche se si riavvia il server di risolvere un problema con un altro importante servizio, ad esempio il servizio posta elettronica. Problemi verificano anche quando riavvio del server dopo avere applicato nuovo software o la si applica un service pack o un aggiornamento rapido (hotfix) e la si dimentica di che il database Microsoft Jet è attualmente condivisa sul server. Quando il file server viene riavviato, si verifica un imprevisto interruzione delle connessioni client al database. Ciò può provocare danneggiamento del database. Per impedire la connessione client interrotta, tutti i client devono chiudere il database prima che il server di file viene riavviato o prima software vengono applicati gli aggiornamenti per il file server.

Inoltre, un file server deve essere inserito in una posizione protetta in cui il file server non può essere accidentalmente disattivato. Il server deve disporre di un continuità ininterrotto (UPS) per la protezione da interruzioni dell'alimentazione intermittente o da fluttuazioni di risparmio energia. File server di rete inoltre necessario disporre dei seguenti:
  • Unità disco rigido e ad alte prestazioni
  • Una scheda di rete di alta qualità
  • Grandi quantità di RAM per assicurarsi che il server può gestire il carico

Verificare la connettività di rete

Assicurarsi che disporre di una rete stabile e una rete veloce con connettività di rete stabile a file server di rete. È consigliabile che in una rete WAN, tramite una connessione modem o su FTP o qualsiasi altro minore di-a-affidabile trasporto di rete non utilizzare Microsoft Jet. Poiché Microsoft Jet è un sistema di condivisione di file di database, qualsiasi trasporto di rete minore di-a-affidabile aumenta la possibilità di un client ignorato. Ciò può aumentare la possibilità di danneggiamento del database.

Ridurre al minimo il numero di connessioni che vengono eseguite da ciascun client

Si consiglia di progettare ogni client utilizzi una connessione a un database Microsoft Jet. Ogni connessione a un database Jet rappresenta un client indipendente il database, anche quando le connessioni provengono dallo stesso processo client.

Per ottimizzare le prestazioni e I/O di rete e per ridurre il carico multiutente sul database back-end, è necessario progettare l'applicazione client utilizzano una singola connessione del database Jet. Condividere la connessione attraverso più set di record come richiesto. Questo presenta il vantaggio aggiunto di evitare ritardi di letti e scrittura ritardi nell'applicazione client. Per impostazione predefinita, non vi è un ritardo di cinque secondi tra la scrittura di un valore nel database e a leggere che questo aggiornato valore durante la scrittura e durante la lettura su due diverse connessioni di Jet. Questo vale anche se le due connessioni risiedono nello stesso processo client. Se si utilizza una singola connessione, è possibile evitare questo problema.

Utilizzare ADO per accedere a un database Microsoft Jet

Quando si accede a un database Microsoft Jet da ADO, si consiglia di utilizzare il provider OLE DB di Microsoft Jet anziché il driver ODBC di Microsoft Access. Per ulteriori informazioni su questo argomento, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
299974Utilizzo di Microsoft Jet con IIS

Spostarsi di un motore di database transazionale per ottenere ulteriori integrità

A differenza di un motore di database basato su file, un modulo di gestione di database basato su server, ad esempio Microsoft SQL Server, elabora tutte le richieste di più client a un database nel server. Il server tiene traccia di tali richieste in un log delle transazioni. Se una richiesta non può essere soddisfatta, il server esegue il rollback della richiesta o non elaborare la richiesta. Questo riduce il rischio che il database venga lasciato in uno stato incompleto o in uno stato danneggiato.

Prima l'aggiornamento da un motore di database basato su file a un motore di database basato su server, è necessario considerare i vantaggi e gli svantaggi di questa operazione. Per ulteriori informazioni sulla scelta il motore di database più appropriato alle proprie esigenze, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
168549Scegliendo il database appropriato white paper disponibile nel download
Nota In questo white paper, sebbene per Access 97, in questo white paper vale anche per Jet 4.0 e Access 2000.

Aggiornare le tabelle collegate dopo aver aggiornato il database back-end

Ogni volta che un database Jet contiene collegamenti a un server di database back-end ODBC e si è aggiornare tale server con una versione principale e versione successiva, è necessario aggiornare le tabelle collegate all'interno del database Jet. Ad esempio, è necessario aggiornare il server da SQL Server 2000 a SQL Server 2005.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulle operazioni da eseguire se il database è già danneggiato, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
306204Come risolvere il danneggiamento di un database di Microsoft Access

304701 Come risolvere il danneggiamento di un database di Microsoft Access

824271Descrizione della risoluzione dei problemi di danneggiamento di un database Office Access 2003


Per ulteriori informazioni su altri argomenti trattati nell'articolo precedente, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
200300Come sincronizzare scrive e legge con il Provider Jet OLE DB e ADO
283849Come risolvere i problemi e per ripristinare una danneggiato Access 2002 o versione successivo del database
299974Utilizzo di Microsoft Jet con IIS
296264Configurazione del blocco opportunistico in Windows
129202Spiegazione del blocco opportunistico in Windows NT
304408Come arrestare un'applicazione personalizzata di Access in modalità remota
300216Come mantenere un database Jet 4.0 in condizioni di lavoro superiore

Proprietà

Identificativo articolo: 303528 - Ultima modifica: giovedì 10 aprile 2008 - Revisione: 9.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Access 2003
  • Microsoft Access 2002 Standard Edition
  • Driver Microsoft Open Database Connectivity per Access 4.0
  • Microsoft OLE DB Provider for Jet 4.0
Chiavi: 
kbmt kbfaq kbhowtomaster KB303528 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 303528
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com